Risotto alla crema di zucchine, cozze e guanciale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I primi piatti della cucina italiana sono tanti, quindi la scelta da fare su quale realizzare diventa sempre più ardua. Con il riso, ad esempio, sono tanti gli abbinamenti che si possono fare, in questo modo ci si potrà sbizzarrire a preparare primi piatti sempre più gustosi. Ovviamente per fare ciò bisogna attenersi bene alla ricetta culinaria ed avere la manualità nel procedere nelle varie azioni che i passaggi dettano. In questa guida quindi abbiamo deciso di spiegare nel migliore dei modi come riuscire a preparare un gustoso risotto alla crema di zucchine, cozze e guanciale. Questo mix di ingredienti renderà il sapore di questa pietanza davvero avvincente e chi si troverà a provarla per la prima volta ne rimarrà davvero soddisfatto e gli verrà proprio naturale procedere a fare i dovuti complimenti per quanto riuscito a realizzare.

25

Occorrente

  • 30 gr di parmigiano reggiano
  • 200 gr di zucchine
  • 700 gr di riso
  • 30 gr di mandorle
  • 125 ml di olio extravergine d’oliva
  • 500 gr di cozze
  • 10 gr di basilico
  • 1 pizzico di sale
  • 30 gr di pecorino
  • 2 vaschette confezionate di guanciale
35

Le cozze

La ricetta del risotto con crema di zucchine, cozze e guanciale parte dalla pulizia delle cozze, dove queste ultime vengono raschiate dall'esterno eliminando così i residui di sabbia ed alghe. Dovranno poi passare sotto l'acqua per un bel po' e poi messe in una padella con un coperchio, ci sarà poi l'accensione del fornello con una fiamma alquanto vivace, essa servirà a far scoppiare le cozze. Il segnale che farà capire che potranno essere tolte dal fuoco sarà quando le stesse cozze inizieranno ad aprirsi, resteranno però nel liquido caldo dove stavano cuocendo.

45

La crema di zucchine

Il passo seguente sarà dare vita alla crema di zucchine e quindi queste ultime dopo essere state ben pulite andranno grattugiate e si eliminerà il liquido che da esse fuoriuscirà. Occorrerà il robot da cucina per frullare le stesse zucchine insieme a due tipi di formaggio oltre che alle mandorle sgusciate, foglie di basilico ed olio extravergine d'oliva, non andrà dimenticato di salare il tutto in piccole dosi. Si finirà di frullare quando ne verrà fuori una crema che risulti essere densa e per sicurezza si andrà anche ad aggiungere un cucchiaio d'acqua.

Continua la lettura
55

Il risotto

Le cozze aperte all'inizio andranno sgusciate e messe da parte per poi decorare la pietanza in preparazione. Si procederà nel frattempo alla cottura del risotto, sarà ora la volta di aggiungere la crema di zucchine alle cozze ed in più ci sarà anche il guanciale che impreziosirà lo stesso risotto., Quando quest'ultimo sarà cotto andrà unito agli altri ingredienti preparati e finalmente sarà pronto per essere servito a tavola e si attenderanno i giudizi dei vari commensali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare il risotto zucchine e crema ai formaggi

Il risotto zucchine e crema ai formaggi è una portata invitante, saporita e leggera. È perfetto da servire ad una cena tra amici. È un'ottima variante da presentare al pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. La delicatezza delle zucchine,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al forno con crema di zucchine, carne macinata e besciamella

Il risotto con la crema di zucchine, la carne tritata e la besciamella è un piatto davvero gustoso; tuttavia, essendo anche molto calorico, è vivamente consigliato consumarlo durante l'inverno. Infatti, soprattutto nelle giornate più fredde, questo...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con zucca e guanciale

Ormai il risotto nelle cucine italiane non manca mai. Ed è proprio per questo motivo che in questa guida vi spiego come prepararlo. In particolare ecco come preparare il risotto con zucca e guanciale. Un primo piatto che al solo pensiero fa venire l'acquolina...
Primi Piatti

Come preparare il risotto agli asparagi, guanciale e pecorino

Il risotto agli asparagi è un primo piatto molto delicato da servire soprattutto in primavera, quando la natura si risveglia, regalando ogni sorta di verdure e ortaggi. Gli asparagi sono dei germogli dal gusto molto particolare che hanno pochissime calorie...
Primi Piatti

Ricetta: linguine cozze e zucchine

La cozza è una pietanza versatile e cucinata in modi diversi in tutto il mondo. Qui di seguito proponiamo una variante del classico spaghetto, utilizzando le linguine che assorbiranno tutto il sapore di mare. Le cozze verranno accompagnate da una verdura...
Primi Piatti

Come preparare il risotto cozze e ceci

L'abbinamento pesce e legumi risulta essere particolarmente apprezzato da moltissime persone. Sono molte le ricette che si possono preparare con questo speciale abbinamento, molte delle quali non risultano essere affatto complicate come starete immaginando....
Primi Piatti

Ricetta: scialatiello alle cozze su crema di pistacchi

Ecco una nuova ed interessante ricetta, che ci permetterà di portare in tavola, tutto il sapore del mare, in particolar modo durante questo periodo estivo, che stiamo vivendo. Nello specifico cercheremo di utilizzare le cozze, un prodotto che durante...
Primi Piatti

Come preparare il risotto peperoni e zucchine

Il riso è sicuramente uno degli alimenti più consumati al mondo. Un ingrediente estremamente versatile che può essere preparato in tantissimi modi diversi. Tra queste, troviamo una variante davvero semplice da cucinare e gustosa: il risotto con peperoni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.