Roast beef freddo: 5 errori da non fare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La nostra gastronomia è ricca di ricette prelibate e intramontabili, ma spesso dalla preparazione elaborata e complessa. Per portare in tavola un piatto davvero gustoso e originale, ma senza doverci improvvisare cuoche provette, possiamo "rubare" dal ricettario dei nostri cugini anglosassoni! Il roast beef è un piatto molto amato non solo in Inghilterra, ma anche in Irlanda e in America. Viene spesso consumato freddo, come farcitura per un sandwich veloce e goloso. Naturalmente anche il roast beef ha bisogno di qualche piccolo trucco per essere preparato a regola d'arte! Andiamo allora a scoprire insieme i 5 errori da non fare nella preparazione del roast beef freddo.

26

Sbagliare il taglio della carne

Per un roast beef davvero impeccabile, gustoso e morbido, dobbiamo evitare l'errore principale. Ovvero quello di scegliere un taglio di carne sbagliato. Per evitare di servire un roast beef asciutto e secco, scegliamo un taglio ricco di venature di grasso. Uno dei tagli migliori per questa ricetta è senza dubbio la lombata di bovino adulto. Il grasso infatti tenderà a sciogliersi in fase di cottura, fornendo la giusta umidità alla carne. Grazie a questo piccolo trucco porteremo in tavola un roast beef morbido e succulento!

36

Rosolare troppo velocemente

Un roast beef pallido e dall'aspetto poco appetitoso può essere il risultato di un altro errore, ovvero di una rosolatura troppo affrettata. Per servire in tavola un roast beef ben colorito e invitante dobbiamo quindi dedicare un momento di attenzione a questo passaggio. Rosolando infatti correttamente la carne, su tutti i lati, otterremo un risultato impeccabile!

Continua la lettura
46

Dimenticare di verificare il grado di cottura

Uno degli errori più comuni, in moltissime ricette, è quello di portare in tavola dei piatti o troppo crudi, o viceversa troppo cotti! Questo purtroppo dipende da un solo errore. Quello di non prestare attenzione al grado di cottura. La ricetta classica vuole il roast beef ben cotto all'esterno, ma con un cuore tenero e rosato. Per un roast beef perfetto verifichiamo la cottura con uno spiedo metallico. Inseriamolo fino al centro del pezzo di carne e subito dopo estraiamolo. La fuoriuscita di liquido rosato indica una cottura perfetta. Il liquido trasparente ci avverte che la carne è cotta. Nel caso invece non fuoriesca nulla, allora abbiamo cotto eccessivamente il nostro roast beef.

56

Lasciare riposare la carne troppo poco

Non solo i tempi di cottura giocano un ruolo fondamentale in questa ricetta! Lasciare riposare troppo poco il roast beef può infatti pregiudicarne la corretta riuscita. Per evitare che al momento del taglio vengano rilasciati i succhi della carne, dobbiamo seguire dei semplici passaggi. Quando il roast beef avrà raggiunto circa la metà della sua cottura, apriamo lo sportello del forno e copriamolo con un foglio di carta d'alluminio. Lasciamolo quindi proseguire nella sua cottura. In questo modo la carne risulterà succulenta e morbidissima.

66

Tagliare la carne nel verso sbagliato

La carne, e soprattutto gli arrosti, devono essere tagliati in modo corretto per evitare che le fette possano rompersi o avere forme non proprio invitanti! Anche il roast beef non fa eccezioni. Una volta raffreddato completamente, affettiamolo in modo perpendicolare alle fibre. Inoltre è bene utilizzare dei coltelli affilati e dalla lama liscia, oppure leggermente seghettati solo nella parte della punta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come condire il riso venere freddo

Il riso venere è una qualità di riso facilmente riconoscibile. Presenta un colore viola scuro che tende al nero. Si tratta di un riso integrale che contiene la fibra grezza all'interno di ogni suo chicco. Grazie a questa caratteristica infatti, il riso...
Consigli di Cucina

Risotto: 5 errori da non fare

Il riso è un alimento molto adoperato per preparare moltissime ricette. In modo particolare viene apprezzato il risotto. Questo si può condire e fare in mille maniere. L'importante è prepararlo e cucinarlo in modo adeguato. Ma, spesso per la fretta...
Consigli di Cucina

Biscotti: 5 errori da evitare per sfornarli croccanti e friabili

Le origini dei biscotti risalgono a tempi lontani. Gli antenati dei moderni biscotti erano molto diversi da quelli che conosciamo noi, oggi. Ma i biscotti sono per molti un mistero. In tanti lamentano di non trovare mai il giusto connubio per sfornarli...
Consigli di Cucina

Cucinare le verdure: 5 errori da non fare

Le verdure sono un alimento fondamentale per la nostra dieta: forniscono importantissime vitamine, fibre e sali minerale senza cui l'organismo farebbe davvero fatica a lavorare correttamente. Esistono moltissime tipologie di ortaggi e verdure, ognuna...
Consigli di Cucina

5 errori in cucina che gli chef non fanno

Mentre si cucina ci si chiede sempre come fanno gli chef a preparare delle pietanze così perfette. Naturalmente loro sono degli esperti, hanno studiato e hanno alle spalle anni di esperienza e gavetta. Ma oltre a questo, gli chef si differenziano da...
Consigli di Cucina

Errori da evitare durante la lessatura delle patate

Le patate sono dei tuberi che vengono utilizzati per moltissimi piatti e ricette. Le patate sono un alimento ricco di moltissimi carboidrati e amidi. Inoltre sono presenti moltissime vitamine e minerali, non che potassio, fosforo e magnesio. Con le patate...
Consigli di Cucina

Abbinamenti cibo vino: i 5 errori più comuni

Abbinare un buon vino ad una pietanza sembra semplice, ma non lo è poi così tanto. L'Italia è il primo paese produttore di vino al mondo, con ben l'ottanta per cento del vino prodotto. E con una scelta così vasta è facile sbagliare. In questo articolo...
Consigli di Cucina

Cioccolata calda in tazza. 5 errori da non fare

L'inverno è una stagione bellissima e romantica: la neve che cade lenta ricoprendo di bianco tutto ciò che ci circonda, le cene sostanziose e calde al ritorno a casa alla sera e poi... L'immancabile cioccolata calda. Chi di noi non ha preso una cioccolata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.