Risotto con pesto di pistacchi e limone

Tramite: O2O 16/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ricetta che andremo a proporre di seguito ha un gusto particolare che viene esaltato dall'abbinamento del limone ai pistacchi. Si tratta pertanto di una ricetta vegetariana che può diventare a sua volta anche vegana se si andranno ad eliminare i formaggi che sono di origine animale. Prendendo nota degli ingredienti terremo presente che le dosi indicate sono sufficienti a preparare una porzione per due persone. Quindi per sapere come fare il risotto con pesto di pistacchi e limone non dovrete fare altro che leggere i seguenti passaggi che spiegheranno nel dettaglio il procedimento da eseguire. Nell'arte della cucina ci vuole davvero poco per rendere unica una solita ricetta basta sostituire qualche ingrediente con un altro, come per esempio in questo caso il tanto amato pesto al basilico.

26

Occorrente

  • Per il pesto: 100 g d pistacchi, 50 g di olio e.v.o., 15 g di parmigiano reggiano, 1/2 spicchio d'aglio, 50 ml di acqua e 2 foglie di basilico, scorza di limone, sale e pepe q.b.
  • Per il risotto: 150 g di riso carnaroli, sale, 1 cipolla di tropea, brodo vegetale, 20 g di burro, mezzo bicchiere di vino, 1 limone, 60 g di pecorino e qualche foglia di basilico
36

Fare il pesto

Partiamo dunque con preparare il pesto di pistacchi. Mettiamo i pistacchi nel mixer, unendo anche l'olio extra vergine di oliva, il parmigiano reggiano, l'aglio, il basilico, sale, pepe, la scorza di mezzo limone e l'acqua. Frulliamo quindi tutti gli ingredienti fino a quando non avremo ottenuto una crema abbastanza densa ed omogenea. Possiamo conservare il pesto in un barattolo oppure tenerlo da parte ed utilizzarlo subito per la nostra ricetta. Lasciamo da parte anche qualche pistacchio che andremo a sbriciolare per la decorazione finale del piatto.

46

Tostare il riso

Per cominciare a preparare la ricetta del risotto con pesto di pistacchi e limone dobbiamo cominciare prendendo un tegame dai bordi alti, nel quale andremo a soffriggere la cipolla di Tropea tagliata precedentemente a dadini insieme al burro e ad un pizzico di sale. Impostiamo una fiamma media in modo tale da cuocere la cipolla senza bruciarla. Quando quest'ultima si presenterà trasparente, procediamo aggiungendo in padella anche il riso carnaroli. Lasciamo che il riso assorba tutti i liquidi rilasciati dalla cipolla e successivamente sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco.

Continua la lettura
56

Portare a termine la cottura

Una volta che il vino bianco è evaporato e sfumato correttamente, possiamo continuare la cottura del riso aggiungendo del brodo vegetale poco per volta. Nel fare ciò dobbiamo accertarci che il brodo sia ben caldo, se non addirittura bollente, ed inoltre non dobbiamo mai smettere di mescolare. Per dare una buona mantecatura al risotto è importante mescolare con costanza fino ad un paio di minuti prima del termine della cottura. Nel frattempo possiamo già cominciare a preparare i piatti, adagiando sul fondo un cucchiaio di pesto di pistacchi, un poco di pecorino a scaglie e una grattata di limone fresco. Dopodiché serviremo il risotto sulla base del piatto, decorato con della granella di pistacchio e una foglia di basilico fresco. Man mano che affonderemo il cucchiaio verranno fuori gli odori e i sapori che sono sul fondo del piatto e sarà una piacevole scoperta di gusto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare le lasagne pesto di pistacchi e funghi

Le lasagne pesto di pistacchi e funghi sono una vera e propria esplosione di gusto. Sono un'ottima variante della versione classica. Potete servirle ad una ricorrenza speciale o ad una cena tra amici. Sono perfette da portare in tavola al pranzo della...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con pesto di pistacchi, mozzarella e pomodori secchi

Oggi presenteremo un primo piatto ricco e nutriente. Vedremo la preparazione dei rigatoni con pesto di pistacchi, mozzarella e pomodori secchi. La pietanza è l'ideale per un pranzo "last minute". Oppure per una cena fra amici, in sostituzione alla solita...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di pistacchi e pomodorini

Si può dire che gli spaghetti siano una bandiera culinaria del Bel Paese. Soprattutto se preparati con del pomodoro fresco ed una spolverata di parmigiano. Ma c'è qualcosa che può rendere speciali anche le ricette tradizionali e ben collaudate. Si...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto di pistacchi

I pistacchi, oltre che essere uno snack gustoso e nutriente, sono degli alleati preziosi per il nostro benessere: sono infatti ricchi di vitamina E, che aiuta a mantenere il nostro cuore in forma, e di grassi insaturi, che contribuiscono al mantenimento...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto con pistacchi

La tradizione italiana vanta moltissime ricette tutto molto buone e soprattutto realizzate con prodotti tipici delle nostre terre. Tra queste ricette troviamo i fusilli al pesto con pistacchi. Sebbene il pesto sia di origine genovese, si è presto diffuso...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con pesto di pistacchi mozzarella e pomodori secchi

Il pistacchio è un ingrediente molto benefico. È ricco di minerali e utile per combattere il diabete e il colesterolo alto. Offre parecchi spunti per ricette fantasiose e dal gusto delicato. Sicuramente il pistacchio di Bronte è quello più pregiato...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al salmone e pistacchi

Se vogliamo una ricetta dal sapore ricco di garbo e di delicatezza, il risotto al salmone e pistacchi è perfetto. Il connubio fra i due ingredienti offrirà un gusto indimenticabile al palato. Una pietanza assolutamente indicata per un pranzo speciale...
Primi Piatti

Come cucinare risotto pistacchi e gamberi

L'arte culinaria è arricchita da notevoli creazioni che sposano ingredienti sia di terra che di mare regalando sapori inaspettati. Oggigiorno è impossibile annoverare queste creazioni culinarie in modo completo e definitivo, proprio per via delle grandi...