Sashimi con ravanello ghiaccio

Tramite: O2O 08/02/2020
Difficoltà: media
17
Introduzione

Se volete portare a tavola un piatto diverso dal solito, provate a fare il sashimi con ravanello ghiaccio. Una ricetta della tradizione orientale, che racchiude degli ingredienti sani e ricchi di nutrienti. L'alimento principale del sashimi è il pesce, che potete scegliere secondo i vostri gusti. Mentre i ravanelli ghiaccio, vi serviranno per arricchirlo e condirlo. Il sashimi può essere servito sia per antipasto o come secondo. Questa pietanza è facile da fare e i tempi di preparazione sono brevi. L'unico passaggio che può risultare difficoltoso, è quello di pulire il pesce e sfilettarlo in modo corretto. Riducendolo, in un secondo tempo, in un carpaccio leggero e delizioso. Nella seguente guida vi spiego come fare il sashimi con ravanello ghiaccio.

27
Occorrente
  • 100 g di pesce spada
  • 100 g di salmone
  • 2 ravanelli ghiaccio
  • 1 piccolo cespo di radicchio
  • 20 g di semi di papavero
  • 1 ravanello rosso
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 2 limoni
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Peperoncino in polvere
37

Preparare i pesci

Il sashimi che vi propongo lo dovete preparare con due pesci diversi. Il primo è il salmone, un pesce inconfondibile per il suo colore rosato e la morbidezza della sua polpa. In commercio potete trovare il salmone di allevamento e quello pescato. Quest'ultimo risulta meno grasso, ma è leggermente più costoso. Mentre l'altro è il pesce spada, particolarmente apprezzato per il suo valore nutritivo. Quindi acquistateli tutte e due freschi e consumateli lo stesso giorno. Facendo particolare attenzione al pesce spada, che se destinato al consumo crudo e fatto al carpaccio, va mangiato il giorno stesso. Una volta che avete preso i pesci, cominciate a prepararli. Prendete il salmone e il pesce spada, lavateli e sfilettateli entrambi. Dopodiché, tagliateli a filetti e poneteli sopra due piatti piani differenti. Prendete un limone, spremete il succo e versatelo dentro una ciotola. Aggiungete il sale, il pepe e mescolate il composto. Versatelo in tutti i due tipi di filetti di pesce, lasciandoli marinare per circa sei minuti.

47

Preparare i ravanelli ghiaccio

A questo punto dovete preparare i ravanelli. Riempite un contenitore pieno d'acqua e mettete a bagno i ravanelli ghiaccio e quello rosso. Fateli ammollare per qualche minuto e dopo sciacquateli più volte. Dopodiché, togliete la buccia con un coltello, tagliateli a listarelle e poi alla julienne. Volendo per velocizzarvi il lavoro, utilizzate un affetta verdure. Quando avete finito, metteteli ad asciugare sopra un panno da cucina. Pulite il radicchio, togliete qualche foglia e lasciatele asciugare bene in uno scolapasta.

Continua la lettura
57

Comporre il sashimi

Per concludere, dovete comporre il sashimi con ravanelli ghiaccio. Prendete i semi di papavero e fateli tostare in una padella per due minuti. Dopodiché, procuratevi una terrina e versate quattro cucchiai di olio, il sale, un pizzico di peperoncino e l'aceto balsamico. Mescolate la miscela e mettetela da parte. Unite le foglie di radicchio con i ravanelli ghiaccio, sistemandoli sopra ogni piatto. Dopo, adagiate sopra i filetti finissimi, alternandoli alle verdure e versate sopra la marinata. Infine, decorate il sashimi con i semi di papavero.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Per preparare un ottimo sashimi è indispensabile che il pesce sia fresco e le qualità che avete scelto di adoperare, siano svariate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare le uova sode morbide alla giapponese

Eccoci qui, pronti a proporre a tutti i nostri cari lettori, che come noi, sono dei veri e propri appassionati del mondo della cucina, il modo per imparare come fare, con le proprie mani e nella propria cucina, le classiche e famose, uova sode morbide...
Antipasti

Come servire un antipasto di insalata russa

L'insalata russa, è un ottimo piatto da preparare quando si ha poco tempo o si hanno ospiti improvvisi a casa. Un antipasto davvero ricco di sapori differenti e carico di sfiziose verdurine croccanti da assaporare, riempirà la vostra tavola e vi farà...
Antipasti

I migliori formaggi da fare alla piastra

Esistono molti tipi di formaggio e sono talmente tanti che elencarli risulta difficile. Ce ne sono di duri, e semiduri, molli, a pasta cotta e non cotta. Inoltre, possono avere una durata molto lunga e altri che vanno consumati entro breve tempo. Scegliere...
Antipasti

Come conservare la noce di cocco

La noce di cocco è il frutto della palma da cocco, una pianta diffusa nelle regioni tropicali. Viene importata principalmente dalla Costa d'Avorio e dallo Sri Lanka. Il frutto può raggiungere i 2 kg di peso, è di forma ovale, presenta un guscio molto...
Antipasti

Come organizzare un perfetto aperitivo in casa

Mentre i nostri commensali attendono che la cena sia pronta, quale miglior modo per far passare il tempo che preparare un gustoso aperitivo? È il modo migliore per iniziare la serata, i nostri ospiti si sentiranno subito a proprio agio e prepareranno...
Antipasti

Ricetta: cipolle alle erbe gratinate

Un modo per completare un menù per una cena estiva è quello di inserire un antipasto gradevole. Si tratta della ricetta di cipolle alle erbe gratinate. Questo piatto si può sostituire al secondo, non sempre gradito nella stagione calda. Oppure, si...
Antipasti

Come preparare i fagiolini sott'aceto

Nel periodo estivo, specialmente nei giorni di afa, è sempre consigliabile mangiare del cibo fresco. Le insalate, soprattutto se bilanciate, sono fortemente consigliate, dato che sono fresche, leggere, contengono molti sali minerali ed acqua, e quindi...
Antipasti

Come allestire un aperitivo

Quando si hanno ospiti a casa, a volta basta davvero poco per dare all'incontro, pranzo o cena che sia, un tono più elegante e un qualcosa in più che vi distingua rispetto agli altri. Ci sono molte tipologie di aperitivo ad esempio analcolico e alcolico....