Terrina di baccalà con salsa piccante

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si vuole preparare qualcosa di sfizioso ed invitante in grado di stupire tutti i commensali ma che sia anche semplice da realizzare, si può senza dubbio optare per la terrina di baccalà con salsa piccante. Si tratta di una ricetta molto gustosa che non richiede troppo tempo nella preparazione e che accontenta il palato di grandi e piccini. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come preparare questo piatto.

26

Occorrente

  • 1,00 Kg di filetti di baccalà
  • 200 g di acciughe
  • 8 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 4 spicchi d'aglio
  • 2 bicchieri di aceto di vino
  • del prezzemolo tritato finemente
36

Procurarsi gli ingredienti

La ricetta terrina di baccalà con salsa piccante viene così denominata in quanto generalmente viene servita in tavola all'interno di una terrina. Il primo passaggio da compiere consiste nel procurarsi tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione della ricetta. Essi devono essere sempre di ottima qualità, in particolare il baccalà. Quest'ultimo non è nient'altro che un tipico merluzzo nordico presente per lo più nell'oceano Atlantico. Il baccalà è molto importante per la nostra alimentazione in quanto ci fornisce la giusta quantità di sostanze nutritive necessarie al nostro corpo per svolgere le normali azioni giornaliere. È un'ottima fonte di proteine e sopratutto contiene una ridottissima quantità di grassi per grammo. Insomma è un alimento che per nessuna ragione dovrebbe mancare nella nostra dieta.

46

Cuocere il pesce

A questo punto si può cominciare con la realizzazione della ricetta. Pertanto prendiamo una pentola e la riempiamo d'acqua in maniera tale che i filetti di baccalà siano completamente immersi. Saliamo a piacimento e mettiamo a cuocere il pesce a fuoco moderato per un tempo che varia dai dieci a quindici minuti, a seconda della grandezza del pesce stesso. Quando sarà pronto facciamolo scolare per bene in maniera tale da poter poi procedere alla spellatura. Dopo averlo spellato assicuriamoci di tagliarlo a pezzetti sufficientemente piccoli da assorbire per bene in condimento che andremo a preparare nel prossimo passaggio.

Continua la lettura
56

Preparare la salsa

Adesso bisogna fare la salsa piccante che sarà versata sopra i nostri filetti di baccalà. In una padella facciamo soffriggere aglio, olio e le acciughe tagliate a pezzetti piccoli ed un'abbondante spolverata di pepe. Quando la salsa sarà prona aggiungiamo prima del prezzemolo tagliato in modo sottile e poi due bicchieri di aceto di vino. Successivamente facciamo cuocere per almeno cinque minuti poi spegniamo il fuoco e mettiamo la salsa sul pesce. Serviamo in tavola quando tutto si sarà intiepidito.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: Baccalà al limone

Adorato cibo! Termine che definisce una miriade di prodotti culinari, importanti per creare specialità diversificate una con l'altra, sta a noi con la nostra fantasia creare un connubbio a dir poco appetitoso e genuino. In questa guida cercheremo di...
Pesce

Come cucinare i filetti di baccalà

Il baccalà non è altro che un merluzzo, della specie dei Gadus macrocepahlus, essiccato al sole e salato per conservare la carne fino al momento della sua consumazione.  Si differenzia dallo stoccafisso per la modalità di essiccazione, il suo prezzo...
Pesce

Ricetta: baccalà al miele

Si potrebbero elaborare trattati interi su un ingrediente come il miele. Uno dei cibi naturali più antichi. Da millenni l'uomo sa come avviene la sua produzione. Ed ha imparato a gestirla in modo perfetto. Per molto tempo il miele fu l'unico elemento...
Antipasti

Come preparare i filetti di baccalà in pastella

I filetti di baccalà in pastella sono una tipica pietanza della cucina laziale. È un piatto gustoso che richiede pochi ingredienti e una semplice preparazione.È uso comune mangiare il baccalà come antipasto per la cena della vigilia di natale oppure...
Pesce

Come preparare una frittata di baccalà con uvetta

La frittata di baccalà è una tipica ricetta calabrese. Il baccalà, una volta piatto presente sulla tavola dei poveri, è l'ingrediente principale per diverse preparazioni. Per essere certi di scegliere un ottimo prodotto acquistiamo sempre baccalà...
Pesce

Ricetta: baccalà in umido con l'uvetta

Capita spesso di dover preparare un cenetta perché si hanno degli ospiti a cena. Che siano essi dei parenti in visita oppure semplicemente il proprio compagno o la propria compagna, è bene avere le idee chiare su cosa preparare in modo da stupire i...
Pesce

Come fare il baccalà alla crema di carote

Il baccalà è un pesce che solitamente non piace a tutti, perché ha un sapore molto forte, un odore molto intenso e una consistenza abbastanza particolare. In realtà esistono vari modi per cucinare questo pesce, in modo tale da farlo diventare piacevole...
Pesce

Come preparare il baccalà con salsa al lime

Le tiepide sere d'estate sono la cornice perfetta per una cena all'aperto. La dolcezza dell'aria, il profumo dei fiori e la magica danza delle lucciole possono essere l'ispirazione per una serata davvero indimenticabile. Per stupire il palato dei nostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.