Tagliolini alla carbonara con porcini e speck

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La pasta alla carbonara è uno di quei piatti che, a buon diritto, rappresentano un caposaldo nella tradizione culinaria italiana. Molte sono le versioni: chi predilige la pancetta, chi il guanciale, chi usa le uova intere e chi invece solo il tuorlo. In questa guida vi propongo una variante gustosissima: tagliolini alla carbonara con porcini e speck. Il saporino affumicato dello speck si sposa perfettamente con i funghi porcini ed i tagliolini, soprattutto quelli freschi all'uovo, lo rendono un piatto eccezionale, da veri gourmet.

27

Occorrente

  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 2 porcini freschi affettati o 20 gr di porcini secchi
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 gr di speck
  • 2 uova
  • 1/2 tazza di formaggio parmigiano appena grattugiato o pecorino romano + 2 cucchiaiate per terminare il piatto
  • 1 manciata di prezzemolo fresco
  • 200 gr di tagliolini
  • sale e pepe nero
37

Tagliate lo speck a listarelle e in una padella antiaderente con 2 cucchiaiate d’olio d’oliva fatelo dorare fino a renderlo croccante. Prelevatelo dalla padella ed adagiatelo su un piatto. Se usate dei porcini secchi, raccomando di lasciarli in ammollo in acqua molto calda per almeno 15 minuti, in modo da farli rinvenire e perché rilascino nell'acqua eventuale terriccio residuo. Quelli freschi invece non vanno lavati, devono essere puliti delicatamente con un apposito spazzolino, sempre per rimuovere la terra ed affettati.

47

Nella stessa padella dove avete rosolato lo speck versate i funghi e lo spicchio d’aglio tritato, regolate di sale, bagnate col vino bianco, fatelo sfumare a fuoco vivace, poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere a dolce bollore per 10 minuti. Buttate la pasta, mescolate spesso perché non si attacchi e scolatela al dente; se i tagliolini son freschi bastano pochissimi minuti, assaggiatela per non scuocerla.

Continua la lettura
57

Ricordate di non eliminare tutta l’acqua, tenetene da parte un paio di cucchiai (essendo ricca di amido è necessaria a far amalgamare la carbonara). Trasferite i tagliolini bollenti appena scolati in una insalatiera, aggiungete immediatamente i funghi, lo speck, il composto di uova e formaggio e mescolate rapidamente e con vigore, fino ad ottenere una bella consistenza cremosa.

67

In alternativa per preparare le tagliolini alla carbonara con con speck e porcini, prendete un tegame unite un filo di olio e uno spicchio di aglio. Aggiungete mezzo dado e fate soffriggere. Unite i porcini, coprite e fate cuocere per 15 minuti circa. A parte prendete una pentola abbastanza capiente, riempitela con acqua e portatela ad ebollizione. Salate la pasta e calate i taglioni. In un pitto fondo, mettete due uova, una manciata di parmigiano e un pizzico di sale. Strapazzate le uova con una forchetta. Unitelo speck tagliato a dadini nei porcini e fatelo saltare in padella per circa 5 minuti. Scolate i tagliolini e uniteli ai fungi, aggiungete le uova e il prezzemolo tritato. Saltate la past in padella e servite.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete ridurre l’apporto calorico, dopo averlo rosolato, potete eventualmente adagiare lo speck su un piatto foderato con carta assorbente.
  • Per ottenere una versione piú cremosa aggiungete 100 gr di panna alla cottura dei funghi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i tagliolini al farro con asparagi e porcini

Molto spesso capita di avere delle giornate caratterizzate dalla noia: in tali giornate sarebbe bene produrre qualcosa per ottimizzare al meglio il proprio tempo libero. Esistono tantissime attività da intraprendere. Tra queste, senza ombra di dubbio,...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini al pesto e speck

Fra i diversi formati di pasta, i tagliolini sono fra i più tradizionali della cucina italiana, Chiamati anche "taglierini", sono piatti e della larghezza di circa due-tre centimetri: una via di mezzo fra i capellini, più sottili, e le tagliatelle,...
Primi Piatti

Come cucinare le pappardelle con speck e funghi porcini

Se siete amanti della cucina e volete stupire i vostri amici con una portata squisita e speciale, in questa guida troverete tutto ciò che vi serve da sapere su come cucinare le pappardelle con speck e funghi porcini. È un primo piatto gustoso e ricco...
Primi Piatti

Come preparare i timballi di tagliolini ai funghi

I timballi di tagliolini ai funghi porcini sono un gustoso primo piatto tipicamente autunnale da gustare appena sfornato. Potete preparare timballi monoporzione o, se avete fretta, potete realizzare un unico grande timballo da presentare in tavola intero...
Primi Piatti

Come si prepara la carbonara vegetariana

La pasta alla carbonara è un gustoso primo piatto che si prepara principalmente nella regione del Lazio. La ricetta è davvero semplice e si basa su pochi e semplici ingredienti. Esistono numerose varianti per questo piatto, ma la più buona resta sempre...
Primi Piatti

Ricette: carbonara ai funghi

I funghi profumatissimi e delicati, non sono apprezzati solamente per il loro gradevole sapore, ma anche per la loro miniera di sali minerali e vitamine. Sono molto versatili in cucina e con essi si possono realizzare numerose ricette, dalle più semplice...
Primi Piatti

Carbonara: 3 ricette vegetariane

Ormai quasi tutti sanno che esistono numerose alternative ai piatti tradizionali che consentono di soddisfare tutti i gusti. Queste varianti, che vengono apportate alle ricette originali, hanno lo scopo di sostituire la carne e i derivati animali, con...
Primi Piatti

Ricetta: tagliolini al vino

Ecco a voi, cari lettori, una nuova ricetta, attraverso il cui aiuto, poter portare in tavola, il classico piatto di pasta, ma in maniera del tutto fantasioso e diverso dal solito. Infatti cercheremo di realizzare nella nostra cucina, un buonissimo piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.