Tipologie di pasta per intolleranti al glutine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutti amano mangiare un buon piatto di pasta, ma purtroppo non tutti possono farlo. Per chi è infatti intollerante al glutine, non è possibile poter gustare la comune pasta di grano, perché può nuocere gravemente alla salute di chi ha un organismo che non riesce a tollerarla. In realtà è possibile comunque preparare un buon piatto di pasta utilizzando però delle tipologie di questo ingrediente differenti dalla classica pasta di grano. In questa guida cercheremo di indicarvi le giuste tipologie di pasta da mangiare per tutti gli intolleranti al glutine. Si tratta di un elenco di tipologie di pasta vendute in tutte le farmacie o nei negozi che hanno un settore delicato alla celiachia.

27

Occorrente

  • Pasta di lenticchie, pasta di riso, pasta di piselli, pasta di mais, ecc..
37

Tutti i celiaci sanno ormai che la pasta senza glutine può essere venduta in qualsiasi supermercato, che abbia un settore dedicato a chi soffre di questa intolleranza. La pasta senza glutine è differente dalla classica pasta, ed è adatta a chi non ha la possibilità di poter mangiare il grano. Si tratta di differenti tipi di pasta creati con ingredienti che non hanno nulla a che vedere con il grano, ma che possono comunque formare un buon vero piatto di pasta. Esistono diverse marche più o meno conosciute di pasta per celiaci e tutte, contengono moltissime proteine, carboidrati e vitamine ma di diverso tipo rispetto alla classica pasta.

47

Una delle paste più utilizzate e più amate da chi è intollerante al glutine, è la pasta creata a base di lenticchie ed è naturalmente senza glutine. Questa pasta non ha assolutamente al suo interno farina di grano, ed è creata attraverso le lenticchie rosse, è fonte di vitamine, fibre e proteine ed è ottima per la salute e soprattutto per chi non tollera il glutine. Un'altra pasta davvero ottima da mangiare per chi è intollerante al glutine, è la pasta di riso. Il riso infatti può essere creato anche sotto forma di pasta, ed è perfetto da mangiare per chi soffre di celiachia. La pasta di riso viene prodotta attraverso l'utilizzo del riso ed è perfetta da condire con qualsiasi verdura.

Continua la lettura
57

È molto apprezzata anche la pasta creata attraverso l'utilizzo dei piselli, perché è proprio perfetta per chi soffre di celiachia. I piselli sono ricchi di vitamine e sono nello stesso tempo leggeri e digeribilissimi per chi è celiaco. Per finire un'ultima pasta consigliata, è sicuramente quella a base di quinoa. Potete acquistare questa pasta che risulta perfetta per tutti i celiaci in tutti i negozi biologici e nelle farmacie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate a fare la pasta anche in casa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare la pasta senza glutine a casa

La celiachia è una patologia del sistema immunitario che colpisce l'intestino tenue. A causa della gliadina, l'individuo colpito da tale malattia ha una reazione infiammatoria che col tempo causa problemi ai villi, portandoli ad una riduzione sempre...
Primi Piatti

5 primi piatti senza glutine

In questa lista vi mostrerò ben 5 primi piatti senza glutine. Queste indicazioni saranno molto utili a tutti/e coloro che sono intolleranti a questa sostanza. Il primo piatto è i tagliolini di quinoa, vongole e pesto di basilico. Il secondo è tagliatelle...
Primi Piatti

5 mousse per intolleranti al lattosio

Crampi, pancia gonfia e dolente, disturbi intestinali: sono i sintomi ben noti che si manifestano quando chi è intollerante al lattosio ingerisce ricette a base di latte e derivati. Per evitare tali fastidiose conseguenze, spesso ci si priva di tante...
Primi Piatti

Come cucinare gli spaghetti senza glutine

Come cucinare gli spaghetti senza glutine? Vediamolo insieme in questa guida. Se siete affetti da celiachia, oppure siete allergici al frumento o al grano, le ricette di pasta senza glutine sono la scelta perfetta per un pasto completo ed equilibrato....
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi colorati ripieni senza glutine

Siete intolleranti al glutine, ma siete alla ricerca di una ricetta gustosa? Sappiate che rinunciare al glutine non significa rinunciare anche al piacere di gustare un piatto sfizioso. Provate, allora, gli gnocchi colorati ripieni senza glutine. In questa...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle senza glutine

Le tagliatelle costituiscono delle pietanze tipiche della tradizione culinaria italiana e ne esistono di svariate grandezze (più larghe o maggiormente strette): esse possono essere accompagnate da diverse preparazioni, anche se la classica ricetta le...
Primi Piatti

Ricetta: Risotto con funghi e salsiccia senza glutine

Il glutine è un complesso proteico contenuto in molti cereali e la sua presenta nella dieta quotidiana, rappresenta una vera fonte di benessere per l'organismo. Tuttavia, vi sono delle persone che sono intolleranti a tale sostanze e pertanto devono farne...
Primi Piatti

Come preparare la besciamella senza glutine

Nel lontano 1903 Auguste Escoffier introdusse nel modo della cucina francese la besciamella, la salsa base della Haute Cuisine, protagonista indiscussa ancora oggi di piatti dal gusto vellutato. Si tratta di una salsa gustosa, in grado di insaporire e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.