Straccetti di tacchino con limone e olive verdi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quella che andremo a vedere in questa guida è una ricetta molto veloce, anzi per dirla tutta rapidissima e semplicissima. Vedremo per l'appunto come preparare gli straccetti di tacchino con limone e olive verdi. Questa ricetta può essere preparata davvero in meno di un quarto d'ora. Si tratta di un secondo piatto a base di carne molto semplice, che è adatto ad una normale cena o pranzo di tutti i giorni. Un piatto molto leggero, sano ed equilibrato, ma non per questo poco gustoso. Questa ricetta può rappresentare un'ottima opportunità per uscire dalla solita monotonia che spesso ci porta a preparare il tacchino nella maniera un po' più classica e canonica. In più basterà veramente poco tempo e impegno ai fornelli per ottenere un piatto veramente delizioso. Non esistono segreti particolari, se non il fatto di ricordare di cuocere a fiamma molto vivace sin da subito. Inoltre sarebbe il caso di non eccedere con la quantità di succo di limone durante la preparazione del tacchino, onde evitare di far preponderare maggiormente il gusto dell'agrume. Bisogna piuttosto mantenere un certo equilibrio nel gusto delle pietanza che andremo a realizzare.

25

Occorrente

  • 500 gr. di petto di pollo
  • 50 gr. di olive nere denocciolate
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • q.b. di origano
  • 1 spicchio d'aglio
  • q.b. di pepe nero
  • q.b. di olio d'oliva extravergine
  • q.b. di sale fino
35

Prima di tutto dobbiamo tagliare a striscioline dei petti di tacchino. All'interno di una padella antiaderente facciamo rosolare i petti di tacchino tagliati a straccetti. Una volta che inizieranno a dorarsi possiamo bagnarli con del succo di limone filtrato, quindi aggiustiamo di sale e lasciamoli in cottura per qualche altro minuto.

45

Su di un'altra padella antiaderente facciamo rosolare un trito di aglio con un cucchiaio di acqua. Quindi, a questo punto, possiamo aggiungere le olive verdi, magari lasciandone qualcuna intera a qualcuna tagliata a pezzetti. Poi inseriamo anche i capperi puliti e sgocciolati per bene, poi del sale quanto basta e un po' di origano. Chiaramente possiamo anche togliere qualcuno degli ingredienti utilizzati in questo passaggi qualora non fosse di nostro gradimento. Lasciamo a cuocere per circa dieci minuti.

Continua la lettura
55

A questo punto possiamo unire gli ingredienti cotti nel passo precedente, cioè le olive verdi, i capperi e l'aglio, con il tacchino a straccetti. Lasciamoli insaporire, rimescolandoli per qualche minuto. Quindi aggiungiamo anche un filo d'olio extravergine d'oliva. A questo punto possiamo predisporre gli straccetti di tacchino con il limone e olive verdi sui piatti dei nostri commensali. Non rimane altro da fare che gustarli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Straccetti di tacchino al radicchio: consigli sulla realizzazione

Il tacchino, carne bianca per eccellenza, può essere cucinato in infiniti modi. Non solo a cotolette, come scaloppina, al forno o in umido. È possibile realizzare ricette sfiziose tagliandolo, ad esempio, a straccetti, ed accompagnando la carne con...
Carne

Come preparare gli straccetti di tacchino al rosmarino

Cucinare è una delle tante passioni di noi italiani, e tra le altre cose siamo anche piuttosto famosi nel mondo per le nostre ricette, semplici ma dal sapore forte. In una dieta equilibrata, priva di colesterolo e ipocalorica le carni bianche andrebbero...
Carne

Ricetta: Straccetti di vitello al limone

Gli straccetti di vitello al limone rappresentano un gustoso, leggero e delicato secondo piatto a base di carne abbastanza invitante dal sapore fresco. Proprio per tali sue caratteristiche ne è consigliato il consumo verso la fine della primavera e l'inizio...
Carne

Ricetta: straccetti di pollo al pesto di rucola

Gli straccetti di pollo al pesto di rucola, sono una ricetta facile e veloce ideale per le calde estati estive in quanto è fresca e leggera. Il sapore delicato del pollo sarà esaltati dal gusto più deciso della rucola, dando così origine a una ricetta...
Carne

Straccetti di pollo alla rucola

Se vi capita spesso di invitare o ritrovarvi a cena degli ospiti all'ultimo minuto, avere a portata di mano del petto di pollo può certamente aiutarvi. Il petto di pollo cuoce molto velocemente e si può cucinare in tantissimi modi diversi, a partire...
Carne

Come preparare gli straccetti di pollo all'aceto balsamico

Gli straccetti di pollo all'aceto balsamico sono un ottimo secondo piatto, semplice da preparare, ed adatto anche per i palati più esigenti, sempre alla ricerca di piatti nuovi gustosi e soprattutto che sappiano soddisfare i propri gusti. È una ricetta...
Carne

Ricetta: straccetti di pollo ai pistacchi

Il pollo è un ottimo alimento che si presta ad essere preparato in moltissimi modi differenti, tutti molto gustosi. Un'interpretazione molto originale e semplice da preparare è quella di trasformare il nostro pollo in dei gustosissimi straccetti ai...
Carne

Ricetta: straccetti di pollo fritto

Quella del pollo è una delle carni che meglio si presta ad essere utilizzata per creare numerose sfiziose ricette. La ricetta degli straccetti di pollo fritto, proposta di seguito, è piuttosto semplice da realizzare, infatti per eseguirla vi saranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.