Spaghetti pesce spada e pomodorini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo preparare un piatto davvero succulento, veloce ed adatto per la stagione estiva, possiamo cimentarci nell'elaborazione di spaghetti con pesce spada e pomodorini. Si tratta di un piatto peraltro genuino e salutare, visto che parliamo di una tipologia di pesce azzurro che è ricchissimo di Omega 3.

25

Occorrente

  • 400 g di pasta
  • 300 g di pesce spada
  • 300 gr. pomodori pachino
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 50 ml.
  • 300 gr. pomodorini gialli
35

Preparare il sugo

Innanzitutto acquistiamo il pesce spada fresco preferibile rispetto a quello surgelato, perché è più saporito e ricco di principi nutritivi, la carne è compatta e di colore rosa. Fatto ciò, incominciamo a preparare il sugo, e quindi prendiamo una pentola e versiamo un filo d’olio extravergine di oliva ed un aglio, per farlo soffriggere leggermente, e aggiungere poi i pomodorini precedentemente lavati con cura e tagliati a pezzetti, con l'aiuto di un tagliere e di un coltello. A questo punto facciamo cuocere a fuoco medio i pomodorini per qualche minuto, e poi aggiungiamo anche del prezzemolo tritato.

45

Sciacquare il pesce spada

Per quanto riguarda il sugo bisogna girarlo spesso con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi, dopodichè si deve abbassare la fiamma e completare la cottura per altri 5 minuti. Nel frattempo prendiamo il pesce spada ed eliminiamo la pelle ed eventualmente qualche grumo di sangue aiutandoci con un coltello a lama sottile, e poi lo sciacquiamo bene sotto l'acqua corrente. Fatto ciò, lo versiamo nel sugo precedentemente preparato e lo lasciamo cuocere per circa cinque minuti. Adesso prendiamo una pentola con dell'acqua ed aggiungiamo un pugnetto di sale grosso, ed appena bolle versiamo gli spaghetti. Due minuti prima che termini la cottura, li scoliamo e li versiamo insieme al sugo del pesce. Questa cottura è ideale per amalgamare il sugo alla pasta; infatti, quest'ultima rilascia una parte di amido che insieme al sugo del pesce, lo rende più cremoso, unendo quindi gusto e sapore.

Continua la lettura
55

Aggiungere il peperoncino

Infine gli spaghetti con il pesce spada ed i pomodorini sono ormai pronti per essere serviti, però bisogna avere l'accortezza di aggiungere in ogni singolo piatto dell'altro prezzemolo tritato ed un pizzico di peperoncino in polvere. A margine di questa guida, ecco un ulteriore consiglio per massimizzare il gusto del piatto appena preparato. Nello specifico si tratta di sostituire i tradizionali pomodorini rossi con quelli di colore giallo, che rispetto ai primi hanno un gusto meno acre ed intenso, e quindi possono rendere la pietanza più raffinata e soprattutto incuriosire gli ospiti che magari non li hanno mai assaggiati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con pesce spada, capperi, olive e pomodori

Gli spaghetti con pesce spada, capperi olive e pomodori sono un primo piatto di pesce apparentemente molto semplice ma allo stesso tempo molto raffinato. È un’alternativa molto valida rispetto agli spaghetti alla puttanesca classici ed ha un sapore...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al pesce spada e zucchine

La cucina italiana è composta da ricette ricche di gusto e adatte a ogni esigenza nutrizionale. Il pesce, in particolar modo nelle zone costiere, è largamente diffuso e consumato. Il pesce spada, ad esempio, dal sapore unico e delicato, è presente...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pesto di rucola e pesce spada

Se avete in mente di invitare qualcuno a cena e volete far una bella figura ma senza dover presentare sempre i soliti piatti, allora provate a preparare gli spaghetti conditi con pesto di rucola e pesce spada. Grazie alla leggerezza del pesto alla rucola...
Primi Piatti

Spaghetti melanzane e pesce spada: ricetta

La ricetta degli spaghetti melanzane e pesce spada è perfetta per la stagione estiva. Leggero e gustosissimo, questo piatto farà contenti grandi e piccini. La preparazione è di media difficoltà e richiede un po' di tempo. Il vostro impegno sarà ripagato...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con pesce spada e pomodori secchi

Una ricetta a base di pesce molto particolare e allo stesso tempo abbastanza semplice da preparare sono gli spaghetti con pesce spada e pomodori secchi. È una ricetta che non richiede molto tempo per essere preparata e si può proporre in pranzi e cene...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti asparagi e pesce spada

Ci sono moltissimi motivi per cui provare a cucinare la ricetta che vi proponiamo in questo articolo: gli spaghetti con gli asparagi e il pesce spada. Per prima cosa si tratta di un piatto tanto leggero quanto gustoso e, come sappiamo benissimo, le due...
Primi Piatti

Ricetta: Spaghetti alla carbonara di pesce spada

Avete tra qualche giorno i vostri ospiti a cena e volete fare una buona impressione? Vi vengono a trovare i suoceri e volete per forza apparire dei cuochi provetti? Non vi dovrete spaventare, in questo tutorial di oggi troverete le risposte a tutto! La...
Primi Piatti

Spaghettata con dadolata di pesce spada e bottarga

La pasta con pesce spada e bottarga rappresenta un primo piatto tipicamente estivo, molto raffinato e dal sapore delicato e gustoso. L'ingrediente principale è il pesce spada cui si combina il classico sapore mediterraneo di altri alimenti tipici della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.