Spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di soia

Tramite: O2O 10/09/2019
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se decidete di preparare una cena per deliziare il palato di amici o parenti, potrete optare per un primo a base di spaghetti con un condimento composto da gamberi, zucchine e germogli di soia. L'elaborazione di questa pietanza è piuttosto semplice, richiede poco tempo e nessuna abilità in cucina. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida con le istruzioni dettagliate su come realizzare questo semplice ma delizioso primo piatto.

27

Occorrente

  • Spaghetti 400 gr.
  • Olio extravergine di oliva 30 ml.
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Sedano 40 gr.
  • Gamberi 250 gr.
  • Germogli di soia 50 gr.
  • Zucchine 2
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.
37

Rosolare gli ortaggi

Innanzitutto dopo aver acquistato tutti gli ingredienti prendete i gamberi (congelati oppure freschi), e sgusciateli accuratamente con un coltello dopodichè riponeteli nel frigorifero mentre in un piatto adagiate i germogli di soia. Nel frattempo in un tegame versate dell'olio extravergine d'oliva e alcuni ortaggi tra cui la cipolla finemente tritata, la carota e del sedano tagliato a dadini e fate rosolare il tutto per pochi minuti dopodiché aggiungete i suddetti germogli.

47

Tagliare le zucchine alla julienne

Dopo aver portato a buon fine la prima parte dell'elaborazione della ricetta, girate il composto con un cucchiaio di legno e versate del pepe o del peperoncino a seconda dei gusti cuocendolo per circa 15 minuti. Trascorso tale lasso di tempo, filtrate il tutto e mettetelo da parte in una ciotola. A questo punto lavate accuratamente le zucchine e tagliatele alla julienne quindi piuttosto sottili, e poi aggiungete i gamberi che avete messo precedentemente nel frigo eliminando con un coltellino l'intestino e incidendoli sul corpo in modo che possano rilasciare il loro caratteristico e delizioso sapore. Dopo averli fatti rosolare nell'olio per alcuni minuti a fiamma piuttosto bassa, aggiungete un pizzico di sale fino e girate accuratamente.

Continua la lettura
57

Aggiungere i germogli di soia

Una volta che tutto il condimento a base di gamberi e zucchine è pronto, prendete una pentola e adagiatela sul fuoco con del sale, e appena bolle versate gli spaghetti facendoli cuocere al dente. Appena ottimizzato il risultato aggiungete i gamberi, le zucchine ed il soffritto preparato in precedenza girando accuratamente e facendo amalgamare il tutto. A questo punto versate anche i germogli di soia e saltate il tutto in padella finché non diventa una crema consistente. Adesso non vi resta che impiattare gli spaghetti con gamberi, zucchine e germogli di soia aggiungendo in ogni piatto del prezzemolo finemente tritato. L'ideale è accompagnare la pietanza con un bicchiere di vino bianco frizzante preferibilmente freddo visto che il piatto è tipicamente estivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come usare i germogli di soia in cucina

I germogli di soia sono un ingrediente fondamentale nella preparazione dei piatti orientali. Sono utilizzati fin dall'antichità in queste culture e ultimamente il loro consumo si è molto diffuso anche nel mondo occidentale. Numerosi sono i loro benefici...
Cucina Etnica

Come fare gli spaghetti di soia all'orientale

In questo articolo vogliamo dare una mano ocncreta a tutti i nostri cari lettori, ad imparare come fare, con le propei amni, gli spaghetti di soia all'orientale. Iniziamo subito pocn il dire che questi altro non sono che un piatto molto particolare e...
Cucina Etnica

Come preparare gli spaghetti di soia con carne

L'arte culinaria è una passione che coinvolge moltissime persone, poiché tra le altre cose sembra un'ottima attività per potersi rilassare e liberare la propria mente da ogni pensiero. Molto diffusi ed apprezzati,  sono  gli spaghetti di soia, i...
Cucina Etnica

Come preparare un'insalata croccante con germogli di porro

Presenti soprattutto nella cucina vegana e crudista, i germogli si contraddistinguono per l'elevato contenuto nutritivo. Per mantenere inalterati i loro principi nutrizionali è necessario però consumarli crudi. Si tratta di un alimento facilmente digeribile...
Cucina Etnica

Come cucinare il bulgur di soia

Il bulgur è un alimento di origine mediorientale ma oramai è conosciuto in tutto il mondo per le sue qualità benefiche. Il suo aspetto somiglia vagamente al cous cous arabo, anche se il suo sapore differisce leggermente. Questo alimento oltre ad essere...
Cucina Etnica

Come utilizzare la salsa di Soia

La salsa di soia è un ingrediente tipico di origine cinese. Si tratta di un condimento dal gusto saporito e intenso che, da diversi anni, è reperibile quasi ovunque; dai negozi di prodotti biologici ai supermercati. Questa salsa, può essere usata per...
Cucina Etnica

Come fare i wonton di gamberi

La tradizione gastronomica della Cina, spazia tra portate fredde e preparazioni raffinate. Questi piatti con il passare del tempo, hanno varcato i confini di tutto il mondo. Invogliando così tante persone ad apprezzare la cucina orientale e dedicarsi...
Cucina Etnica

Come fare una cotoletta di soia

La cotoletta di soia è un piatto vegano molto gustoso, che rappresenta una valida alternativa alla carne. Facile da trovare nel supermercato possiamo realizzarla anche in casa e ottenere ugualmente una cotoletta deliziosa e buona. La soia è un legume...