Strozzapreti calabresi

Tramite: O2O 19/02/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel panorama gastronomico italiano la pasta ha sempre ricoperto il ruolo di regina. Fresca, secca, trafilata al bronzo, ogni qual volta la si porta in tavola è subito festa. Ogni regione conserva le proprie tradizioni legate al territorio e ai sapori della terra. Se amate la cucina calabrese non potete fare a meno di provare gli strozzapreti calabresi, una pasta fresca realizzata facendo scivolare l'impasto attraverso i palmi della mano. Prepararli è davvero semplice e il successo in tavola è garantito. Quindi se volete realizzare una pietanza con tutto il gusto della calabria seguite questa semplice guida.

27

Occorrente

  • Farina tipo 1
  • acqua
  • 3 cipolle rosse di tropea
  • olio extravergine
  • 2 salsicce al finocchietto
  • sale
  • olio al peperoncino
  • 100 grammi di 'nduja
37

Preparare la ricetta base degli strozzapreti

Iniziate la preparazione degli strozzapreti calabresi partendo dall'impasto con cui realizzerete poi la pasta fresca. Prendete una ciotola piuttosto capiente e versate 500 gr di farina tipo 1 e 250 gr di acqua. Iniziate a lavorare il composto con le mani. Quando avrete ottenuto un impasto consistente e poco appiccicoso trasferitelo su una spianatoia di legno perfettamente pulita ed asciutta. Lavoratelo fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Lasciatela riposare per circa 20 minuti avvolta da pellicola alimentare. Trascorso questo tempo infarinate leggermente la spianatoia e con il mattarello stendetela fino ad ottenere una sfoglia di 2 mm di spessore. Tagliatela a strisce di 1,5 cm e fate scivolare ogni striscia ottenuta tra i palmi delle mani, arrotolandola su se stessa. Gli strozzapreti calabresi devono avere una grandezza di circa 5 cm.

47

Preparare gli strozzapreti con salsiccia e cipolla rossa di tropea

Una volta preparata la pasta, potete sbizzarrirvi nella preparazione della salsa. Una delle ricette migliori per esaltare gli strozzapreti calabresi è sicuramente quella con cipolla rossa di tropea e salsiccia al finocchietto. Mettete a scaldare una casseruola con qualche cucchiaio di olio extravergine. Affettate sottilmente 3 cipolle rossa di tropea, e fatele soffriggere a fuoco dolcissimo, aiutandovi con qualche cucchiaio di d'acqua. La cipolla dovrà formare una crema e non dovrà assolutamente bruciare. In una teglietta a parte sgranate due salsicce e fatele rosolare senza aggiunta di grassi. Quando saranno croccanti spegnete la fiamma. Fate cuocere gli strozzapreti preparati in precedenza in abbondante acqua salata per 6 minuti circa. Scolateli e mantecateli con la crema di cipolla e infine aggiungete la salsiccia. Secondo il vostro gusto personale potete mettere qualche cucchiaino di olio al peperoncino per conferire il gusto piccante tipico della cucina calabra.

Continua la lettura
57

Preparare gli strozzapreti calabresi con la nduja'

Altro sapore principe della cucina calabra è sicuramente la 'nduja, un salume molto piccante tipico della provincia di Vibo Valentia. Prendete una padella, fate sciogliere 100 grammi di 'nduja per circa 4 persone. È un salume molto grasso, ma al tempo stesso aromatico e ricco di sapore. Fate cuocere gli strozzapreti per 5 minuti, scolateli al dente e versateli nella padella dove avrete fatto sciogliere l'insaccato calabro. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura e fate mantecare per circa due minuti. Servite questa pasta ben calda, per esaltare tutto il gusto piccante e gli aromi che la 'nduja conserva.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa alla farina di tipo 1 potete usare altro tipo di farina debole, o se preferite anche la stessa quantità di semola di grano duro rimacinata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli strozzapreti con gorgonzola e cavolini

Gli strozzapreti con gorgonzola e cavolini sono un goloso primo piatto da gustare caldo. Sono molto semplici da preparare e anche i meno esperti otterranno un eccellente risultato finale. Se non amate particolarmente il sapore dolciastro dei cavolini...
Primi Piatti

Ricetta: strozzapreti con guanciale e pomodorini

Gli strozzapreti sono un tipo di pasta, tipicamente emiliana, adatta a sughi particolari ed elaborati: trattasi di piccole striscette di pasta di grano duro che vengono preparate impastando la farina, l'acqua ed il sale. La ricetta che vi propongo oggi...
Primi Piatti

Ricetta umbra: strangozzi alla spoletina

L'Umbria rappresenta sicuramente una delle regioni italiane più ricche di affascinanti tradizioni culinarie. Sono tante infatti le prelibatezze che offre questa terra e che è possibile preparare con le proprie mani. Una ricetta umbra piuttosto comune...
Primi Piatti

Come preparare un sugo alle lumache

Le lumache sono un cibo ancora non accettato da tutti, magari perché si devono cucinare crude, però sono considerate un piatto ottimo dai consumatori e una fonte di minerali dai nutrizionisti. Il consumo di lumache ha origini antiche, ci sono prove...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con broccoli e carne macinata

Se volete aggiungere al vostro menù un primo diverso dal solito, provate a fare la pasta con broccoli e carne macinata. Si tratta di un piatto sostanzioso, che soddisferà di certo l'appetito e il palato di tutti. Per preparare questa ricetta dovete...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai broccoli e ricotta

Le lasagne sono un primo piatto gustosissimo, adatto ad ogni genere di occasione. Possiamo preparare questo piatto nella sua versione classica, ma possiamo anche sperimentare degli abbinamenti nuovi e ugualmente deliziosi. Se siamo degli amanti di questo...
Primi Piatti

Come preparare il pesto alla calabrese

Da che mondo è mondo è noto che il pesto è una ricetta tipica genovese, ma non tutti sanno che possono esistere delle varianti in base all'arte culinaria di svariate regioni; infatti, per esempio troviamo anche il pesto calabrese molto facile da preparare....
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti alla 'nduja

La 'nduja è un salume di origine calabrese, che viene molto apprezzato ed è molto diffuso in tutta Italia. È simile al salame, ma ha una consistenza più morbida, ma soprattutto è caratterizzata dal particolare sapore piccante, viene infatti preparata...