Risotto alla melagrana e crema di formaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno dei piatti più incredibili da preparare per una cena o per un pranzo, soprattutto nelle stagioni invernali, è sicuramente il risotto. Il risotto è un piatto davvero prelibato che può essere adatto da presentare in moltissime occasioni. Gli ingredienti che possono comporre un risotto, sono davvero moltissimi e possono essere sia dolci che salati. In questa specifica ricetta, vi mostreremo come preparare un risotto diverso dal solito, con una base di melagrana e di crema di formaggio che doneranno al vostro riso un sapore davvero ricco di profumo e di sensazioni particolari. Se volete scoprire come creare questa magnifica ricetta, seguite la guida e il procedimento con molta attenzione.

27

Occorrente

  • Riso 400 g, sale q.b., pepe q.b., melagrana 2 frutti, brodo vegetale 1 litro, olio q.b., vino rosato q.b., burro q.b.
37

I chicchi di melagrana da inserire all'interno di un risotto, possono sicuramente donare un sapore dolce ma nello stesso tempo acidulo molto piacevole per il palato. Allo stesso tempo i chicchi di melagrana possono essere tranquillamente accostati ad una crema di formaggio molto delicata, che potrà donare un piacevole contrasto stuzzicante per gli amanti dei sapori molto forti. Dovrete innanzitutto acquistare dei frutti abbastanza maturi, in modo tale, da poter ricavare tutti i chicchi in maniera immediata. Il formaggio da accostare ai chicchi di melagrana, dovrà essere saporito come ad esempio un gorgonzola dolce, del pecorino o della provola affumicata. La scelta degli ingredienti giusti, sarà basilare per la composizione di un piatto perfettamente equilibrato.

47

Iniziate la preparazione di questo fantastico piatto, tostando il riso all'interno di una padella molto larga con alcune noci di burro o semplicemente con dell'olio extravergine d'oliva e un porro sminuzzato. Non appena il riso comincerà a diventare trasparente, aggiungete subito un po' di vino rosato. Mentre il riso comincerà a tostarsi e a prendere forma, dovrete sbucciare i vostri frutti, prendere i chicchi e centrifugarli per ricavarne il succo. Aggiungete anche qualche mestolo di brodo caldo precedentemente preparato all'interno della padella per cuocere perfettamente il riso. Aggiungete solo alla fine quando il riso sarà quasi cotto, il succo di melagrana all'interno della padella, per dare il sapore acidulo giusto e per dare anche un po' di colore.

Continua la lettura
57

Mentre il riso terminerà la sua cottura, dovrete preparare la vostra crema di formaggi che andrà aggiunta solo alla fine all'interno del riso. In un pentolino sciogliete un pochino di latte e aggiungete il gorgonzola, del parmigiano grattugiato e del pecorino. Non appena i formaggi diventeranno densi e cremosi, saranno perfetti da aggiungere sopra il riso appena servito in tavola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione alla cottura del riso che non dovrà mai risultare scotto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: zuppa di porri al formaggio con melagrana

In questa guida vi spiegherò come preparare una meravigliosa zuppa di porri al formaggio con melagrana. Una ricetta non comune che vi farà leccare i baffi. Dovete sapere che la ricetta della zuppa di porri al formaggio con melagrana si serve solo nei...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette alla crema di broccoli, zucca e melagrana

Nei primi mesi d'autunno, la natura ci regala delle perle d'inestimabile valore culinario, come ad esempio le melagrane. Queste, se associate ad altri ingredienti della nostra tradizione alimentare, lasciano spazio a numerose sperimentazioni ai fornelli....
Primi Piatti

Ricetta: riso con crema di carote e formaggio di fossa

Per un pranzo particolarmente saporito e originale, lasciamoci ispirare dalla cremosa consistenza di un risotto davvero speciale! Un primo piatto che si arricchisce della dolcezza di una crema di carote, morbidamente fusa con la sapidità caratteristica...
Primi Piatti

Come fare il risotto alla crema di gorgonzola e speck

Il risotto alla crema di gorgonzola e speck è un piatto gustoso e invitante. Si prepara velocemente e riempie lo stomaco con facilità. Non tutti amano il gorgonzola, ma chi lo ama non potrà fare a meno di questo piatto. Questo formaggio, infatti, si...
Primi Piatti

Risotto con crema di carciofi e scamorza

Il risotto con crema di carciofi e scamorza è un primo piatto leggero, ma ricco di gusto. È una ricetta semplice da realizzare, dal sapore delicato, che grazie alla sua anima filante, riuscirà a conquistare tutti. Il sapore amarognolo dei carciofi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con crema di lattuga

Il risotto con crema di lattuga non è solo un piatto gustoso ma anche curativo. La presenza della lattuga garantisce un apporto importante di vitamine e sali minerali come il potassio, il calcio, il sodio ed il cloro. Inoltre questo ortaggio può aiutare...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla crema di latte

Una ricetta a mio avviso originale ed allo stesso tempo anche molto semplice da preparare è il risotto alla crema di latte. Un risotto che richiama il risotto ai quattro formaggi, ma che risulta senza dubbio più leggero e più facilmente digeribile....
Primi Piatti

Ricetta: risotto con crema di ceci

Un classico delle tradizione italiana è il risotto con crema di ceci. Questo è un piatto completo e abbastanza sostanzioso. La ricetta va fatta con calma per una domenica in famiglia. Tuttavia, per prepararla non ci vorrà molto tempo. Basta che anticipate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.