Tiramisù alle castagne

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il tiramisù è il dolce italiano più famoso nel mondo. Esistono tantissime varianti della ricetta originale, tutte golose e invitanti. La versione proposta di seguito prevede una crema a base di castagne. Immancabili a tavola durante la stagione autunnale, le castagne si abbinano perfettamente al mascarpone, ingrediente principale del tradizionale tiramisù. Ecco due varianti per preparare il tiramisù alle castagne.

27

Occorrente

  • 300 gr di castagne lessate
  • 200 gr di mascarpone
  • 4 uova
  • 8 cucchiai di zucchero semolato
  • 400 gr di savoiardi
  • 100 ml circa di caffè (oppure 80 ml di caffè + 20 ml di acqua)
  • 12 marron glacé
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • cacao amaro q.b.
  • un pizzico di sale
37

Preparate il caffè con la moka. Se volete un tiramisù più leggero, diluitelo con un po' d'acqua. Lasciatelo intiepidire a temperatura ambiente. Schiacciate le castagne lessate con un passa-verdure manuale. Dovrete ottenere una purea di castagne omogenea. Unite due cucchiai di zucchero al passato di castagne e mescolate con un mestolo.

47

A parte, montate a neve i bianchi con un pizzico di sale. Mescolate la purea di castagne al mascarpone, quindi incorporate i tuorli. Con movimenti dal basso verso l'alto, amalgamate anche le chiare al composto. Lasciate riposare la crema di castagne in frigo per un quarto d'ora. Intanto, riducete in pezzetti il cioccolato fondente e 4 marron glacé. Aggiungete le scaglie alla crema di castagne. Cominciate ad assemblare il tiramisù. Preparate una pirofila. Bagnate velocemente i savoiardi nel caffè e formate uno strato omogeneo di biscotti.

Continua la lettura
57

Distribuite metà della crema di castagne e spolverizzate la superficie con abbondante cacao amaro. Ripetete lo stesso procedimento di prima, formando un ulteriore strato di savoiardi e un altro di farcitura alle castagne. Coprite la pirofila con un foglio di pellicola per alimenti. Poco prima di servire il tiramisù alle castagne, spolverizzate la superficie con il cacao amaro.

67

in alternativa per preparare il tiramisù al, le castagne prendete le castagne e fatele bollirle in abbondante acqua; una volta che le castagne saranno ben cotte lasciatele raffreddare e sbucciatele. Schiacciate le castagne con una forchetta e nel frattempo preparate una macchinetta grande di caffè. Prendete i savoiardi, imbeveteli nel caffè e poneteli in una teglia. Preparate una crema con il mascarpone e le uova; prendete il frullatore ad immersione e frullate il tutto. Aggiungete lo zucchero e frullate nuovamente. Versate la crema sui savoiardi e ricopriteli con la crema di castagne. Terminate l'ultimo strato con la crema di castagne e spolverizzare il tiramisù con il cacao amaro, infine, mettete il tiramisù nel frigorifero almeno un paio di ore prima di servirlo. Volendo è possibile mettere il tiramisù anche nel freezer per 20 minuti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se amate il gusto delle castagne, usatene 400 gr e diminuite il mascarpone a 100 gr.
  • Se il dolce dovrà essere consumato da bambini, sostituite il caffè con l'orzo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il tiramisù senza uova

Molte sono le ricette riguardanti i dolci, un mare d'idee a nostra completa disposizione. Fra tutte però, vi sono delle ricette più amate di altre, preparazioni che riescono a mettere d'accordo anche i palati più sofisticati. Una di queste è la ricetta...
Dolci

Come preparare il tiramisù agli agrumi

Delizioso soffice e davvero irresistibile, il tiramisù rimane uno dei dolci più apprezzati e più gustati in tutto il mondo. La classica preparazione del tiramisù, prevede l'utilizzo del mascarpone, dei savoiardi, del caffè e del cacao amaro. In realtà...
Dolci

Come preparare il tiramisù alle fragole

In questa bella e nuova ricetta, vedremo insieme come e cosa fare per poter preparare, nella propria cucina, un buonissimo tiramisù alle fragole. Il tiramisù può essere preparato in vari modi, ma quello alle fragole è una variante più fresca rispetto...
Dolci

Come preparare il gelato al tiramisù

Avete mai pensato di poter unire la bontà di un dolce come il tiramisù alla freschezza del gelato? Ebbene si, con questa guida potrete imparare come preparare il gelato al tiramisù con pochi semplici passaggi. Tutto quello che vi occorre lo troverete...
Dolci

Le migliori ricette per tiramisù

Il dolce mondo della pasticceria sempre più ci stupisce con elaborate e scenografiche preparazioni, degne dei più grandi cake designer. Eppure, molto spesso è nella semplicità che si nascondono le sorprese più buone! Il tiramisù è senza dubbio...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla frutta

Il tiramisù è un dolce freddo che prevede l'utilizzo dei biscotti e della crema al mascarpone, il tutto arricchito dal caffè e dal cacao in polvere. In alcune varianti è possibile anche aggiungere un po' di liquore. Questo dolce al cucchiaio può...
Dolci

Tiramisù di mela

Chi non si è mai cimentata nella preparazione del tiramisù? È un dolce saporito, apprezzato da tutti, e in più, la maggior parte delle volte, non richiede la cottura. Il tiramisù tradizionale è fatto con il caffè e con i savoiardi, ma ci sono alcune...
Dolci

Come fare un tiramisù light

La preparazione di un buon dolce può rappresentare un ottimo metodo alternativo per impiegare il proprio tempo in maniera più produttiva. Sappiamo, ahimè, che solitamente i dolci sono molto calorici. Possono, quindi, compromettere la nostra linea....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.