Tofu marinato al limone e pepe: la ricetta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ricetta del Tofu marinato al limone e pepe è l'ideale per un pranzo o una cena veloce, fresca e gustosa. Il Tofu acquisterà un sapore delicato e una morbidezza unici grazie alla marinatura. Il piatto è perfetto anche come aperitivo o portata da buffet. Semplice ma non banale, saprà conquistare tutti i palati, anche i più difficili.

26

Occorrente

  • 400 grammi tofu
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio salsa tamari
  • 100 grammi cavolfiore
  • 60 grammi taccole
  • 120 grammi riso basmati
  • 1 vaschetta germogli di crescione
36

La preparazione del Tofu

Per realizzare questa buonissima ricetta, iniziate a preparare il Tofu. Sistemate il Tofu su un tagliere di legno e posate su esso un pesta carne o una padella piuttosto pesante. In questo modo, si eliminerà in maniera naturale tutta l'acqua del Tofu. Serviranno almeno una quarantina di minuti. Nel frattempo, tagliate un limone biologico a metà. Grattugiate la buccia e spremetelo, eliminando i semini. Trascorso il tempo necessario, avvolgete il Tofu in un canovaccio. Tamponatelo e lasciatelo riposare in un luogo caldo per altri dieci minuti. L'interno del forno spento andrà più che bene. Fatto questo, tagliate il Tofu a tocchetti. In una ciotola, versate il succo di limone, una dose generosa di pepe e la salsa Tamari. Mescolate e aggiungete il Tofu per la marinatura.

46

La preparazione del riso

A questo punto, dovrete cucinare il riso per ilTofu marinato al limone e pepe. La qualità consigliata è il Basmati. Versate in una padella antiaderente due cucchiai di olio extravergine d'oliva. Tostate il riso a fiamma bassa per un paio di minuti. Insaporite con spezie a piacere. Le più indicate sono la curcuma o il curry. Successivamente, versate l'acqua poco per volta, coprendo il riso. Portate ad ebollizione e cuocete per 10 minuti. Spegnete la fiamma e, senza togliere il coperchio, lasciate il riso in ammollo per altri 4 minuti. Nel frattempo, lavate e mondate le carote, il cavolfiore e le taccole. Lessate le verdure in abbondante acqua salata.

Continua la lettura
56

La decorazione e la presentazione

Scolate le verdure e saltatele in una padella con un po' di olio. Unitele al riso e mescolate il tutto. In un altro pentolino, scaldate il Tofu marinato al limone e pepe. Saranno sufficienti un paio di minuti per ogni lato. Attenzione a non bruciarlo. Trasferite poi le verdure e il riso in una terrina capiente. Condite con la scorza di limone, salsa di soia e un filo di olio extravergine di oliva. Incorporate infine il Tofu marinato al limone e pepe. Rendete fresco il piatto con qualche foglia di menta e il crescione. Dividete la pietanza in ciotole e servite in tavola. La ricetta suggerisce di accompagnare il Tofu marinato al limone e pepe a dei crostini abbrustoliti oppure a delle gallette di farro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare i biscotti salati al tofu

I biscotti piacciono a grandi e piccini, possono essere gustati sia dopo cena che dopo pranzo, a colazione o come stuzzichino pomeridiano. Esistono diverse varianti di biscotti, che prevedono anche la versione salata. I biscotti salati, possono essere...
Antipasti

Come preparare il radicchio di Treviso marinato

Il protagonista della seguente guida è un ortaggio ricco di sostanze con funzioni antiossidanti. Stiamo parlando del radicchio di Treviso. Dopo aver brevemente accennato alle proprietà benefiche di questo ortaggio, vedremo insieme come preparare, in...
Antipasti

Ricetta: bignè con crema di gorgonzola e limone

Con la moderna tendenza di preparare il cibo finger food, ossia mangiato con le mani, vengono fuori un'infinità di ricetta carine ed assai sfiziose da gustare. Sia per quanto riguarda il dolce che per il salato, sono tante le ricette che si fanno anche...
Antipasti

Ricetta: insalata di scampi al limone

Gli scampi sono dei crostacei molto saporiti. La loro pesca è molto frequente, tanto da essere i crostacei più commercializzati in Europa. Somigliano agli astici, ma dalle dimensioni più piccole. Posseggono una coda tenera e dal gusto delicato. È...
Antipasti

Ricetta: farro con spuma di limone

Il farro con spuma di limone è una ricetta molto particolare che va servita come antipasto. Di solito questa ricetta serve ad accompagnare pietanze a base di pesce, ma nulla vieta di utilizzarla come accompagnamento a piatti a base di carne. Un classico...
Antipasti

Polpette di quinoa e tofu

Le polpette di quinoa e tofu sono davvero facili da preparare. Due ingredienti dalle mille proprietà danno vita ad un contorno o un antipasto delizioso. La quinoa è ricca di fibre, vitamine e proteine. Stimola l'evacuazione e previene la stitichezza...
Antipasti

Come marinare il tofu

Vittime dei pregiudizi e di una cultura alimentare estremamente ristretta, molti non vogliono nemmeno sentir parlare di prodotti come il tofu, prodotti che in realtà hanno enormi qualità e che, in molti casi, potrebbero sostituire altri alimenti meno...
Antipasti

Ricetta: carpaccio di zucchine al limone

Girando per le varie regioni della Penisola italiana si possono trovare deliziose ricette culinarie che vale la pena provare almeno una volta nella vita. In Puglia abbiamo trovato un piatto davvero gustoso che può essere utilizzato sia come antipasto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.