Semifreddo all'amarena con crema chantilly

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di dessert. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo al semifreddo all'amarena. Proveremo a fornire una risposta dettagliata, illustrando tutti i passaggi, al fine di chiarire tutti i dubbi derivanti da questo interrogativo: come si fa a preparare il semifreddo all'amarena con crema chantilly? Buona lettura.
Il semifreddo è un dolce al cucchiaio che si differenza dal gelato in quanto, mangiandolo, si ha la sensazione al palato che sia meno freddo (da qui il termine semifreddo); ciò è dovuto al fatto che questa tipologia di dolce contiene meno acqua rispetto al gelato; in realtà la temperatura di entrambi è la medesima. Questo composto cremoso, generalmente viene servito all'interno di un bicchiere o di una ciotola trasparente che meglio risaltano le sue qualità. Il semifreddo ha come base elementi abbastanza grassi, quali creme, panna, mascarpone, che al palato danno la sensazione di un composto leggero e spumoso.

27

Occorrente

  • Per la crema Chantilly: 500 gr di panna freschissima, 100 gr di zucchero a velo, bacca di vaniglia o componente chimico all'aroma di vaniglia
  • 180 gr di amarene snocciolate
  • 5 cucchiai di sciroppo di amarene (il liquido in cui sono immerse)
37

Per prima cosa prepariamo la crema chantilly. Molte persone erroneamente pensano che la crema chantilly sia l'unione tra la crema pasticcera e la panna, questa tipologia di crema viene denominata crema diplomatica. La crema chantilly, ha una composizione esclusivamente contenente della panna assolutamente fresca, dello zucchero a velo e bacca di vaniglia. Le proporzioni sono le seguenti: per ogni 5 parti di panna, servirà una parte di zucchero a velo. La bacca di vaniglia dovrà necessariamente essere fresca. In alternativa, potrete comunque utilizzare degli aromi, ma non otterrete lo stesso gusto.

47

Per la preparazione dovrete prima di tutto aprire la bacca di vaniglia con un coltello affilato e utilizzare lo stesso per raschiare la parte interna. I semi contenuti all'interno sono di colore marrone scuro e molto aromatici. Ponete il tutto in un contenitore dove avrete versato precedentemente la panna fresca. Il tutto andrà poi conservato in frigorifero per una notte, in questo modo la bacca di vaniglia avrà modo di trasferire tutti i suoi aromi alla panna. Successivamente, il giorno seguente, dovrete terminare, andando a filtrare la panna. Utilizzate un panno di cotone pulito, per quest'operazione. Il composto che andrete ad ottenere, dovrete montarlo con la procedura a neve, al fine di utilizzarlo nella preparazione del semifreddo.

Continua la lettura
57

A questo punto non resta che comporre il dolce. Con l'ausilio di una sac a poche, iniziate ad stendere uno strato di crema chantilly alla base del bicchiere, ricoprite con un po' di sciroppo e qualche amarena tagliata a metà, continuare alternando la crema chantilly allo sciroppo ed alle amarene fino al completamento del dolce. Ora non resta che posizionare il composto nel freezer per almeno 4 ore, trascorse le quali potrete servire direttamente il semifreddo nel bicchiere.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di questo articolo, concernente, anch'esso, il medesimo argomento che abbiamo trattato all'interno di questa breve, ma utilissima, guida: http://www.trattoriadamartina.com/2013/07/semifreddo-alla-crema-ricetta-base/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provatelo con gli amici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: meringhe alla crema chantilly

Le meringhe sono dolcetti molto semplici da preparare, utilizzando soltanto degli albumi e dello zucchero a velo. Questi fiocchetti di albume si possono realizzare in diverse modalità, in funzione del Paese in cui si producono.Quanto alla crema chantilly,...
Dolci

Zeppole di carnevale con crema chantilly

Le zeppole sono dolci tradizionali di Carnevale. Come la maggior parte delle preparazioni tipiche di questo periodo, si tratta di paste fritte in abbondante olio di semi. Le zeppole di Carnevale con crema chantilly sono una versione ancora più golosa...
Dolci

Come preparare la crema chantilly alla fragola

La crema chantilly ha origini lontane: infatti era già nota nel 1500. I cuochi al servizio dei regnanti creavano pietanze squisite per ammaliare i commensali, e molti di loro riuscirono così bene nell'intento, che ancora oggi, noi gustiamo queste prelibatezze....
Dolci

Ricetta: torta alle mandorle con crema chantilly

La crema chantilly è tra le migliori farciture per dolci. C'è chi, per crema chantilly intende l'unione tra panna e crema pasticcera. Ma la vera crema chantilly si realizza solo con la panna fresca. Utilizzarla per farcire una torta di mandorle, è...
Dolci

Ricetta: crumble con crema chantilly e fragole

Un dolce dal sapore delicato e molto semplice è il crumble con crema chantilly e fragole. È infatti un dolce molto semplice da preparare e che non richiede molto tempo per essere preparato. È di sicuro adatto per i bambini ed è ideale nel caso in...
Dolci

Come preparare la crema chantilly al limone

La crema chantilly al limone è una variante di quella classica e serve per farcire dolci e paste di ogni tipo, rendendole veramente speciali. Non è difficile da realizzare ed anche se non siamo delle vere esperte in cucina, possiamo prepararla e divertirci...
Dolci

Come preparare la crema Chantilly

Come si può intuire dal nome, la crema chantilly ha origini dalla pasticceria francese ed è molto famosa ed apprezzata nel mondo, non solo per la sua bontà, ma anche per la sua capacità di accostarsi a tantissime tipologie di dolci ed ingredienti...
Dolci

Ricetta: crostata di fragole con crema chantilly

Realizzare dolci è un'attività che risulta molto divertente grazie alla possibilità di poterne creare di diversi tipi stuzzicando il palato di tutti. La crostata con le fragole è un ottimo esempio poiché, anche solamente le fragole riescono a dare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.