Tagliatelle funghi e salsiccia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le tagliatelle sono una delle paste maggiormente utilizzate nella cucina italiana. Con questa tipologia di pasta sono numerose le ricette che si possono realizzare. Tra le più famose e buone, troviamo le tagliatelle con i funghi e la salsiccia. Questa ricetta non è molto difficile da realizzare, per chi non sapesse come si fa, basta seguire i prossimi passi di questa guida e il tutto risulterà più semplice.

26

Occorrente

  • 120G uova fresche
  • 200g farina tipo 00
  • 500g funghi porcini
  • 50g burro
  • 1 salsiccia
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta
36

Preparare la pasta

Per preparare la pasta dovrete partire con il versate in una ciotola la farina tipo 00 fino a creare la forma della montagna. Al centro poi versateci l'uovo che avete sbattuto, dopodiché sbattete il tutto con una forchetta per far amalgamare tutto il composto. Agitate fino a quando non vi troverete un impasto a forma sferica. A questo punto dovrete avvolgere la palla di impasta in della pellicola trasparente e lasciarlo per circo 30 minuti in un luogo fresco e asciutto.

46

Preparare i funghi

Per quanto riguarda i funghi invece dovrete prendere dei porcini, lavarli e in seguito tagliarli a fettine sottili. Prendete adesso una padella antiaderente abbastanza larga e immergete un po' di burro fino a quando non si scioglie completamente. A questo punto sempre a fuoco lento, mettete nella padella i funghi tagliati con uno spicchio di aglio. Per dare più sapore aggiungeteci anche il sale e il pepe. A fine cottura togliere l'aglio e mantenere il tutto in disparte.

Continua la lettura
56

Preparare la salsiccia

Per completare questa ricetta dovete preparare solo la salsiccia. Per prima cosa dovrete prendere una salsiccia abbastanza grande per dare maggiore sapore alla pasta. Lavatela e togliete la pelle che è intorno alla salsiccia, dopodiché dovrete sminuzzarla in fettine molto sottili in modo tale che ne escono fuori di più. Una volta tagliata, prendete la pasta e i funghi che avete preparate e messo in disparte in precedenza, e aggiungete la salsiccia nella padella. A questo punto, tutti gli ingredienti sono insieme e non vi resta altro che accendere nuovamente il fuoco a fiamma bassa e cuocere ancora per circa 20 minuti. Una volta che il tutto sarà cotto, togliete dalla padella la pasta. A questo punto non vi resta altro che impiattare il tutto. Prendete una forchetta e iniziate a prendere poche tagliatelle alla volta e create una specie di cerchio nel piatto, dopodiché prendete alcuni funghi e metteteli ai lati del piatto. Per ultima cosa non vi resta altro che prendere le fettine di salsiccia ed inserirle nelle varie fettuccine. In questo modo avrete un piatto che farà invidia al migliore chef del mondo. Dunque non vi resta altro che presentare il piatto ai vostri amici e parenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Pappardelle funghi, salsiccia e tartufo

Dovete organizzare una cena dell'ultimo minuto ma non sapete cosa preparare? Vorreste realizzare un primo piatto gustoso e innovativo ma contemporaneamente sbrigativo? All'interno di questa guida troverete alcuni pratici consigli, con i quali potrete...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle agli asparagi, radicchio e funghi

La pasta è tipicamente italiana e si può preparare in molte ricette diverse. All'uovo o agli spinaci, al classico tricolore le tagliatelle si condiscono con ragù e sughi prelibati e di ogni tipo. Prenderemo in considerazione ora un primo piatto variopinto,...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con castagne e funghi porcini

Con l'arrivo dell’autunno e la raccolta di castagne e funghi nel loro momento migliore, la voglia di un piatto caldo, ricco e cremoso è uno sfizio facile da soddisfare. Le tagliatelle con castagne e funghi porcini sono un primo completo, delizioso...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con panna e funghi

Facili, veloci e sfiziose, le tagliatelle con panna e funghi rappresentano un primo piatto sicuramente gradito. A tavola si presentano anche molto bene. La cremosità del condimento risulta invitante ed appetitosa, già dal primo impatto visivo. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Pasta salsiccia funghi e speck

La pasta salsiccia funghi e speck è un primo piatto molto particolare, adatto ad essere preparato nelle occasioni più speciali, come quando avete ospiti a pranzo o cena. Si tratta di una pietanza molto apprezzata dagli amanti dei funghi, in particolare...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette, funghi cardoncelli e salsiccia

Se volete preparare un primo piatto facile e saporito potrete puntare sulle orecchiette. Tipica pasta pugliese, sono un prodotto tipico regionale apprezzato ormai in tutto lo stivale ed anche all'estero. Oggi vi illustreremo come cucinarle ma non le abbineremo...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con funghi e tartufo

Le tagliatelle con funghi e tartufo sono un piatto tipicamente autunnale, il profumo dei funghi è inebriante e la ricetta di questo primo, seppur molto semplice, è estremamente prelibata. Il gusto è raffinato e corposo.Vediamo quindi, passo per passo,...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle ai funghi e provola

Quando vogliamo preparare un primo piatto sfizioso e quasi regale, l'ideale è una portata con i funghi. Ma molto spesso siamo portati a credere che cucinare i funghi sia difficile, non alla nostra portata, come se stessimo parlando di un alimento troppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.