Tacchino al vino bianco e finocchietto selvatico

Tramite: O2O 20/04/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno dei secondi che spesso viene preferito nei periodi di festa è il tacchino. Questo è un tipo di carne bianca, tenera e delicata. Il tacchino si presta a un'infinità di preparazioni, semplici e raffinate. In questo caso vi suggerisco il tacchino al vino bianco e finocchietto selvatico. Questo è un piatto facile da fare e non richiede tanta abilità in cucina. L'unica accortezza è quella di accostare il vino e il finocchietto selvatico in modo giusto. Per poi, portare in tavola qualcosa di speciale e offrire un pizzico di gusto extra per chi apprezza i sapori più decisi. Nella seguente guida vi spiego come fare il tacchino al vino bianco e finocchietto selvatico.

27

Occorrente

  • 600 grammi di fesa di tacchino in una fetta
  • 100 grammi di pancetta a fette
  • Finocchietto selvatico
  • Vino bianco
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva
  • Cipolla
  • Brodo
  • rosmarino
37

Prendere gli ingredienti

Il tacchino è un tipo di carne molto versatile, che si presta ottimamente a varie preparazioni. In America il tacchino ripieno è il piatto tradizionale della festa del ringraziamento. Dopo la scoperta dell'America anche noi europei abbiamo avuto modo di assaggiare questa carne deliziosa, magra e molto proteica. Molte sono le preparazioni che lo rendono ottimo. Ma, se impreziosito con del finocchietto selvatico, spicca ancora di più. Mentre, il gusto delicato delle carne si lega perfettamente a quello del vino, che lo renderà saporitissimo. Quindi, assicuratevi di prendere tutti gli ingredienti necessari e iniziate a fare il tacchino al vino e finocchietto selvatico.

47

Preparare il tacchino

La prima cosa che dovete fare è quella di prendere una fetta di fesa di tacchino di seicento grammi. Lavatela e asciugatela con della carta assorbente da cucina. Mettetela sul tavolo e appiattitela con il batticarne. Prendete un piatto e sistemate la carta di alluminio. Sistemate sopra il tacchino. Spennellatelo con olio e sale e lasciate riposare. In seguito, pulite il finocchietto e tagliatelo a pezzi. Dopodiché, aggiungetelo su tutta fetta di tacchino con la pancetta. Arrotolatelo su se stesso e legatelo con lo spago da cucina. Nel frattempo, preparate il brodo. Tagliate una carota, un gambo di sedano, mezza cipolla e qualche fogliolina di prezzemolo. Versate in una pentola mezzo litro di acqua e aggiungete le verdure. Fate cuocere per circa mezz'ora. Quando il brodino è pronto spegnete il fuoco.

Continua la lettura
57

Cucinare il tacchino

A questo punto, prendete una teglia e disponete sopra il tacchino. Versate un mestolo di brodo e cospargete sopra del finocchietto e rosmarino. Irrorate con il vino rimasto e mettete il tacchino in forno. Facendolo cuocere a 180°per circa cinquanta minuti. Mentre, cuoce ogni tanto giratelo e aggiungete un mestolo di brodo. Quando il tacchino risulta cotto, uscitelo dal forno e servite a fette.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La cottura della carne di tacchino è un procedimento molto delicato poiché, parlando di carne magra, questa può risultare stopposa. Per evitare questo piccolo inconveniente cercate di ridurre lo spessore della carne il più possibile, aiutandovi con il batticarne. Inoltre evitate una cottura troppo lunga della carne che farebbe perdere tutti i liquidi rendendola fibrosa e poco masticabile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Lonza arrosto al vino bianco

La lonza arrosto al vino bianco è un piatto che davvero non può mancare all'interno del nostro prelibato menù in occasione di un pranzo o una cena in famiglia o tra amici. Cucinare un secondo gustoso come questo non è affatto difficile e necessita...
Carne

Ricetta: braciole di maiale in padella al vino bianco

Per gli amanti dei secondi piatti a base di carne, una ricetta assolutamente da provare sono le braciole di maiale cotte in padella e sfumate con il vino bianco. È piatto molto gustoso, che non richiede troppo tempo per essere preparato e che è alla...
Carne

Ricetta: scaloppine di vitello al vino bianco

Questa ricetta fa parte della tradizione milanese, ma negli anni recenti si è diffusa in tutta Italia e anche all'estero grazie alla sua semplicità. Si tratta infatti di un piatto gustoso ma veloce da preparare, composto da ingredienti estremamente...
Carne

Ricetta: scaloppine al vino bianco

In questo tutorial vi spieghiamo la ricetta scaloppine al vino bianco. La cucina italiana è ricca di specialità varie di piatti che sono tutti parecchio gustosi, che vanno dai primi ai secondi piatti, arrivando fino ad una varietà vasta di dolci. Se...
Carne

Come preparare il pollo al vino bianco

Il pollo è una delle carni più apprezzate sulle tavole italiane, in particolare il pollo è leggero (quindi adatto alle diete) e contiene molte proprietà nutritive (proteine in particolare). Questo tipo di carne può essere cotta in molti modi. Che...
Carne

Come fare la luganega con cipolla e vino bianco

Per un'occasione importante, festosa o per una cena sostanziosa con gli amici, non c'è nulla di meglio che preparare una golosissima luganega. Se non avete in mente alcuna ricetta per esaltare il gusto di questa particolare salsiccia, in questi passi,...
Carne

Ricetta: scaloppine al vino bianco e funghi

Le scaloppine sono sempre un secondo piatto indovinato sia per loro leggerezza che per la loro bontà. Infatti potranno essere presentate anche per un pranzo importante e non solo come piatto unico per una cena frugale. Sono facili e veloci da preparare,...
Carne

Ricetta: agnello al vino bianco

La carne di agnello è una carne rossa che possiede molti benefici per l'organismo umano. È ricca di sostanze nutritive, come proteine, vitamine B12, ferro che in particolare quello contenuto nell'agnello, viene assorbito più facilmente dal nostro corpo....