Risotto allo scoglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Risotto allo scoglio
16

Introduzione

Il risotto allo scoglio è un ottimo primo piatto a base di pesce. La si può considerare una valida alternativa senza glutine alle linguine allo scoglio. Fa la sua bella figura al tavolo di occasioni importanti o più semplicemente al tavolo del pranzo della domenica. Unisce in modo armonioso il profumo del pesce e la semplicità del riso. Vediamo dunque come preparare un buon risotto allo scoglio.

26

Occorrente

  • 500 grammi di riso, 200 grammi di calamari, 200 grammi di seppie, 150 grammi di scampi, 150 grammi di gamberetti, 300 gr di cozze, 2 spicchi d'aglio, una cipolla, olio extravergine d'oliva, 250 ml di vino bianco, prezzemolo, peperoncino, sale, pepe
36

Preparazione del pesce

Prendete il pesce e iniziate a pulirlo. Eliminate le interiora, occhi e becco di seppie e calamari. Questa operazione risulterà più facile se provvederete subito a staccare la testa dai tentacoli. Rimuovete delicatamente anche la loro pelle. Sciacquate sotto acqua corrente fredda. Tagliate sia le seppie che i gamberi in piccoli pezzi. Mettete da parte seppie e calamari e dedicatevi ai crostacei. Scottate leggermente sia gli scampi che i gamberi. In questo modo verrete facilitati nelle operazioni di pulizia degli stessi. Staccate loro la testa con una leggera torsione. Non buttatele! Mettetele da parte per preparare il fumetto di pesce che andrà ad aromatizzare ulteriormente il riso! Incidete su entrambi i letti la corazza ventrale degli scampi con delle forbici da cucina o un coltello ben affilato. Quindi estraete delicatamente la polpa. Per i gamberi, tagliate via le gambette. Incidete il guscio in tutta la sua lunghezza e poi estraete la polpa. Sciacquate le cozze sotto acqua corrente fredda ed eliminate tutte le impurità. Eliminate il bisso che fuoriesce da ogni conchiglia. Fatele cuocere in una pentola con un filo d'olio evo, peperoncino, vino bianco, sedano e limone. Una volta che si saranno tutte aperte, spegnete e mettete da parte.

46

Brodo e riso

Con gli scarti dei gamberi e degli scampi preparate il fumetto di pesce. Andrà ad arricchire ulteriormente il risotto allo scoglio. In una casseruola mettete un filo d'olio, fatevi soffriggere l'aglio e aggiungete gli scarti. Coprite con acqua. Aggiungetevi qualche pomodorino, sale e del prezzemolo. Portate a ebollizione, poi filtrate e mettete da parte. In una pentola antiaderente versatevi un filo d'olio extravergine d'oliva. Fatevi soffriggere della cipolla tritata, uno spicchio d'aglio e del peperoncino. Rimuovete lo spicchio d'aglio e versatevi seppie e calamari. Fate soffriggere per qualche minuto e poi sfumate con del vino bianco. Aggiungete il riso e fate tostare i chicchi per un minuto.

Continua la lettura
56

Cottura del riso

Una volta tostato il riso, aggiungete piano piano il fumetto di pesce filtrato. Ricordate di aggiungere i liquidi solo quando il mestolo di liquido precedente sarà stato assorbito. Solo così la cottura del risotto allo scoglio sarà ottimale. Se necessario, aggiungete dell'acqua. Regolate di sale e pepe. A metà cottura aggiungete gamberi e scampi. Se volete, aggiungete ora il pomodoro e il prezzemolo. A qualche minuto dalla fine della cottura del risotto aggiungete anche le cozze. Fate finire la cottura e il vostro risotto allo scoglio è pronto. Servitelo ben caldo, accompagnato da un bel calice di vino bianco.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate ingredienti freschi per un risultato perfetto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: sfogliatella salata allo scoglio

Una ricetta molto particolare e che ricorda molto le serate estive delle vacanze al mare è la sfogliatella salata allo scoglio. È un primo piatto molto semplice da preparare e soprattutto non complesso dal punto di vista degli ingredienti. È di sicuro...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti allo scoglio al cartoccio

Se avete voglia di preparare la pasta in un modo innovativo e davvero gustoso, allora vi conviene optare per gli spaghetti allo scoglio al cartoccio. Si tratta di una ricetta non difficile da elaborare ma che richiede una certa accortezza, per cui nei...
Primi Piatti

Ricetta: penne allo scoglio

Nella cucina italiana esistono molte ricette che possiamo definire classiche e intramontabili. E fra queste sono tanti i primi piatti di pasta, poiché la pasta è la regina delle nostre tavole. Gli spaghetti al pomodoro, per esempio, sono quasi un simbolo...
Primi Piatti

Come preparare le linguine allo scoglio con i pistacchi

La pasta è uno degli alimenti più amati dagli italiani, e forse uno degli alimenti più apprezzati dal resto del mondo. I piatti a base di pasta possono essere conditi in diverse maniere, e con l'avvicinarsi della bella stagione, quelli con il pesce...
Antipasti

Come preparare le capesante allo scoglio

Se amate la cucina e vi dilettate spesso con la preparazione di gustosi manicaretti, non potete non apprezzare le capesante, anche conosciute come pettini di mare. Questi molluschi sono tra i più pregiati: certo non possono essere consumati ogni giorno,...
Primi Piatti

Ricetta: il risotto alla pescatora

Il risotto alla pescatora rappresenta un primo piatto prevalentemente estivo, dal momento che gli ingredienti che lo costituiscono sono facilmente reperibili in pescheria, freschi ed anche ricchi di gusto. A molti può essere capitato di trovarsi nelle...
Primi Piatti

Paella de mariscos

In questa guida vedremo come realizzare la paella de mariscos, un piatto della tradizione tipica di valencia, gustosissimo e povero di grassi. Ottimo per chi adora il pesce ed i mitili, infatti questa specie di risotto viene preparato con pesce fresco,...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza allo scoglio

La pizza allo scoglio è senza dubbio un tipo di piatto veramente unico per quanto concerne le zone della cosa. Potrete creare tale piatto squisito anche voi direttamente in casa vostra seguendo accorgimenti molto brevi, spendendo sicuramente molto di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.