Sformato di zucchine e provola

Tramite: O2O 03/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo sformato di zucchine e provola è un classico piatto della cucina italiana, molto saporito e al tempo stesso leggero. Inoltre, è di facile preparazione, sia per quanto riguarda la reperibilità di tutti gli ingredienti, che per la praticità nella realizzazione. Con questa breve guida, anche il più inesperto ai fornelli potrà cimentarsi in questa deliziosa preparazione.

26

Occorrente

  • 400 gr di zucchine
  • 200 gr di provola
  • 3 uova
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe
36

Lavare e tagliare le zucchine

Per prima cosa, dovrete lavare e tagliare le zucchine a fettine nel senso della lunghezza. Dopo aver fatto ciò, in un padella antiaderente, dovrete aggiungere un filo d'olio extravergine d'oliva con uno spicchio d'aglio, per poi iniziare a friggere le zucchine, stando attenti a non farle bruciare, altrimenti assumeranno un fastidioso sapore amaro. Il segreto sarà quello di immergerle quando l'olio sarà caldo, ma prima che inizi a fare fumo. Ovviamente, la qualità dell'olio sarà fondamentale, poiché un buon extravergine d'oliva darà sicuramente risultati eccellenti. Una volta fritte, le zucchine andranno adagiate su della carta assorbente, in modo da far asciugare tutto l'olio della frittura in eccesso.

46

Foderare lo stampo con carta da forno

Nel frattempo, potrete affettare la provola, le cui fette non dovranno essere troppo spesse, altrimenti faranno fatica a sciogliersi ed a diventare filanti. In un contenitore a parte, dovrete sbattere le uova insieme ad un pizzico di sale ed uno di pepe, dopodiché dovrete foderare una tortiera oppure uno stampo da plumcake con della carta da forno. In mancanza della carta da forno, potrete ungere lo stampo con dell'olio. Successivamente, potrete iniziare a creare lo sformato vero e proprio, mettendo sul fondo dello stampo il primo strato di zucchine, seguito da uno strato di provola, e ripetendo questa operazione sino al termine degli ingredienti.

Continua la lettura
56

Cuocere lo sformato

Le uova preparate in precedenza andranno colate in cima all'ultimo strato. A piacere, potrete aggiungere anche una spruzzata formaggio parmigiano grattugiato. Arrivati a questo punto, dovrete infornare il vostro sformato in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 30 minuti. I tempi di cottura potranno ovviamente variare in base al tipo di forno utilizzato, ma sarà comunque importate conoscere il vostro forno per stabilire i tempi e le temperature più corrette. Non appena lo sformato di zucchine e provola sarà pronto, dovrete lasciarlo riposare per qualche minuto fuori dal forno, prima di toglierlo dallo stampo e procedere al taglio. Adesso, non vi resterà altro da fare che gustarvi questa deliziosa pietanza. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare lo sformato di riso in foglie di vite

Volete sorprendere parenti e amici con una ricetta originale? Ecco a voi la ricetta per preparare un goloso sformato di riso avvolto in foglie di vite. Si tratta di uno sformato particolarmente ricco e gustoso. Se volete servirlo c ome piatto unico, accompagnatelo...
Antipasti

Gateau di patate con funghi e provola

Morbido, versatile e ricco di sapore, il gateau  di patate è fra i piatti unici più gustosi della tradizione culinaria italiana. Realizzato con patate, uova e formaggio grattugiato, può essere farcito con ingredienti sapidi, come i salumi, e con ortaggi...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate e speck al forno

Lo sformato è un tipo di preparazione che si presta ad essere realizzato con tantissimi ingredienti. Volendo si possono preparare sformati a base si carne, pesce o con verdure e formaggi. L'ideale sarebbe prepararli con diversi ingredienti tutti assieme...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate, salsiccia e scamorza

Preparare in casa un piatto ricco non solo di proteine, ma anche di vitamine e di sostanze nutritive adatte a soddisfare grandi e piccini, non è assolutamente semplice. Se però volete unire la carne ad un ottimo formaggio e a delle verdure, non vi resta...
Antipasti

Come preparare lo sformato di cavolfiore

Cosa c'è di meglio che preparare con le proprie mani, una buonissima cenetta, magari a lume di candela? Ecco perché abbiamo pensato bene, di proporre una guida, che dia una vera e propria mani, a capire ed imparare come preparare lo sformato di cavolfiore,...
Antipasti

Come preparare lo sformato di asparagi

Gli asparagi sono dei vegetali buoni, sani e gustosi. Molto utili per depurare l'intestino, gli asparagi, sono anche ricchi di vitamine e fibre. Se volete scoprire una ricetta davvero gustosa e d'effetto per stupire tutti i vostri ospiti e i commensali...
Antipasti

Ricetta: sformato di cicorie

Stanchi delle solite verdure bollite o dei soliti antipasti a base di spinaci? Potreste provare a realizzare lo sformato di cicorie, facile e dal sapore unico. La ricetta è molto semplice e potrà esservi utile per far apprezzare ai vostri figli un'altra...
Antipasti

Come preparare lo sformato di zucca

La zucca è un ortaggio autunnale abbastanza apprezzato nel periodo di Halloween. Essa è ricca d'acqua e povera di zuccheri per cui è un alimento appropriato per chi segue una dieta in quanto stimola la diuresi. In cucina la zucca viene impiegata per...