Rollè di mozzarella e prosciutto cotto

Di: M. T.
Tramite: O2O 08/12/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

Quante volte vi capita di voler mangiare qualcosa di sfizioso, o di voler stupire i vostri commensali, con un piatto facile ma soprattutto buono? Bene, tra le tante ricette possibili, abbiamo deciso di proporvi questo rollè di mozzarella e prosciutto cotto. Pochi e semplici ingredienti che tuttavia, messi insieme, garantiscono un piatto del sicuro effetto visivo e un gusto che farà venire voglia di un'altra porzione. Entriamo nel vivo della ricetta, e vediamo come preparare il rollè di mozzarella e prosciutto cotto. Gli ingredienti sotto elencati sono per circa 4 o 6 persone.

27
Occorrente
  • Sfoglia di mozzarella
  • Prosciutto cotto 150 grammi
  • Rucola 150 grammi
  • Pomodoro a fette (opzionale)
37

Farcire la sfoglia

Per prima cosa prendiamo la sfoglia di mozzarella, la togliamo dalla confezione, e la stendiamo sul piano da cucina. A questo punto prendiamo le fette di prosciutto cotto, e le stendiamo uniformemente fino a ricoprire l'intera superficie della sfoglia. Ora, prendiamo la rucola e la spargiamo su tutto il il prosciutto cotto, formando un bello strato. Se preferite, potete anche aggiungere un po' di pomodoro a fette.

47

Predisporre il rotolo

Ora che la farcita è pronta, è arrivato il momento di arrotolare la sfoglia così da dargli la forma arrotolata tipica. Fate molta attenzione a contenere all'interno tutta la farcitura, infatti se arrotolare con poca attenzione rischia di fuoriuscire. Una volta che siete riusciti nell'arrotolare al meglio la sfoglia ripiena, per mantenere la forma potete servirvi della sempre utile pellicola trasparente da cucina. Otterrete una sorta di incartamento "a caramella", che vi garantirà di poter procedere meglio nello step successivo.

Continua la lettura
57

Tagliare il rotolo

Predisponiamo il rotolo per almeno un'ora, così da permettere all'insieme di compattarsi e permettere meglio il taglio. A questo punto, non ci resta che presentare in tavola il nostro rotolo, quindi lo dovremo innanzitutto tagliare. Il consiglio è di tagliare del fette abbastanza spesse, ma non troppo. Diciamo che, indicativamente, lo spessore ideale è intorno al centimetro o al massimo un centimetro e mezzo. Noterete subito che l'aver avvolto nella pellicola la sfoglia vi renderà il compito molto più semplice. Per una presentazione finale ancora più bella, potete disporre le fette sopra ad un bel piatto, sul quale magari potreste mettere delle altre foglie di rucola.

67

Prevedere delle varianti

Questa ricetta è di per sé molto sfiziosa, ma, a vostro gusto potreste prevedere delle varianti altrettanto gustose, se non di più. Ad esempio, potreste sostituire la rucola con dell'insalata iceberg, ancora più croccante e fresca. O ancora, si potrebbero aggiungere al piatto delle salse di accompagnamento, come ad esempio una salina verde a base di rucola invece della semplice rucola fresca. Come potete notare, le possibilità di personalizzazione sono pressoché infinite, così da avere in tavola sempre un piatto nuovo.

77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • più tempo il rotolo rimarrà in frigo, più sarà facile tagliarlo successivamente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Soufflé di prosciutto cotto e formaggio

Il soufflé di prosciutto cotto e formaggio è una delle classiche pietanze francesi. Non è difficile da realizzare, ma la sua cottura richiede molta attenzione. Un piccolo sbalzo di temperatura infatti può rovinare tutto il lavoro svolto. Le varianti...
Antipasti

Come preparare gli involtini di prosciutto cotto

In cucina ci si ritrova, per condividere cibo ed esperienza. Le amanti della buona tavola e soprattutto dell'arte culinaria adorano preparare ricette elaborate e fantasiose, non sempre però abbiamo il tempo necessario o la voglia. Si ripiega quindi sugli...
Antipasti

Ricetta: muffin salati al prosciutto cotto e provola

In questa guida andrete a vedere una bella ricetta. Come preparare dei muffin salati al prosciutto cotto e provola. È una ricetta semplice da realizzare. Ci vorranno pochi ingredienti e tanta passione. È un'ottima merenda. Potrete anche dare i muffin...
Antipasti

Ricetta: involtini di prosciutto cotto e insalata capricciosa

Per una cena estiva all'aperto, perché non stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti con un antipasto goloso e originale? In questa semplice ricetta, la leggerezza del prosciutto cotto incontra la cremosa consistenza dell'insalata capricciosa. Una preparazione...
Antipasti

Come conservare il prosciutto cotto

Se decidete di fare un cena con degli amici ed acquistate del prosciutto cotto in abbondanza per fare un gustoso antipasto, può sorgere il problema di come conservarlo correttamente per evitare che vada a male. Il prosciutto è un salume ottenuto a seguito...
Antipasti

Ricetta: la mousse di prosciutto cotto

La mousse al prosciutto cotto è un antipasto semplice ma delizioso, che con la sua delicatezza ben si adatta a numerose preparazioni; è infatti perfetta sia nei voul au vent, sia come base per delle tartine o dei tramezzini, sia per intingere dei grissini,...
Antipasti

Sandwich di patate con prosciutto cotto

Se per soddisfare il vostro palato o per regalare a degli ospiti qualche stuzzichino davvero innovativo ed originale, potete optare per dei sandwich di patate con prosciutto cotto. Con questi semplici alimenti peraltro facili da reperire, è possibile...
Antipasti

5 antipasti con il prosciutto cotto

Gli antipasti rappresentano sicuramente una delle portate più importanti quando si deve fare un pranzo oppure una cena con gli amici. Essi infatti generalmente vengono portati in tavola prima degli altri pasti ed è per questo che è necessario che essi...