Semifreddo di biscottini con crema chantilly e amarena

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

ll semifreddo è uno dei pezzi forti della pasticceria. Si tratta, come è ben noto, di un dolce al cucchiaio, che si serve molto freddo, ad una temperatura di −18°C. Si realizza solitamente con della panna montata, miscelata a degli ingredienti a piacere. Qui di seguito vedremo la preparazione del semifreddo di biscottini con crema Chantilly e amarena. Il creatore della deliziosa crema fu François Vatel, soprintendente della cucina del principe di Condé, nel secolo diciassettesimo. Essa trae il suo nome dal feudo posseduto dal principe: giustappunto Chantilly. La famosissima crema Chantilly si prepara tradizionalmente con della panna fresca montata, delle bacche di vaniglia e dello zucchero al velo. La dose di quest'ultimo dovrà essere di un quinto, rispetto alla quantità di panna desiderata. Semplice e leggera, la crema Chantilly si usa anche per le decorazioni dei dolci. In alcuni casi si unisce ad altri tipi di crema, come la pasticcera, con un risultato delizioso e delicato.

26

Gli ingredienti

Per la preparazione della crema Chantilly, ci occorreranno: 250 ml di panna fresca da montare, 50 g di zucchero impalpabile ed una bacca di vaniglia. Inoltre, ci serviranno 250 g di biscottini a nostro gradimento (dei piccoli savoiardi saranno perfetti), dello sciroppo di amarena e delle amarene sciroppate.

36

Preparazione della crema Chantilly

Versiamo la panna in un ampio contenitore, dotato di coperchio. Muniamoci di un piccolo coltello molto affilato e tagliamo la bacca di vaniglia, seguendone la lunghezza. Aiutandoci sempre con il coltellino, raschiamone l'interno, per eliminare i piccoli semini neri. Aggiungiamo quindi alla panna sia la bacca che i semini. Chiudiamo bene il coperchio sul contenitore e poniamolo nel nostro frigorifero per una notte intera. Al mattino seguente, filtriamo la nostra panna con l'utilizzo di un telo di cotone o di lino. Quindi montiamola con lo sbattitore elettrico. Infine, soltanto quando la panna risulterà montata, aggiungiamo via via lo zucchero impalpabile. Seguitiamo a montare, fino a quando la panna risulterà ben compatta.

Continua la lettura
46

Preparazione del semifreddo

Potremo ora scegliere se presentare il nostro semifreddo in coppette monoporzione oppure in un vassoio da portata. Disponiamo quindi i biscottini vicini, l'uno accanto all'altro, su tutta la superficie. Bagniamoli con lo sciroppo di amarena diluito in un po' d'acqua, fino ad ammorbidirli. Versiamo la crema Chantilly e lisciamola con la lama di un coltello.

56

Decorazione del semifreddo

Disponiamo ora, in modo decorativo, le amarene sciroppate. Completiamo con qualche fiocchetto di crema Chantilly, aiutandoci con una sac a poche, dall'apposito beccuccio per decorazione. Inseriamo quindi nel freezer il nostro semifreddo di biscottini con crema Chantilly e amarena, per freddarlo alla giusta condizione termica. Estraiamolo prima di servirlo, lasciandolo per diversi minuti a temperatura ambiente.

66

Consigli finali

In alternativa alla bacca di vaniglia, per sveltire la preparazione del nostro semifreddo di biscottini con crema Chantilly e amarena, potremo utilizzare direttamente una bustina di vanillina. Oppure alcune gocce di aroma di vaniglia. Se lo desideriamo, potremo anche aggiungere un po' di liquore (come il maraschino) allo sciroppo di amarena, per bagnare i biscottini. Si ricorda infine che la panna dovrà risultare ben fredda di frigorifero, prima di procedere a montarla. In poco tempo e semplicemente, avremo così portato in tavola un dolce spettacolare, che riscuoterà un sicuro successo da parte di tutti i nostri commensali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: meringhe alla crema chantilly

Le meringhe sono dolcetti molto semplici da preparare, utilizzando soltanto degli albumi e dello zucchero a velo. Questi fiocchetti di albume si possono realizzare in diverse modalità, in funzione del Paese in cui si producono.Quanto alla crema chantilly,...
Dolci

Zeppole di carnevale con crema chantilly

Le zeppole sono dolci tradizionali di Carnevale. Come la maggior parte delle preparazioni tipiche di questo periodo, si tratta di paste fritte in abbondante olio di semi. Le zeppole di Carnevale con crema chantilly sono una versione ancora più golosa...
Dolci

Come preparare la crema chantilly alla fragola

La crema chantilly ha origini lontane: infatti era già nota nel 1500. I cuochi al servizio dei regnanti creavano pietanze squisite per ammaliare i commensali, e molti di loro riuscirono così bene nell'intento, che ancora oggi, noi gustiamo queste prelibatezze....
Dolci

Ricetta: torta alle mandorle con crema chantilly

La crema chantilly è tra le migliori farciture per dolci. C'è chi, per crema chantilly intende l'unione tra panna e crema pasticcera. Ma la vera crema chantilly si realizza solo con la panna fresca. Utilizzarla per farcire una torta di mandorle, è...
Dolci

Ricetta: crumble con crema chantilly e fragole

Un dolce dal sapore delicato e molto semplice è il crumble con crema chantilly e fragole. È infatti un dolce molto semplice da preparare e che non richiede molto tempo per essere preparato. È di sicuro adatto per i bambini ed è ideale nel caso in...
Dolci

Come preparare la crema chantilly al limone

La crema chantilly al limone è una variante di quella classica e serve per farcire dolci e paste di ogni tipo, rendendole veramente speciali. Non è difficile da realizzare ed anche se non siamo delle vere esperte in cucina, possiamo prepararla e divertirci...
Dolci

Come preparare la crema Chantilly

Come si può intuire dal nome, la crema chantilly ha origini dalla pasticceria francese ed è molto famosa ed apprezzata nel mondo, non solo per la sua bontà, ma anche per la sua capacità di accostarsi a tantissime tipologie di dolci ed ingredienti...
Dolci

Ricetta: crostata di fragole con crema chantilly

Realizzare dolci è un'attività che risulta molto divertente grazie alla possibilità di poterne creare di diversi tipi stuzzicando il palato di tutti. La crostata con le fragole è un ottimo esempio poiché, anche solamente le fragole riescono a dare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.