Rricette Bimby: cioccolata calda

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il Bimby è uno strumento che ha facilitato la vita di molte donne. Utile ormai per cucinare tutte le ricette, è un valido alleato in cucina, accorciando i tempi delle preparazioni e semplificando anche le ricette più complicate. Quante volte capita di voler deliziare i propri ospiti con qualche sfiziosa ricetta, ma non avere la più pallida idea di cosa servirgli! Trovare in questo caso la pietanza giusta, può risultare un'impresa piuttosto ardua. Per fortuna accorrono in nostro aiuto una serie di ricette di facile e veloce preparazione, come ad esempio la cioccolata calda. Ottima in inverno a metà pomeriggio, quest'ultima è davvero una bevanda consolatoria e in grado di farci sentire subito meglio. Gli ingredienti sono pensati per realizzare una cioccolata che possa essere versata comodamente in dodici tazze. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come preparare correttamente una delle Rricette Bimby cioccolata calda.

27

Occorrente

  • 1 cucchiaio di cannella
  • 160 grammi di zucchero semolato
  • 250 grammi di fecola di patate
  • 70 grammi di zucchero di canna
  • 150 grammi di cacao amaro in polvere
  • 200 grammi di cioccolato fondente (max al 60%)
  • 180 gr di latte
37

Ingredienti per la preparazione della cioccolata calda

Mescolate insieme lo zucchero di canna e lo zucchero semolato, poi versateli nel boccale del Bimby. Lasciate mescolare il tutto per venti secondi a velocità turbo. Aggiungete il cioccolato preventivamente spezzettato e lasciate andare sempre alla stessa velocità per la stessa durata di tempo. Questa è la fase che richiede una maggiore attenzione. La consistenza del preparato per la cioccolata calda dovrà essere a polvere. Mettete quindi il Bimby a dieci secondi, controllate la consistenza e fatene altri dieci.

47

Altri ingredienti da aggiungere alla preparazione della cioccolata

Dovete fare molta attenzione per evitare che il cioccolato si sciolga. Poi, pian piano, aggiungete gli altri ingredienti, ossia la cannella, la fecola di patate, il cacao amaro in polvere. Fate andare per quindi minuti a velocità sei, poi mettete il composto in un barattolo a chiusura ermetica; questa opzione è consigliata nel caso in cui decideste di non preparare la cioccolata calda immediatamente. Altrimenti, regolandovi con la grandezza delle tazze, mettete in un pentolino del latte, accendete il fuoco e portatelo a circa novanta gradi. A questo punto versate la polvere e mescolate finché il composto non diventerà cremoso, aggiungendo latte, se necessario.

Continua la lettura
57

Impostate la velocita del Bimby e la gradazione

Se volete saltare il passaggio del fornello, il Bimby può aiutarvi, preparandolo lui stesso. Il latte da aggiungere è pari a 180 grammi. La tempistica è di tre minuti, i gradi da impostare sono ottanta e la velocità è la quattro. Il modo migliore per servire la cioccolata calda è in una tazza di porcellana bianca, accompagnando la bevanda con qualche frollino o pasticcino da immergere e sgranocchiare. A piacimento potete aggiungere granella di nocciole o panna. Buon appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare la cioccolata calda alla Nutella

A chi, quando il tempo è particolarmente cupo e fa freddo, non piace coccolarsi con vivande che riscaldano e danno quella straordinaria energia, utile per poter svolgere grandemente tutto quel che la vita richiede? Diciamo che a quasi tutti, grandi e...
Analcolici

Aperitivo analcolico Bimby: 5 idee dissetanti

Il Bimby è un robot da cucina utilizzato moltissimo negli ultimi anni perché è in grado davvero di fare di tutto. Attraverso questo elettrodomestico è possibile realizzare piatti squisiti, frullati succulenti, zuppe deliziose e naturalmente anche...
Analcolici

Ricetta Bimby: crema fredda al caffè

La crema fredda al caffè è un dessert gustoso ed energetico. Il suo sapore fresco ed invitante è ottimo come fine pasto, o per uno spuntino rivitalizzante. In questo tutorial, vi proponiamo ben tre versioni di crema fresca al caffè, da preparare con...
Analcolici

Come preparare il succo ACE con il Bimby

Anche con l'avvicinarsi dell'autunno, il desiderio di bevande fresche e leggere non viene mai meno. E quale migliore idea di prepararle in casa, in modo assolutamente naturale ma, soprattutto, salutare?! Nella guida che segue scopriremo qualche utile...
Analcolici

Come preparare una granita alla mela

Durante la stagione più calda, si è soliti cercare i rimedi più disparati per rinfrescarsi e riprendersi dalle botte di calore causate dalla temperatura eccessivamente elevata. Tra questi rimedi, è possibile citare le deliziose e rinfrescanti granite...
Analcolici

Come preparare il banana coffee shake

Sovente, la frutta si abbina ad altri ingredienti per preparare degli ottimi dolci che contengano sostanze anche nutritive, oltre ad essere gustosi e sfiziosi. La banana, ad esempio, viene solitamente accompagnata al cioccolato e preparata in veste di...
Analcolici

Come preparare un caffè marocchino

Dovete sapere che il Marocco non ha la medesima cultura del caffè posseduta da molti paesi del Medio Oriente. Infatti, il caffè è una bevanda che viene gustata prevalentemente durante la prima colazione o a metà mattinata. Essenzialmente, si possono...
Analcolici

Alternative al caffè senza caffeina

Il caffè è un vero e proprio carburante per chi, al mattino o durante la giornata, avverte un forte bisogno di una carica di energia. Per molte persone il caffè è, al tempo stesso, un piacere ed una necessità davvero irrinunciabile, ma chi non può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.