Spaghetti al nero di seppia con asparagi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La guida che andremo a sviluppare nei prossimi tre passi si occuperà di alimentazione, in quanto, come avrete già avuto l'opportunità di comprendere leggendovi il titolo della guida, il tema centrale sarà la preparazione degli spaghetti al nero di seppia con gli asparagi. Andiamo subito a sviluppare questa tematica davvero molto interessante.
Il nero di seppia costituisce il liquido scuro emesso dalle seppie, che è collocato all'interno di un'apposita sacca posizionata tra le branchie: dopo essere stato estratto, esso deve essere conservato in un ambiente refrigerato.
Sarà possibile affermare con certezza che l'utilizzo del nero di seppia ha delle origini umili, poiché tradizionalmente si preferiva conservare tutte le parti di questo cefalopode.

27

Occorrente

  • "280 gr" di spaghetti al nero di seppia (per quattro persone occorrono "400 gr" di farina 00, 3 uova, 2 bustine di nero di seppia, olio extravergine d'oliva e sale)
  • 1 scalogno
  • Olio extravergine d'oliva
  • 1 mazzo di asparagi
  • Vino bianco (quanto basta)
  • Sale (quanto basta)
  • Pepe (quanto basta)
37

Gli spaghetti

La prima valutazione che dovrete andare a fare prima di concentrarvi sulla preparazione vera e propria delle ricetta, riguarda gli spaghetti al nero di seppia, che potrete scegliere già pronti, facilmente acquistabili presso un qualsiasi negozio di alimentari o supermercato, oppure prepararli personalmente, alzando chiaramente la qualità finale della ricetta.
Innanzitutto, le procedure iniziali che dovrete compiere sono le seguenti:
- disporre la farina 00 a fontana e mettere centralmente le uova, il nero di seppia, l'olio extravergine d'oliva ed un pizzico di sale;
- mescolare con una forchetta e poi unire la farina 00, impastando energicamente con le mani, finché non ottenete un composto sodo e liscio;
- coprire la pasta e lasciarla riposare per circa 30 minuti;
- stendere la sfoglia e ritagliarla a forma di spaghetti;
- infarinare e lasciare riposare per un'ora.

47

La preparazione

Una volta che avrete compiuto la valutazione relativa agli spaghetti, e li avrete finalmente a vostra completa disposizione, dovrete proseguire andando a pulire per bene gli asparagi tramite l'eliminazione della parte esterna. Successivamente, dovrete far soffriggere lo scalogno su un fondo di olio extravergine d'oliva, per poi aggiungerci gli asparagi precedentemente tagliati con l'aggiunta di un pizzico di sale, facendoli rosolare in padella antiaderente per una decina di minuti.
Poi, proseguite con questi passaggi:
- unire una piccola quantità di vino bianco, quando necessario;
- fare bollire gli spaghetti e scolarli leggermente al dente;
- versare la pasta nella padella contenente gli asparagi e fare cucinare per qualche minuto, con un po' dell'acqua di cottura;
- aggiungere una spolverata di pepe.

Continua la lettura
57

Gli altri aspetti della ricetta

Non dovrete trascurare nessun aspetto, anche quelli che superano i riferimenti di gusto e olfatto. Mi riferisco specialmente ai colori e quindi alla preparazione visiva che agevolerà i vostri ospiti nel successivo consumo della pietanza.
Infine, avrete l'opportunità di abbellire la vostra pietanza attraverso dei pomodorini di Pachino e alcune foglie di basilico: et voilà, il pranzo è finalmente servito.
Eccovi un link utile: http://livesicilia.it/2014/04/01/ricetta-del-giorno-spaghetti-al-nero-di-seppia_466512/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al sugo di seppia

La pasta al nero di seppia risulta essere una ricetta di origine siciliane, più specificatamente della zona del Messinese. In passato, tale piatto veniva considerato povero, al giorno d'oggi invece ha un costo particolarmente elevato. Se non avete voglia...
Primi Piatti

Primo al nero di seppia: come prepararlo

Il primo al nero di seppia è il tipico piatto che si può realizzare in due modi: con il pesce surgelato, quindi pochissimo sforzo e denaro oppure con il pesce fresco e un po' più di lavoro. È un primo gustoso ed originale, ottimo per fare un figurone...
Primi Piatti

Come fare il risotto al nero di seppia

Il risotto al nero di seppia è un delizioso primo piatto di mare. Questo piattoè molto originale ed oltre che molto gustoso, è anche molto estetico. Il nero di seppia viene ricavato, appunto, dalla seppia ed è quello che comunemente viene detto inchiostro....
Primi Piatti

Come preparare le trenette al nero di seppia

Se desideriamo realizzare un piatto originale e raffinato, che attirerà la curiosità dei nostri ospiti e ne solleticherà il palato, potremo preparare questa gustosissima ricetta: le trenette al nero di seppia. Questo piatto è un classico della cucina...
Primi Piatti

Come cucinare la pasta al nero di seppia

Come amano affermare i più grandi cuochi del mondo: in cucina bisogna osare. Questa frase può benissimo comprendere la preparazione di pietanze insolite e azzardate, come la pasta al nero di seppia. Purtroppo in commercio questa tipologia di alimento...
Primi Piatti

Ricetta: tagliolini al nero di seppia con panna e salmone

Le calde sere d'estate sono la cornice perfetta per esplorare nuovi sapori e profumi. Per una cena elegante, magari nella tiepida aria serale, perché non lasciarci ispirare dei sentori marini del nero di seppia e del salmone? I tagliolini al nero di...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al nero di seppia

Se ti interessa preparare un piatto gustoso e al tempo stesso accattivante, il risotto al nero di seppia è quello che fa per te. Questo è un primo piatto prelibato e molto scenico a base di pesce. Il nero di seppia conferisce al piatto un grande effetto...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle al nero di seppia e carciofi

Un piatto d'origine tipicamente mediterranea è la ricetta delle tagliatelle al nero di seppia e carciofi. Essa raccoglie i profumi ed i sapori sia della terra e sia del mare; è considerato, per la sua ricchezza delle sue componenti, è considerato un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.