Sformatini di piselli e prosciutto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Lo sformato generalmente è una classica preparazione culinaria che prevede l'utilizzo di uova, formaggio grattugiato e verdure, a cui si possono aggiungere altri ingredienti come il prosciutto o la pancetta. La cottura viene eseguita sempre in forno. Il sapore dolce dei piselli ben si abbina al gusto piccante del prosciutto. Inoltre quest'ultimi sono perfetti per un antipasto creativo, ma anche come contorno. La preparazione non è particolarmente difficile basta armarsi di una buona dose di creatività e seguire attentamente i consigli che vi fornirà questa guida su come preparare gli sformatini di piselli e prosciutto.

27

Occorrente

  • 300 gr. di piselli freschi o surgelati.
  • 150 gr. di prosciutto cotto a cubetti.
  • 1 cipolla.
  • 2 cucchiai di Grana grattugiata.
  • una noce di burro.
  • 40 gr. di farina.
  • olio d'oliva.
  • sale e pepe q.b.
  • 2 uova
  • salse
37

Cucinare i piselli

Iniziamo la preparazione sbollentando i piselli in acqua salata per circa 20 minuti. I piselli più indicati a questa preparazione sono quelli piccoli detti anche finissimi. Per vogliamo aggiungere un gusto più ricco ai piselli è possibile sbollentarli sia in brodo vegetale, fatto da noi, oppure in della classica acqua a cui si può aggiungere un dado da cucina. Quando i piselli saranno cotti dobbiamo dividerli a metà. Una parte andrà frullata con un frullatore ad immersione insieme a mezzo bicchiere del loro brodo di cottura, per mantenerli cremosi. L'altra metà di piselli andrà rosolata in padella ma, su questo terneremo a parlare dopo.

47

Cucinare cipolle e prosciutto

Adesso prendiamo una padella antiaderente, versiamo un filo di olio extra vergine d'oliva e lasciamo rosolare la cipolla tagliata molto finemente. Quando sarà appassita del tutto potremmo aggiungere il prosciutto cotto tagliato a dadini. Facciamo rosolare per bene anche il prosciutto aspettando che diventi croccante e, infine versiamo la metà rimasta dei piselli, aggiungendo una noce di burro per rendere più cremosa la preparazione. La ricetta è quasi pronta basta solo amalgamare gli altri ingredienti.

Continua la lettura
57

Amalgamare il tutto

Adesso in una ciotola capiente mettiamo la purea di piselli, e aggiungiamo le uova, il formaggio grattugiato, la farina, sale e pepe, e infine incorporiamo i piselli interi con il prosciutto a dadini. Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti e dopo, creiamo i nostri sformatini utilizzando pirottini in alluminio imburrati e ricoperti di pangrattato. Non ci rimane dunque che riempire gli stampi con la crema di piselli e prosciutto ed infornare a 180° per 40 minuti circa. Quando noteremo una certa doratura in superficie allora gli sformatini saranno cotti, sformiamoli e disponiamoli su un piatto da portata, decorando con una cascata di piselli. Per chi lo preferisce può arricchire questa pietanza con salse a piacere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: sformatini di carciofi e patate

Avete invitato degli amici a cena e non avete ancora pensato a cosa preparare come antipasto o come contorno? Eccovi una ricetta facile ed alquanto gustosa: gli sformatini di carciofi e patate. Come anticipato prima, questo piatto può essere servito...
Antipasti

Ricetta: sformatini di patate e zucca

Il trucco per riuscire a fare un piatto semplice e gustoso è quello di abbinare bene gli alimenti. Realizzando così, degli sformatini di patate e zucca. Una ricetta facile da fare e povera di ingredienti, che messi insieme si trasformano in una pietanza...
Antipasti

Come preparare gli sformatini di capesante con crema ai broccoli

Il dolce profumo delle sere d'estate, ci invita a lasciare le mura domestiche per assaporare il fresco serale. Per rendere ancora più speciale una cena estiva all'aperto, perché non renderla indimenticabile con una preparazione raffinata e dai sentori...
Antipasti

Ricetta: sformatini di cous cous

Gli sformatini di cous cous sono una piatto leggero, ma pieno di gusto, ideali per una cena in famiglia o per una occasione speciale. Potrete servirli sia come antipasto sfizioso e sia come primo piatto in alternativa alla classica pasta. Questa pietanza,...
Antipasti

Sformatini di pesche ai fichi: la ricetta

Gli sformatini di pesche ai fichi sono perfetti per un aperitivo leggero o un brunch domenicale. Perfetti in qualsiasi stagione dell'anno, regalano un gusto incredibile. La preparazione non è molto semplice, ma basterà seguire con attenzione tutti i...
Antipasti

Ricetta: sformatini di polenta

Per preparare la polenta esistono anche dei metodi più rapidi rispetto a quelli tradizionali; infatti, invece di elaborarla con carne o cacciagione, per servirla e farla gustare ai commensali, si può usare creare un antipasto, realizzando dei gustosi...
Antipasti

Ricetta: sformatini di zucca con speck croccante

Con l'autunno e i primi freddi possiamo finalmente tornare a sbizzarrirci in cucina. Il forno non è più un tabù e anche i piatti un po' più pesanti non rappresentano un problema per colpa del caldo. Questa ricetta degli sformatini alla zucca è semplice...
Antipasti

Come preparare gli sformatini di polenta con formaggio

Se desiderate servire in tavola un goloso piatto tipicamente invernale, ecco a voi la giusta soluzione: sforma tini di polenta con formaggio. Questi sformatini vengono preparati con pochissimi ingredienti ma per ottenere un risultato finale eccellente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.