Risotto alla crema di scampi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Risotto alla crema di scampi
16

Introduzione

Il riso è l'alimento più consumato in tutto il mondo. Questo cereale, già noto ai tempi di Alessandro Magno, si presta ad essere accompagnato da spezie, carni bianche e rosse, ma è probabilmente con il pesce che ne vengono esaltate maggiormente le qualità. Oggi parleremo di un piatto principe dei menu dei migliori ristoranti di pesce: il risotto alla crema di scampi. L'apporto calorico di un piatto medio si aggira attorno alle settecento calorie, rendendosi in tal modo un primo non troppo pesante e affabile per chiunque.
La leggerezza del riso si unisce al sapore delicato degli scampi, creando un mix unico che delizia tutti i palati.
In questa guida vedremo come preparare il risotto con crema di scampi.

26

Occorrente

  • 400 gr. di riso, 800 gr. di scampi, 200 gr. di passata di pomodoro, 1 cipolla, 1 carota, 1 gambo di sedano, 1 bicchiere di vino bianco, 1 tazzina di cognac, prezzemolo, olio e sale.
36

Pulire scampi e preparare brodo

Per iniziare bisogna pulire gli scampi privandoli di testa, chele e carapace (meglio noto come "guscio"), lasciandone qualcuno intero da parte che servirà per la guarnizione finale. Fate attenzione a non ferirvi con le chele degli scampi, molto spesso con la loro affilatezza ci si potrebbe far male.
Testa e chele saranno necessari nella preparazione della bisque, ossia del brodo che andremo a preparare per cuocere successivamente il riso. Per la bisque è necessaria una pentola con un litro e mezzo di acqua moderatamente salata in cui mettere la cipolla, il gambo di sedano, la carota, tre quarti del bicchiere di vino bianco e ovviamente le teste e le chele ottenute precedentemente. Se proprio non gradite la cipolla, potrete anche eliminarla garantendovi comunque un gusto molto delizioso. Dopo 45 minuti di cottura si sarà ottenuto il brodo nel quale successivamente verranno immersi i 400 grammi di riso.

46

Rosolare gli scampi

A questo punto si può passare al sugo: bisogna dorare in un tegame lo spicchio d'aglio con dell'olio extravergine d'oliva (è importante che il fuoco sia medio-basso affinché l'aglio non si bruci e non renda l'olio amaro).
Fatto ciò, mettere a rosolare per circa un minuto gli scampi, accompagnando la loro cottura con una tazzina di cognac. C'è chi usa anche il brandy o il vino bianco, fate a vostro piacimento. Una volta che il cognac sarà stato fatto sfumare, aggiungere la passata di pomodoro e cuocere a fuoco lento per circa venti minuti, quando il sugo sarà giunto ad ebollizione.

Continua la lettura
56

Tostare e cuocere riso

Nel frattempo in una pentola, aggiungendo poco più di un filo d'olio, tostare il riso usando un cucchiaio di legno; dopo circa 5 minuti si può aggiungere il vino bianco, aumentando leggermente la potenza della fiamma. Una volta evaporato il vino si può cuocere il riso versando la bisque preparata precedentemente, da aggiungere a poco a poco tramite un mestolo, avendo cura di non versare anche le teste e le chele. A questo punto è importante girare spesso il riso affinché non si attacchi al fondo della pentola, curando la potenza della fiamma e aggiungendo brodo con sapienza non lasciando che il riso si aschiughi troppo. Bisogna fare attenzione al tempo di cottura del riso: cuocendo il riso in questo modo, il tempo di cottura aumenta di circa 5 minuti ed è quindi preferibile assaggiarlo costantemente per verificare il livello di cottura raggiunto (ricordandosi che la cottura andrà terminata insieme al sugo). Inoltre dovete regolarvi anche in base al riso che acquistate, leggete la cottura standard riportata dietro lo scatolo per regolarvi.

66

Frullare scampi nel sugo

A questo punto frullerare gli scampi nel loro sugo per creare la crema con cui sarà condito il riso.
Aggiungere la crema al riso solo due-tre minuti prima che la cottura sia terminata, abbassando la fiamma quasi al minimo. Per l'impiattamento si può utilizzare del prezzemolo tritato e qualche scampo ancora intero. Con questo semplice piatto la bella figura è assicurata!! Buon appetito!!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto con scampi e champagne

Il risotto con scampi sfumato allo champagne è un piatto adatto alle occasioni speciali e alle serate particolari, come Natale o Capodanno. La sua forza sta nell'accostamento tra il sapore delicato degli scampi, che richiama l'atmosfera di una serata...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi in crema di scampi

Gli gnocchi in crema di scampi sono la portata perfetta per una cena o per una ricorrenza particolare da festeggiare tra amici. Sono ottimi da portare in tavola anche durante le feste natalizie. È, senza dubbio, un primo piatto dal gusto ricercato ed...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti alla crema di scampi

Una ricetta culinaria da ristorante adeguata per un elegante pranzo raffinato è certamente quella degli gnocchetti alla crema di scampi. Si tratta di un primo piatto dall'eccellente sapore delicato che avrà il consenso di qualunque commensale. Un risultato...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con crema di fave e scampi

Tantissime persone ormai hanno l'abitudine di comprare le tagliatelle al supermercato, ma fortunatamente altri preferiscono restare fedeli alla tradizione e prepararle in casa. Una volta acquisite le competenze, l'operazione richiede meno tempo rispetto...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla crema di latte

Una ricetta a mio avviso originale ed allo stesso tempo anche molto semplice da preparare è il risotto alla crema di latte. Un risotto che richiama il risotto ai quattro formaggi, ma che risulta senza dubbio più leggero e più facilmente digeribile....
Primi Piatti

Risotto con crema di carciofi e scamorza

Il risotto con crema di carciofi e scamorza è un primo piatto leggero, ma ricco di gusto. È una ricetta semplice da realizzare, dal sapore delicato, che grazie alla sua anima filante, riuscirà a conquistare tutti. Il sapore amarognolo dei carciofi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con crema di ceci

Un classico delle tradizione italiana è il risotto con crema di ceci. Questo è un piatto completo e abbastanza sostanzioso. La ricetta va fatta con calma per una domenica in famiglia. Tuttavia, per prepararla non ci vorrà molto tempo. Basta che anticipate...
Primi Piatti

Risotto alla crema di gamberi e asparagi

La ricetta che andremo a presentare riguarda un classico della cucina italiana: il risotto alla crema di gamberi ed asparagi. Si tratta di un accostamento di sapori mare-monti molto gradito e diffuso. Il risotto non richiede grandissime capacità culinarie....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.