Stuzzichini al formaggio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In un buffet di sfogliatine salate, non possono assolutamente mancare gli stuzzichini al formaggio. Si tratta di una ricetta semplice e sfiziosa che vede una friabile pasta sfoglia accogliere un delizioso ripieno di formaggio, reso ancora più invitante dalla senape. Questi stuzzichini possono essere preparati con largo anticipo e si conservano per alcuni giorni, sebbene sia assai improbabile che avanzino data la loro irresistibile bontà. Per conquistare e sorprendere i vostri ospiti con un aperitivo rapido ma goloso, leggete la guida seguente, in cui vi verrà indicato come preparare degli ottimi stuzzichini al formaggio.

27

Occorrente

  • 500 gr di pasta sfoglia
  • 250 gr di di parmigiano grattuggiato o groviera
  • 5 cucchiai di senape
  • 2 uova
  • farina q.b. per il piano di lavoro
37

Preparare la pasta sfoglia

Iniziate dalla preparazione della pasta sfoglia, eseguendo le ricette presenti in rete o nei vostri manuali di cucina. Se disponete di poco tempo, potrete eventualmente optare per una confezione di pasta sfogli già, in vendita in tutti i supermercati. Una volta che avrete preparato la vostra base, lasciatela riposare in frigo per almeno mezz'ora. Trascorso il tempo necessario, riprendete la pasta e, con l'ausilio di un mattarello, stendetela su un piano infarinato fino ad ottenere uno spessore di 4-5 centimetri circa dopodiché, con un coltello ben affilato, rifinite i bordi della base in modo da ricavare un rettangolo.

47

Aggiungere il parmigiano e la senape all'impasto

Successivamente, cospargete il parmigiano o la groviera su metà sfoglia e spalmate la senape sull'altra metà. Ripiegate la sfoglia in modo da sovrapporre le due metà, quella con il formaggio e quella con la senape, esercitando una leggera pressione. Al termine di questa operazione, arrotolate la sfoglia su se stessa e tagliatela a strisce di circa 3 centimetri. Adesso, rivestite una teglia di carta forno e disponetevi, non troppo vicine le une dalla altre, le strisce avvolte a spirale e con le estremità ben fissate sulla placca. Dopo averli disposti sulla teglia, spennellate in maniera uniforme la superficie di tutti gli stuzzichini con il tuorlo di due uova, avvalendovi di un pennello da cucina.

Continua la lettura
57

Infornare e servire gli stuzzichini

In questo modo, i vostri aperitivi acquisiranno un bel colore dorato una volta cotti. Arrivati a questo punto, spolverizzate il tutto con del formaggio e riponete in frigorifero per circa trenta minuti, dopodiché infornate gli stuzzichini in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti circa o almeno fino a quando non risulteranno ben croccanti e dorati. Ultimata la cottura, lasciate i vostri antipasti in forno spento per qualche minuto, disponeteli su un vassoio e serviteli ancora ben caldi. Buon appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 stuzzichini per un aperitivo light

L'aperitivo è divenuto negli ultimi anni un momento irrinunciabile. Si tratta di quel piccolo spuntino che precede la cena o il pranzo e che è accompagnato da una bevanda alcolica o analcolica, a seconda dei gusti. Lo spuntino prevede un numero diverso...
Antipasti

10 stuzzichini finger food

Aperitivi e rinfreschi di vario genere, stanno prendendo largamente piede anche nel nostro paese, tradizionalmente legato di solito a pietanze più formali e da tavola. Grazie al loro gusto, alla loro varietà e anche alla possibilità di essere realizzati...
Antipasti

5 idee per stuzzichini vegan

L'aperitivo vegan è un'occasione di condivisione, socializzazione e soprattutto scoperta. All'interno di questo tutorial vi mostrerò 5 stuzzichini vegan da servire in occasione di antipasti, aperitivi e merende tra amici. Protagoniste assolute sono...
Antipasti

Ricetta: tartufini al formaggio

Ricetta tartufini al formaggio. Una vera prelibatezza questi golosi stuzzichini molto facili da preparare e che permetteranno di fare una eccellente figura con i nostri ospiti. La preparazione può essere arricchita da un tocco di colore che renderà...
Antipasti

Come fare la salsa di formaggio per nachos

Molti snack comunemente consumati per antipasto o come sfizioso accompagnamento alla sera (magari davanti ad un bel film) sono ricette tipiche di molti paesi oltreoceano. Nulla da togliere agli stuzzichini italiani, ma il gusto speziato e particolare...
Antipasti

Come preparare le palline di uva al formaggio

Ecco un'idea sfiziosa e originale per un aperitivo o un antipasto in perfetto stile finger food: chicchi di uva ricoperti da una deliziosa crema al formaggio. Gli acini, una volta rotolati in un trito di pistacchi e noci, si presenteranno come allegre...
Antipasti

Bocconcini di wurstel e formaggio

Quando non sapete proprio che preparare per i vostri ospiti, basta dare un'occhiata su internet per trovare subito delle idee sfiziose e facili da realizzare. Spesso però le ricette riguardano primi e secondi piatti, più raramente riguardano antipasti...
Antipasti

Come fare il formaggio in casa

Il formaggio è uno degli alimenti più diffusi e apprezzati al mondo. Ottenuto dalle lavorazione del latte, il formaggio può essere di origine vacino, ovino o caprino. Produrre il formaggio da se può essere la soluzione ideale per chi vuole gustare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.