Sbrisolona con crema e ananas: ricetta tradizionale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

La ricetta tradizionale della sbrisolona con crema e ananas è perfetta per le feste e le occasioni speciali. La preparazione è piuttosto difficile e laboriosa. Seguendo però tutti i passaggi, il risultato sarà perfetto. Per questa ricetta utilizzeremo farine gluten free, in modo da non creare problemi anche a chi soffre di intolleranze alimentari.

25

Occorrente

  • ananas pulito 250 gr
  • latte 250 gr
  • zucchero 250 gr
  • burro 150 gr
  • farina di mandorle gluten free 100 gr
  • fecola di patate gluten free 50 gr
  • amido di riso 15 gr
  • 1 uovo
35

Iniziamo subito a preparare la torta sbrisolona con crema e ananas. In una terrina versate lo zucchero, la farina e il burro. Aggiungete poi la fecola e l'amido di mais. Grattugiate la buccia di un limone maturo e incorporatela al resto degli ingredienti. Ora mescolate energicamente. Se avete la planetaria, il lavoro sarà ovviamente facilitato. Dopo un minuto circa, aggiungete anche l'uovo intero. Impastate fino ad ottenere un composto compatto, liscio ed omogeneo. Formate una palla di pasta. Rivestitela con un foglio di pellicola trasparente. Sistemate l'impasto nel frigorifero e lasciate che si rapprenda per almeno due ore.

45

Ora grattugiate un baccello di vaniglia. Eliminate i semi e mescolate la vaniglia con un uovo. Nella ciotola aggiungerete poi 15 grammi di mais e 100 grammi di zucchero. In un pentolino, scaldate un po' di latte. Versatevi il composto alla vaniglia. Se volete dare più carattere, mettete anche un po' di scorza di limone. Fatto questo, filtrate il tutto con un colino. Unite il latte all'uovo e montate con la frusta elettrica. Rimettete quindi il composto sul fuoco, tenendo la fiamma molto bassa. Cercate di mescolare continuamente, senza che si rapprenda. Quando avrà la consistenza di una crema, togliete dal fuoco. Avrete così preparato la crema pasticcera per la torta sbrisolona.

Continua la lettura
55

A questo punto, versate la crema in una ciotola. Coprite con un foglio di carta da forno. Mettetela nel frigo e aspettate mezz'oretta, così che si raffreddi alla perfezione. Nel frattempo, pulite e lavate l'ananas. Ricavatene tanti piccoli cubetti per la torta sbrisolona. Passate i cubetti di ananas nel frullatore per formare una polpa. Fatto questo, trasferitela in una padella antiaderente e aggiungete 45 grammi di burro. Rosolate per un paio di minuti. Successivamente, caramellate l'ananas con una sufficiente quantità di zucchero. Imburrate due teglie per torte. Estraete dal frigorifero l'impasto e grattugiatelo. Distribuite le scagliette di pasta nelle due tortiere. Dovrete ottenere uno strato di pasta ci circa 2 cm di spessore. Sopra questo, versate la polpa di ananas. Cuocete la torta sbrisolona di ananas e crema per 40 minuti a 180 gradi nel forno ventilato. Trascorso il tempo necessario, sfornatela e decoratela con delle rondelle di ananas fresco. Come vedete, la ricetta tradizionale della sbrisolona con crema e ananas è abbastanza difficile, ma il sapore vi ripagherà di sicuro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta sbrisolona al cacao

Ecco come preparare la torta sbrisolona al cacao, una deliziosa variante della ricetta tradizionale. La procedura è abbastanza semplice e richiede circa un'ora di tempo. Si rivela adatta a chi non è particolarmente brava con la stesura della pasta ma...
Dolci

Ricetta: sbriciolata alle ciliegie

Durante i freddi pomeriggi invernali sarebbe bello gustare un buon dolce con una tazza di tè caldo. Magari una fetta di torta, ricca, saporita e sostanziosa. Non tutti sono particolarmente abili ai fornelli. Alcuni dolci, inoltre, richiedono una certa...
Dolci

I migliori dolci alle mele

Fin dai tempi antichi la preparazione di dolci con alla base delle dolcissime mele, è stata sempre al centro della cucina non solo italiana, ma di tutto il mondo. Le mele si prestano veramente alla preparazione di dolci squisiti e proprio per questo,...
Dolci

5 dolci con pinoli

I pinoli sono i deliziosi semi dell'albero di pino. Si formano all'interno delle pigne, ricoperti da un duro involucro. Una volta estratti da questo, si possono impiegare in cucina in molteplici creazioni. Accompagnano perfettamente insalate, risotti...
Consigli di Cucina

10 modi per utilizzare l'ananas

L'ananas è il frutto esotico più conosciuto e apprezzato nel nostro Paese. Oltre ad essere gustato come semplice frutta, esso può essere utilizzato in diversi modi. In genere lo ritroviamo come ingrediente di numerosi dolci e bevande. Ma l'ananas si...
Dolci

Come preparare la torta soffice al rum con zenzero e ananas

Volete proporre in tavola un dessert semplice ma originale? Ecco a voi una golosa torta soffice al rum con zenzero e ananas da gustare sia calda che fredda. Può essere presentata a fine pasto ma è ottima anche gustata a colazione assieme a un cappuccino...
Dolci

Come sfruttare l'ananas in cucina

Gli storici ritengono che l'ananas sia nato in Brasile. Ciò che è certo è che è stato importato in Europa verso il XVII secolo, e si ritiene inoltre che Cristoforo Colombo e i membri del suo equipaggio siano stati probabilmente i primi europei ad...
Consigli di Cucina

10 idee per utilizzare l'ananas in cucina

L'ananas è un delizioso frutto esotico che cresce spontaneamente nelle foreste tropicali e subtropicali del Sudamerica. Ricca di principi nutritivi, l'ananas è famosa, tra le tante proprietà che possiede, per quelle dimagranti, antiossidanti ed antitumorali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.