Risotto all'ananas: ricetta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il risotto all'ananas, da sempre risulta il mix perfetto tra la semplicità del riso e la frutta esotica. Questo piatto è decisamente fuori dal comune e per questo motivo genererà stupore negli ospiti, ma li renderà anche molto entusiasti, dovrebbe essere di gradimento anche per i bambini. In seguito, in questa guida vedremo il risotto all'ananas: la ricetta.

25

Come prima cosa inizierete col pulire l'ananas. Per effettuare l'operazione con comodità, appoggerete il frutto in modo ben saldo su un tagliere di legno; poi procederete fermandolo per l'estremità inferiore, e toglierete la parte vicina al "ciuffo". Continuerete il lavoro col coltello, rimuovendo la scorza, mondando l'ananas verso l'alto.

35

A questo punto affettate mezza cipolla a rondelle, e ponetela a cuocere in pentola aggiungendo l'olio, una volta che quest'ultimo risulti ben caldo, iniziate a mescolare. Successivamente aggiungete il riso, e continuate a mescolare fino all'assorbimento dell'olio da parte dei chicchi. Procederete sfumando con del vino bianco e successivamente lascerete evaporare. A questo punto potrete mettere del brodo vegetale a cuocere, e una volta che quest'ultimo avrà raggiunto l'ebollizione, unitelo, con un mestolo alla volta, al riso.

Continua la lettura
45

Adesso, in una padella, scaldate a fiamma medio-alta, una piccola quantità di olio extra vergine. È possibile includere anche la parte centrale dell'ananas per la preparazione del condimento, ma i cubetti di questa, per avere, in definitiva, una cottura uniforme, andranno collocati prima degli altri in padella. In quanto il tempo di cottura di questi ultimi citati è maggiormente prolungato. Versate successivamente anche i restati cubetti che avete, continuate quindi la cottura per qualche minuto, fino a quando i cubetti non saranno completamente cotti, ossia soffici e morbidi.

55

Nel momento in cui mancheranno pochi minuti alla fine della cottura del risotto, dovrete intraprendere l'ultimo passo per completare il vostro piatto, ossia fare incorporare l'ananas rosolato al riso. Infine, cioè a cottura ormai terminata, dovrete mantecare al meglio il vostro risotto, amalgamandolo per esempio con una noce di burro, e successivamente servirlo in un piatto ben caldo. A questo punto il vostro risotto all'ananas sarà pronto e potrete servirlo in tavola, accompagnatelo con quello che preferite, per esempio con del vino bianco. Gli ospiti rimarranno quasi sicuramente dolcemente sorpresi dalla vostra bella creazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto nocciole e spinaci

Il risotto è uno dei piatti più amati e utilizzati nella cucina italiana. Ottenere un buon risotto non è facile e richiede una buona praticità in cucina. Esistono svariati tipi di risotti. In questa guida vedremo una ricetta davvero gustosissima e...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al radicchio rosso e gorgonzola

Un primo da portare in tavola pieno di colore è il risotto al radicchio rosso e gorgonzola. Una ricetta davvero insolita che stupirà gli ospiti. Arricchito con il radicchio e il gorgonzola, diventa un gustoso risotto unico e appetitoso. Prepararlo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con fagioli e carne

Per un piatto nutriente e saporito, la ricetta che vi proponiamo è l'ideale: risotto con fagioli e carne. La pietanza è perfetta come primo piatto ricco o come piatto unico, poiché è davvero completa. La leggerezza del riso si abbinerà ai sostanziosi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai carciofi e zafferano

Riuscire a portare in tavola un risotto ottimo e allo stesso tempo originale è possibile. Il trucco è quello di seguire semplici regole e abbinarlo bene. Pertanto, dovete scegliere alimenti che lo valorizzano e esaltino il sapore. Molti sono i modi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto mantecato con topinambur e porcini

Il risotto è una di quelle ricette salva cena perché qualsiasi ingrediente abbinato e sfumato con del vino è ottimo per la preparazione di un risotto. Con questa guida imparerete come preparare un risotto mantecato con il topinambur e i porcini. La...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al salmone e pistacchi

Se vogliamo una ricetta dal sapore ricco di garbo e di delicatezza, il risotto al salmone e pistacchi è perfetto. Il connubio fra i due ingredienti offrirà un gusto indimenticabile al palato. Una pietanza assolutamente indicata per un pranzo speciale...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al vino bianco con provola, speck e rosmarino.

In tutte le occasioni ed in qualsiasi versione, il risotto è una pietanza di sicuro successo. La sua consistenza cremosa e delicata rende questo piatto ideale sia per una cena che per un pranzo. Il risotto è una preparazione culinaria molto versatile,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con rosmarino e limone

Questa ricetta vi farà letteralmente leccare i baffi. Parlo della ricetta del risotto con rosmarino e limone. Una ricetta leggera, che non vi lascerà né la nausea, né un senso di pesantezza. Si tratta di un risotto con rosmarino e limone davvero semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.