Spezzatino alla cacciatora

Tramite: O2O 09/05/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo spezzatino alla cacciatora è una ricetta alternativa per cucinare la carne di manzo rispetto al classico spezzatino con le patate o alla genovese. Di solito si prepara il pollo alla cacciatora, ma tutti i tipi di carne possono essere cucinati attraverso questo procedimento. Lo spezzatino alla cacciatora è abbastanza semplice da preparare, ma richiede una cottura lenta e a fiamma bassa. Va servito con un contorno semplice, come un?insalata mista o le classiche patate al forno. Di solito funge da piatto unico poiché è un piatto molto sostanzioso, ma potrete servirlo dopo un primo piatto di terra se avete intenzione di fare anche il primo. Vediamo insieme come preparare questa ricetta.

26

Occorrente

  • 1 kg di carne da spezzatino
  • Una carota
  • 2 costine di sedano
  • Una cipolla
  • 200 g di pancetta affumicata
  • 400 g di pomodori in barattolo
  • Sale
  • Olio
36

Preparate il soffritto vegetale

La prima cosa da fare sarà preparare il soffritto di carote, sedano e cipolla. Pelate le carote e tritatele, poi tritate il sedano e sbucciate e tritate anche una cipolla di piccole dimensioni. Versate dell?olio in un tegame antiaderente ed aggiungetevi i vegetali. Fateli soffriggere per almeno un quarto d?ora, dopodiché aggiungetevi la pancetta affumicata e fatela cuocere. Per quanto riguarda la scelta della pancetta, il consiglio è quello di scegliere quella che si trova nelle confezioni nel banco frigo del supermercato, poiché è meno secca e più morbida e dolce.

46

Aggiungete la carne in pentola

Dopo aver preparato il soffritto vegetale, potrete aggiungere la carne per lo spezzatino. La carne dovrà essere tagliata a pezzi di dimensioni non troppo grandi per cuocersi al meglio. Prima di versarla in padella passate la carne da spezzatino velocemente nella farina per fare in modo che si crei una cremina nel sugo. Poi adagiatela in padella con gli altri ingredienti e fatela rosolare per una ventina di minuti prima di aggiungere il pomodoro. Fatela colorire su tutti i lati ed aggiungete il sale.

Continua la lettura
56

Aggiungete il pomodoro

L?ingrediente principale di una ricetta preparata alla cacciatora è senza dubbio il pomodoro, quindi a questo punto dovrete aggiungerlo. Scegliete del pomodoro in barattolo unito a salsa di pomodoro per non far venire lo spezzatino troppo asciutto. Aggiungetelo e fate cuocere il vostro spezzatino coperto dal coperchio. Dovrà cuocere per almeno un paio di ore per fare in modo che la carne risulti tenera quando andrete a mangiarla. Se dovesse asciugarsi eccessivamente, versate un bicchiere di acqua ogni volta che serve. Alla fine della cottura lo spezzatino non dovrà essere troppo pieno di sugo, ma dovrà essere abbastanza asciutto, proprio come quando preparate il pollo alla cacciatora. Prima di spegnere il gas, verificate che la carne sia effettivamente cotta e poi serviteli ancora calda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare lo spezzatino di agnello

Lo spezzatino di agnello è un piatto semplice ma che se ben fatto e con materie prime di qualità, può stuzzicare anche il palato più esigente. Gustosa ricetta, è generalmente accompagnata da un contorno di patate o un mix di verdure o pomodorini....
Carne

Come fare le cosce di pollo alla cacciatora

Se intendiamo preparare il pollo alla cacciatora è importante sapere che per ottimizzare il gusto, è necessario attenersi a delle specifiche linee guida ed usare possibilmente soltanto le cosce, visto che sono anche quelle maggiormente ricche di polpa....
Carne

Come fare il pollo alla cacciatora in bianco

Il pollo alla cacciatora in bianco è una delle portate tipiche della cucina italiana. È estremamente saporito ed al contempo leggero. È perfetto per una cena informale tra amici. È ottima come variante da servire al pranzo della domenica da trascorrere...
Carne

Ricetta : pollo alla cacciatora

Il pollo appartiene alle carni bianche. È molto digeribile e nutriente. Si può utilizzare per preparazioni veloci o elaborate. La ricetta del pollo alla cacciatora è senza dubbio la più conosciuta. Questo piatto è nato in Toscana come preparazione...
Carne

Ricetta: coniglio alla cacciatora

Il coniglio alla cacciatora è un secondo piatto tipico del nostro Paese. È diffuso nella maggioranza delle regioni d' Italia e per questo sono differenti le modalità di preparazione, anche se gli ingredienti di base restano pressocchè invariati....
Carne

Ricette Bimby: coniglio alla cacciatora

La carne del coniglio è delicata e tenera, e può essere utilizzata per vari tipi di preparazione. È ricca di proteine e di sali minerali e povera di grassi. Inoltre è facilmente digeribile. Quasi tutti i nutrizionisti consigliano di consumare, al...
Carne

Ricetta: braciole di maiale alla cacciatora

La carne di maiale rientra tra le carne bianche e non erroneamente tra le rosse, come tutti pensano. Questo perché dopo la macellazione assume un colore chiaro, molto diverso da quello che assume una carne di vitello o di pecora. È anche vero però...
Carne

Come preparare l'abbacchio alla cacciatora

Con il tutorial seguente vi proponiamo una ricetta molto facile e gustosa che vede come ingrediente principale l'agnello: vedremo quindi la preparazione dell'abbacchio alla cacciatora. Questa ricetta è tipica della regione Lazio e solitamente viene preparato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.