Sformato di patate, speck e besciamella

Tramite: O2O 11/10/2017
Difficoltà: facile
17
Introduzione

Le patate sono da sempre un alimento dal largo impiego in cucina. Il motivo è dovuto alla loro versatilità, esse infatti sono adatte ad un numero infinito di ricette sia come alimento centrale, sia come contorno. La ricetta che vi illustreremo oggi le vede protagonista insieme allo speck e alla besciamella. Stiamo infatti parlando dello sformato di patate, speck e besciamella. Questa ricetta è molto facile e veloce e può essere un vero salvavita in caso di ospiti a cena. Accompagnato da del buon vino rosso e un caminetto caldo è perfetta per allietare le freddi serate invernali. Vediamo allora come prepararla in poco tempo.

27
Occorrente
  • 500 grammi di patate
  • 50 grammi di parmigiano grattato
  • 50 grammi di burro
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di besciamella
  • 4 fette di speck
  • pangrattato
  • sale
37

Preparare la besciamella

Iniziamo la preparazione del nostro sformato andando a porre una pentola con dell'acqua sul fuoco. Facciamo raggiungere l'ebollizione quindi aggiungiamo le patate e lasciamole cuocere per circa 20 minuti. Per verificarne la cottura ci basterà infilzarle con una forchetta. Una volta pronte, scoliamole e poniamole in una ciotola a raffreddare. Nel frattempo andiamo ad occuparci della besciamella. In un bricco andiamo a versare il latte intero, quindi mettiamolo a scaldare. In una terrina a parte facciamo sciogliere il burro, quindi spegniamo il fuoco e aggiungiamo poco per volta la farina setacciata. Mescoliamo con una frusta, fino a creare una crema morbida e priva di grumi. A questo punto possiamo riaccendere il fuoco e mantenendo la fiamma dolce andiamo a versare a filo il latte. Mescoliamo il tutto fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

47

Preparare la base

Adesso occupiamoci dello speck. Usate un tagliere per tagliarlo a fettine sottili o a dadini a seconda della vostra preferenza. Passiamo alle patate. Una volta raffreddate possiamo schiacciarle con uno schiacciapatate o in alternativa con una forchetta. Aggiungiamo sale e pepe, un uovo e del parmigiano grattugiato. Lavoriamo bene l'impasto per renderlo omogeneo e far amalgamare gli ingredienti. Passiamo quindi alla composizione del nostro sformato. Bagnate il fondo di una teglia da forno con uno strato di besciamella, riponeteci quindi uno strato di impasto di patate e infine un po' di speck. Procedete di nuovo allo stesso modo creando un nuovo strato, continuate così fino al termine degli ingredienti.

Continua la lettura
57

Cuocere lo sformato

Prima di infornare lo sformato ci resta un'ultima cosa da fare. Cospargere sulla superficie abbondante pan grattato. Questo realizzerà una doratura croccante davvero squisita. Andiamo quindi ad infornare, in forno preriscaldato, e lasciamo cuocere per 30 minuti a 180°C. Quando lo sformato avrà raggiunto un delizioso colorito dorato, possiamo andare a sfornarlo. Lasciamolo riposare per una decina di minuti prima di servirlo e gustarlo.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Possiamo sostituire lo speck con del prosciutto cotto tagliato a cubetti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare lo sformato patate e radicchio

Ecco a voi un antipasto sfizioso che può essere servito anche come secondo piatto vegetariano e può essere preparato con largo anticipo se non avete molto tempo a disposizione: lo sformato patate e radicchio. Si tratta di una gustosa alternativa alle...
Antipasti

Come preparare uno sformato di verza e patate

Le verdure sono fondamentali per il nostro organismo: saziano, sono ricche di vitamine e minerali e grazie all'elevato contenuto in fibre, favoriscono il transito intestinale. In questa guida ci occuperemo della verza, una pianta appartenente alla grande...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate, salsiccia e scamorza

Preparare in casa un piatto ricco non solo di proteine, ma anche di vitamine e di sostanze nutritive adatte a soddisfare grandi e piccini, non è assolutamente semplice. Se però volete unire la carne ad un ottimo formaggio e a delle verdure, non vi resta...
Antipasti

Come preparare gli sformati di patate al timo e speck

Gli sformati di patate al timo e speck piacciono sempre a tutti. Sono semplici da preparare e ottimi da gustare assieme a un buon bicchiere di barolo. Scegliendo delle ottime patate a pasta gialle si ottengono del deliziosi sformati, soffici all’interno...
Antipasti

Ricetta: patate ripiene formaggio e speck

Ecco una nuova ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto poter portare in tavola, un piatto, che sia veramente speciale ma anche molto saporito. Infatti cercheremo d'imparare insieme, come preparare le famose patate ripiene con il formaggio e lo...
Antipasti

Ricetta: patate speck e mozzarella

Cosa cucino oggi? È la domanda che frequentemente ci facciamo quasi tutti i giorni. Bene con gli ingredienti giusti e un pizzico di fantasia, possiamo realizzare un piatto gustoso e semplice. Possiamo usarlo come un secondo piatto accompagnato da una...
Antipasti

Ricetta: sformato di cavolo verza

La verza è un'insalata appartenente alla famiglia del cavolo, simile all'iceberg, ma presenta le foglie più dure. Questo tipo di insalata va infatti cotta a dovere e permette di creare deliziosi piatti da portare a tavola. Si possono preparare involtini...
Antipasti

Come preparare lo sformato di cavolfiore

Cosa c'è di meglio che preparare con le proprie mani, una buonissima cenetta, magari a lume di candela? Ecco perché abbiamo pensato bene, di proporre una guida, che dia una vera e propria mani, a capire ed imparare come preparare lo sformato di cavolfiore,...