Spätzle di farina di castagne: la ricetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La ricetta dello spätzle di farina di castagne non mancherà di sorprendervi. Il suo gusto unico ha conquistato gli chef più rinomati. La realizzazione non è semplicissima, quindi fate attenzione a tutti i passaggi. Lo spätzle di farina di castagne è ideale nella stagione invernale, magari accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso.

24

Per preparare lo spätzle di farina di castagne avrete bisogno di ingredienti un po' particolari. Acquistate delle quaglie e della farina di castagne. La quantità dipende dal numero di porzioni desiderate. Per quattro persone, serviranno cinque quaglie e 75 grammi di farina. Mettete poi sul piano di lavoro tre uova, due carciofi e una piccola cipolla. Per il condimento, occorreranno vino, latte e olio extravergine di oliva. Ora siamo pronti per la ricetta. Per prima cosa, togliete le ossa alle quaglie e pulitele per bene. La polpa ottenuta andrà spezzettata finemente. Fate scaldare una padella antiaderente con un filo do olio extravergine di oliva. Adagiate in essa le quaglie e tostatele per cinque minuti. Trascorso il tempo necessario, aggiungete 30 ml di acqua. Proseguite la cottura per trenta minuti. Mettete quindi in una ciotola il brodo e continuate a cuocere.

34

Nel frattempo, tagliate a fettine sottili la cipolla. Fatela soffriggere in una padella con un po' di olio. A questo punto, buttate nel soffritto la polpa di quaglia. Salate e pepate a piacimento. Cuocete il tutto a fiamma molto bassa per massimo tre minuti. Quando la polpa si asciugherà, versate mezzo bicchiere di vino bianco. Fatelo evaporare alzando al massimo la fiamma. Ora travasate il brodo che avevate da parte. Abbassate il fuoco. Mescolate e cuocete per una trentina di minuti. Se volete, potete anche dare più sapore allo spätzle di farina di castagne con dei carciofi a fettine.

Continua la lettura
44

È il momento della preparazione del condimento. Tritate basilico e salvia freschi. Fatele soffriggere insieme al resto degli ingredienti. In una seconda padella, portate ad ebollizione un po' di olio di semi. Qui andrete a rosolare il vostro spätzle di farina di castagne. Basteranno un paio di minuti. Non vi resta che eliminare l'eccesso di olio con un foglio di carta assorbente. Ora impiattate la pietanza e decorate con qualche foglia di erba aromatica. Servite lo spätzle di farina di castagne ancora caldo. La ricetta vuole un vino rosso fermo, da servire a temperatura ambiente. In alternativa, andrà bene anche un bianco secco.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spätzle di spinaci con speck e panna

Vi state domandando cosa sono gli spätzle? Niente di strano e niente proveniente dal pianeta Marte. Gli spätzle sono dei deliziosi gnocchetti ottenuti da un impasto a basa di uova, farina ed acqua. Sono di origini tedesche e molto diffusi nel Tirolo....
Primi Piatti

Spätzle con zucca e taleggio: la ricetta originale

Gli Spätzle sono teneri gnocchi che provengono dal Tirolo. Tra gli ingredienti principali troviamo il grano e la farina. Questi gnocchetti sono tanto semplici quanto deliziosi. Vengono realizzati con una particolare procedura, che consente di grattugiare...
Primi Piatti

Ricetta: spätzle di spinaci con prosciutto

Gli spätzle non sono altro che gnocchi dalla forma irregolare, tipici della Germania e molto diffusi anche in Alto Adige. Si tratta quindi di pasta fatta in casa, con cui è possibile dar vita ad un primo piatto gustoso e alquanto originale. La preparazione...
Primi Piatti

Come preparare gli Spätzle alla tirolese

Gli Spätzle sono un tipo di pasta originaria del sud dell'Austria, ovvero del Tirolo. Si tratta di un formato molto simili alle nostre tagliatelle, ma queste vengono tradizionalmente preparati con la farina di grano e con pasta fatta in casa a base di...
Primi Piatti

Spätzle agli spinaci con burro e speck

Gli Spinaci contengono vitamina A e C, calcio, fosforo, sodio, potassio e ferro. Scegliamo quelli con foglie carnose e di colorazione viva. Gli spatzle sono degli gnocchetti tipici della cucina tradizionale di Trento.Sono piccoli pezzettini di pasta che...
Primi Piatti

Ricetta: crepes con farina di castagne

La ricetta per prepare le crepes con farina di castagne sono molto popolari sia in Toscana che in Emilia Romagna, e sono molto facili da preparare: basta aggiungere all'impasto alcuni cucchiai di farina di castagne. Una volta riempite a piacere e arrotolate,...
Primi Piatti

Come fare la pasta in casa con la farina di castagne

La farina di castagne, da qualche anno, sta iniziando ad riscuotere il giusto riconoscimento all'interno delle cucine italiane. Si tratta, infatti, di un alimento che si caratterizza per la ricchezza di carboidrati ma anche di sali minerali. Tra l'altro,...
Primi Piatti

Ricetta:pasta al grano saraceno con castagne

Se cercate una ricetta alternativa che possa soddisfare il palato dei più critici allora optare per la pasta al grano saraceno con le castagne. Sicuramente molto saporita questa potete condirla a vostro piacere ma io vi consiglio una ricetta a base di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.