Risotto con zenzero al profumo di miele

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggi vi vogliamo proporre la ricetta per preparare un risotto dal sapore fresco e profumato: il risotto con zenzero al profumo di miele. La caratteristica di questo risotto è proprio l'uso di questi due ingredienti, lo zenzero e il miele, che conferiranno a questo piatto un gusto molto particolare ma molto piacevole al palato. Per chi volesse quindi cimentarsi nella preparazione di questo risotto allo zenzero non dovrà far altro che procurarsi tutti gli ingredienti che tra poco andremo ad elencarvi e seguire i vari passaggi per la preparazione del piatto. Vediamo insieme come fare il risotto con zenzero al profumo di miele.

26

Occorrente

  • Per 4 persone: 400 gr di riso tipo Vialone
  • 1 scalogno o mezza cipolla
  • 1 radice fresca piccola di zenzero
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • brodo vegetale q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 100 gr di grana grattugiato o altro formaggio
  • olio extravergine d'oliva q.b.
36

Uno degli ingredienti fondamentali per la preparazione di un buon risotto è quello di utilizzare un buon brodo caldo, che potrà essere un semplice brodo vegetale preparato con verdure fresche, ma anche con un buon dado. Una volta fatto riscaldare il vostro brodo, prendete una pentola adatta per la preparazione del risotto e versate al suo interno l'olio extravergine d'oliva insieme ad un trito di scalogno o cipolla. Mettete la pentola sul fuoco e fate appassire lo scalogno per un paio di minuti.

46

A questo punto prendete il riso e versatelo nella pentola; mescolate e fate tostare per alcuni minuti. Aggiungete il vino bianco e fate sfumare (ci vorranno alcuni minuti). Ora iniziate la cottura del risotto versando poco per volta alcuni mestoli di brodo caldo e mescolando abbastanza di frequente portate a cottura il riso. Naturalmente ogni volta che il brodo si consuma ne dovrà essere aggiunto dell'altro. I tempi di cottura del risotto dipenderanno dal tipo di riso scelto, ma vi basterà controllare quanto riportato sulla confezione per sapere con esattezza quanto dovrà cuocere. Durante la cottura del riso preparate il formaggio grattugiato e pulite la radice dello zenzero e grattugiatelo.

Continua la lettura
56

Quando mancano pochi minuti dalla fine della cottura del riso, aggiungete lo zenzero grattugiato e proseguite la cottura del risotto, avendo sempre cura di mescolare continuamente per evitare che si attacchi al fondo della pentola. Una volta cotto, togliete la pentola dal fuoco, aggiungete il cucchiaio di miele e mantecate con il formaggio grattugiato. Fate riposare il risotto per alcuni minuti e poi servite in tavola ancora caldo. Questo risotto è un piatto molto delicato che grazie alla presenza dello zenzero avrà non solo una nota di freschezza simile a quella data dal limone, ma anche una nota di piccante simile a quella del peperoncino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta cotto fate riposare il risotto per alcuni minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto zenzero carote e vongole

Il risotto alle carote, zenzero e vongole è un primo piatto gustoso e originale, perfetto per fare bella figura con gli ospiti presentando una ricetta insolita e capace di stupire per la sua bontà. Adatto per tutte le stagioni, leggero e facile da digerire,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto allo zenzero e succo d'arancia

Lo zenzero è una pianta perenne che si sviluppa in larghezza e in luoghi tropicali. Di questa pianta vengono utilizzate le radici, fresche oppure essiccate. Lo zenzero, chiamato anche ginger, si trova in commercio anche in Italia. Ha numerose proprietà...
Primi Piatti

Come preparare il risotto allo zenzero

Lo zenzero è una pianta che è originaria dell'Asia e usata particolarmente nella medicina indiana e cinese, per le sue proprietà terapeutiche e medicinali. Di tale pianta si usano maggiormente le radici essiccate oppure fresche. Queste ultime sono...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla curcuma, zenzero e vongole

Spezie tipiche della cucina orientale, la curcuma e lo zenzero sono ricche di benefici; in special modo quelli antinfiammatori. La presenza di queste sostanze naturali nell'alimentazione ne apporta tutti vantaggi. Accomunandole poi in un unica pietanza,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al miele e rosmarino

Tra tutti i primi piatti che potremmo preparare, il risotto è uno dei più gustosi e invitanti. È anche un piatto di una certa eleganza, nonostante la semplicità. Possiamo prepararlo in tante occasioni, ed è fondamentale utilizzare ottimi ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al taleggio e profumo d’arancia

Se si presenta un'occasione e non si sa cosa presentare a tavola allora si può pensare a preparare un buon primo fresco e ben saporito. Esistono svariate ricette da poter utilizzare ma in questa guida vedremo l'accostamento del taleggio insieme ad un...
Primi Piatti

Come fare il risotto alla rapa rossa

È ricca vitamine, ferro e sali minerali. La protagonista di questo tutorial è la rapa rossa. Nel dettaglio vi mostrerò come fare, proprio con la rapa rossa, un gustoso risotto. Dalla salsa di base sino alle decorazioni finali, troverete qui di seguito...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con lo zenzero

Gli spaghetti con lo zenzero sono un piatto molto gustoso, che accontenta anche i palati più esigenti. Dal momento che per prepararli occorre pochissimo tempo, rappresentano un'ottima idea per chi vuole cucinare in fretta senza, tuttavia, rinunciare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.