Spigola alla ciorilliana

tramite: O2O
Difficoltà: media
Spigola alla ciorilliana
17

Introduzione

Se siete amanti del pesce e ricercate continuamente nuove ricette tradizionali questa è la guida che fa per voi. Qui, infatti, andremo a vedere come andare a preparare la spigola alla ciorilliana, un piatto gustoso e dal sapore mediterraneo. Per realizzarlo vi occorreranno solamente una trentina di minuti (dieci per la preparazione e circa una ventina per la cottura). L'esecuzione è abbastanza semplice e risulta, dunque, alla portata di tutti coloro che hanno un po' di manualità ai fornelli. Le dosi che troverete indicate sono pensate per quattro persone per cui potete andare a raddoppiarle o dimezzarle a seconda delle vostre esigenze e del numero dei vostri ospiti.

27

Occorrente

  • 4 filetti di spigola
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 cipollotto
  • 100ml di aceto di vino bianco
  • 500g di pomodori pelati
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • prezzemolo e sale quanto basta
37

La prima cosa che dovrete fare è preparare tutti gli ingredienti che vi occorreranno. Questi si trovano con facilità in tutti i supermercati ed in più, vantaggio da non sottovalutare, permettono di ricreare un ottima pietanza con una spesa economica modesta.
Prendete i filetti di spigola e privateli della pelle. Anche quest'ultima vi sarà utile nella realizzazione del piatto per cui man mano che la rimuovete disponetela su una teglia (che avrete precedentemente ricoperto con carta forno) e, dopo averli bagnati con dell'olio, fateli cuocere per qualche minuto in forno a 250°C (in questo modo la pelle risulterà croccante e darà una piacevole consistenza al piatto finale).

47

Arrivati a questo punto prendete una padella e mettete a soffriggere l'aglio con un po' d'olio d'oliva. Come da ricetta ve ne occorreranno due spicchi; di questi uno andrà tagliato in modo molto fine e l'altro appena schiacciato. Aggiungete anche il timo e, dopo aver atteso qualche minuto, la salsa di pomodoro ed un paio di pomodori pelati che avrete precedentemente tagliato a fettine. Andate ad inserire nella vostra salsa anche il cipollotto (che avrete tagliato nel senso della lunghezza), tutto l'aceto, un pizzico di sale e lo zucchero.
Ora non vi resta altro da fare che far cuocere un altro po' la salsa a fuoco lento in modo di permettere ai cipollotti di cuocersi del tutto. A cottura ottimata aggiungete anche del prezzemolo (regolatevi secondo il vostro gusto personale).

Continua la lettura
57

Riprendete i filetti di spigola ed andate a porzionarli. Una volta che li avrete tagliati andate ad unire il pesce alla padella in cui avete preparato la salsa e fatelo cuocere per bene. In questa operazione abbiate l'accortezza di non spostare troppo il pesce ma, piuttosto, con l'aiuto di un cucchiaio, di andarlo a ricoprire continuamente con la salsa stessa. Ora non vi resta altro che andare ad impiattare e a servire questa deliziosa pietanza. Non dimenticate di aggiungere al piatto anche la pelle del pesce.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare i filetti di spigola agli asparagi

I filetti di spigola agli asparagi costituiscono un secondo piatto caratterizzato da un sapore delicato. Si accompagnano bene con del vino bianco frizzante di qualità servito a temperatura molto bassa. È una specialità primaverile assai semplice da...
Pesce

Spigola in crosta con purea di topinambur

La spigola in crosta con purea di topinambur è un secondo piatto dal gusto delicato e leggero. La crosta che riveste la spigola è croccante, formata da pane grattato e frutta secca. La dolcezza della purea di topinambur si combina gradevolmente con...
Pesce

Ricetta: filetto di spigola all'acqua pazza

Vorreste tanto cucinare il pesce, ma non sapete come e vi arrendete ogni volta davanti allo sguardo sconsolato del pescivendolo? Scoprite con noi come riuscire a superare brillantemente questa prova. Oggi vi proponiamo una ricetta di pesce gustosa, colorata...
Pesce

Come prepare filetti di spigola all'arancio

Se si desidera invitare degli amici o dei familiari a cena a casa propria, oppure al ristorante, magari in occasione dei festeggiamenti per un evento speciale, come può essere un matrimonio, un battesimo o una festa natalizia, è doveroso preparare dei...
Pesce

Come preparare la spigola agli agrumi

Quando comincia la stagione calda, tante persone adorano consumare il pesce in quantità maggiore rispetto ai periodi freddi. Negli ultimi anni le ricette di cucina a base di pesce sono variegate e combinate talvolta alla frutta secca (quale i pistacchi...
Pesce

Come fare la spigola al sale

La cottura al sale è un metodo di cuocere gli alimenti, specialmente pesci ma anche carne; che si tramanda da molti anni, fin da quando il sale si usava per conservare gli alimenti e le famiglie più disagiate non avevano altri condimenti al di fuori...
Pesce

Come preparare la spigola in crosta di mandorle e pistacchi

Il pesce è molto diffuso e apprezzato in tutta la cucina mediterranea. In questo caso parleremo della spigola, un pesce piuttosto economico, nutriente e anche molto gustoso. Questo piatto appena citato può essere sicuramente una bella variante da proporre...
Pesce

Ricetta: involtini di spigola

Con l'avvicinarsi dell'estate torna la voglia di piatti saporiti e freschi. Magari delle ricette dagli inconfondibili aromi provenienti dal mare. Crostacei, molluschi e pesci sono alimenti perfetti per questa stagione. E spesso - e volentieri - sono molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.