Spätzle agli spinaci con panna e pancetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli spätzle sono una pietanza tipica tirolese, essi hanno una forma irregolare. Il loro impasto si compone solitamente di farina, acqua, spinaci e uova. Questa pietanza è molto diffusa anche in una regione italiana, ovvero il Trentino-Alto Adige, oltre che in altre nazioni come Austria e Germania. Non è inusuale trovare anche versione senza spinaci, quindi completamente in bianco. La loro preparazione richiede l'utilizzo di un apposito strumento, o in alternativa di un comunissimo e semplicissimo schiacciapatate con dei fori piuttosto grandi. Spremendo l'impasto infatti otterremo dei piccoli gnocchi da inserire direttamente nell'acqua bollente, dove per l'appunto verranno cotti. In questa guida vedremo in maniera rapida come poter realizzare gli spätzle agli spinaci con panna e pancetta.

25

Occorrente

  • 250 g di farina
  • burro
  • 200 g di spinaci lessati e strizzati
  • sale e pepe
  • 120 ml di acqua
  • 1 scalogno
  • 3 uova
  • 30 ml di panna
  • un pizzico di sale
  • 40 g di pancetta
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
35

Prima di tutto occorre, attraverso l'ausilio di un mixer (uno strumento che non dovrebbe mai mancare in cucina), passare per bene gli spinaci. Questi ultimi ovviamente devono essere necessariamente cotti in precedenza e privati di tutta la loro acqua. A questo punto della procedura possiamo unire anche gli altri nostri ingredienti molto importanti per la realizzazione della ricetta, ovvero: acqua, farina, sale, olio e uova. Quindi frulliamo per bene il tutto per una decina di secondi circa, comunque fino a quando non otterremo un composto piuttosto omogeneo e liscio, con una certa consistenza. Dopodiché lasciamo riposare per un quarto d'ora circa.

45

A questo punto possiamo cominciare a tritare in maniera piuttosto fine il nostro bel scalogno. Una volta terminata questa procedura, possiamo cominciare a soffriggerlo con una noce di burro. Quindi possiamo aggiungere anche la nostra pancetta e lasciamola rosolare per qualche minuto. Quest'ultima dovrà essere tagliata in striscette precedentemente. A questo punto possiamo aggiungere anche la nostra panna che dovrà essere regolata di pepe e soprattutto di sale. Consiglio di non utilizzare troppo sale, poiché comunque la pancetta ha un gusto piuttosto forte.

Continua la lettura
55

Facciamo quindi a questo punto bollire in un tegame dell'acqua salata, e collochiamo l'impasto degli spätzle all'interno dell'apposito attrezzo. Dopodiché mettiamolo sopra il tegame di acqua in ebollizione e spremiamo l'impasto per creare gli gnocchi. La loro cottura dura non più di qualche minuto, perciò non appena gli spätzle riemergeranno, possiamo scolarli con una semplice colino. A questo punto possiamo posizionarli all'interno di una padella per farli saltare con il condimento composto da pancetta e panna. Possiamo, terminata quest'ultima procedura, servire i nostri spätzle magari con una spolverata generosa di parmigiano per rendere il nostro piatto ancora più gustoso e unico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: profiterole salato con fonduta e pancetta

Siete alla ricerca di una ricetta sfiziosa, per un antipasto fuori dal comune? Il Profiterole salato con fonduta e pancetta è proprio quello che fa al caso vostro. Si tratta di una rivisitazione in chiave salata di un dessert conosciuto e apprezzato...
Antipasti

Ricetta: muffin salati alla pancetta

I Muffinsono dei manicaretti speciali che si possono preparare sia dolci che salati. La seconda versione viene spesso servita come antipasto. Particolarmente buoni sono i muffin salati alla pancetta. Questi una volta portati in tavola sorprenderanno i...
Antipasti

Come fare il rotolo di frittata agli spinaci

Le frittate non sono tutte uguali. Ne esiste una tipologia buona, gustosa ed innovativa: il rotolo di frittata agli spinaci. Nella guida che segue vi sarà spiegato come preparare questo piatto a base di uova e verdure, che può essere servito sia come...
Antipasti

5 modi per gustare gli spinaci

Gli spinaci sono una verdura ottenuta da una pianta dalle foglie verdi e molto spesse, rinomati per l'elevato tasso di ferro contenuto. Sono ottimi da gustare sia crudi che cotti, cucinati in svariate modalità. Gli spinaci si possono consumare bolliti,...
Antipasti

Polpette di spinaci e caprino

Per una cena sfiziosa, un gustoso aperitivo serale oppure un simpatico brunch del fine settimana, può essere un'ottima idea quella di preparare alcuni stuzzichini speciali, semplici ma golosi, da offrire ai propri ospiti in alcuni piattini colorati....
Antipasti

Ricetta: torta di patate, mozzarella e spinaci

Potremo creare con le nostre mani un piatto che potrà essere servito come piatto unico, perché contiene al suo interno, molti ingredienti, come per esempio le patate, la verdura. Iniziamo subito la nostra ricetta con il dire che la torta di patate,...
Antipasti

Come preparare il plumcake salato con pancetta

Il plumcake salato e una variante sfiziosa del classico plumcake dolce, un pane soffice e gustoso insaporito da pancetta affumicata e groviera. Il plumcake salato è una ricetta semplicissima e veloce da preparare, gli ingredienti vanno infatti tutti...
Antipasti

Ricetta: sformato di spinaci e mozzarella

La presente guida spiegherà, fornendo istruzioni passo per passo, come preparare lo sformato di spinaci e mozzarella, una ricetta semplice da realizzare e veloce da portare sulla tavola.ub">Questa torta salata sarà una valida soluzione per tutti quei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.