Torta caprese napoletana: la ricetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La cucina italiana è conosciuta in tutto il mondo per le delizie che sa regalare. Tra queste, senza dubbio la ricetta della torta caprese napoletana. La sua consistenza morbida e leggermente umida è una delizia per il palato. La realizzazione di questa torta è abbastanza complicata e laboriosa. Serviranno circa due ore di tempo.

26

Occorrente

  • Cioccolato fondente 170 g
  • mandorle e nocciole 50 gr
  • Zucchero a velo 170 g
  • Burro ammorbidito 170 g
  • 4 uova
  • lievito per dolci
  • baccello di vaniglia
36

L'impasto

Iniziamo a preparare la ricetta della torta caprese napoletana con la realizzazione dell'impasto base. In una prima terrina, mettete il burro o la margarina ammorbiditi a temperatura ambiente. Aggiungete metà della dose indicata nella ricetta di zucchero. Aromatizzate con della vaniglia grattugiata. Impastate il tutto con le fruste elettriche, facendo attenzione a non formare grumi o addensamenti. Quando il composto sarà omogeneo, unite le uova e un pizzico di sale fino. Frullate nuovamente per qualche minuto. Lasciate riposare l'impasto per la torta caprese napoletana in un luogo fresco e asciutto.

46

Il ripieno al cioccolato

Preparate ora il ripieno al cioccolato per la torta caprese napoletana. Riducete a scaglie il cioccolato fondente e versatelo in una ciotola. Triturate poi le nocciole e le mandorle. Unitele al cioccolato. Setacciate la farina con il lievito per dolci e il cacao in polvere, meglio se amaro. Unite tutti gli ingredienti e amalgamateli con un cucchiaio di legno. In una terza ciotola, montate a neve fermissima gli albumi delle uova con lo zucchero a velo e un pizzico di sale. Ricordate di lavare le fruste ogni volta che passate da una lavorazione all'altra.

Continua la lettura
56

La cottura

Preriscaldate il forno ventilato a 170 gradi per una decina di minuti. Nel frattempo, unite i tre composti precedentemente preparati per la torta caprese napoletana. Mescolate il tutto con una spatola, procedendo dal basso verso l'alto. Dovrete ottenere una consistenza compatta e liscia. A questo punto, imburrate fondo e bordi di una teglia rotonda per torte. Trasferite il composto della torta caprese napoletana, lisciando per bene la superficie con una spatola da cucina. Infornate e cuocete a 170 gradi per 45-50 minuti. Trascorso il tempo necessario, sfornate il dolce e attendete che si raffreddi. Capovolgete poi la torta e impiattate. Spolverizzate una dose abbondante di zucchero a velo, come vuole la ricetta della torta caprese napoletana. Accompagnate il dolce ad un vino bianco frizzante fresco o, meglio ancora, ad uno spumante ghiacciato. Non mi resta che augurarvi buon appetito con una delle ricette più apprezzate della cucina partenopea.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta Caprese

In questa guida, siamo pronti a proporre la realizzazione della ricetta di un dolce, tipicamente campano, che tutti amano e che tutti almeno una volta nella propria vita, hanno avuto il piacere ed anche l'onore di assaporare sul proprio palato. Stiamo...
Dolci

Ricetta: torta caprese al cioccolato

La torta caprese, è un celebre dolce originario dell'isola di Capri. Si tratta di una preparazione gustosa e facile da realizzare. Si narra che il suo inventore, il cuoco Carmine di Fiore, la creò negli anni 20 per via di un fortuito errore. Egli dimenticò...
Dolci

Ricetta: torta caprese con scaglie di mandorla

Di questi tempi è sempre più necessario evadere dalla quotidianità imposta dalla società in cui viviamo, ecco perché portare novità all'interno della cucina può essere utile in qualche modo all'ambiente che create nella vostra casa. Come ben si...
Dolci

Ricetta: torta caprese al cioccolato bianco

Se per allietare le nostre serate in compagnia di amici, oppure per la prima colazione dei nostri bambini intendiamo preparare una deliziosa torta, ed in particolare la cosiddetta caprese, possiamo farlo semplicemente, ed ottimizzarne poi il gusto con...
Dolci

Come preparare una torta caprese senza glutine

La torta caprese è un dolce di origini napoletane, ormai, amato e conosciuto non solo in Italia, grazie al suo aroma inconfondibile e al suo sapore intenso. In questa guida, a questo proposito, parleremo di come preparare una torta caprese senza glutine,...
Dolci

Come preparare la torta caprese

Ci sarà sicuramente capitato di essere invitati da qualche parente o amico per un pranzo o una cena e in questi casi è buona regola non presentarsi a mani vuote. Generalmente si preferisce acquistare un dolce già pronto, recandosi in una delle moltissime...
Dolci

Ricetta: caprese al limone

La torta caprese al limone è una variante del tradizionale fragrante dolce al cioccolato senza farina. Questo dessert risulta molto morbido e umido per la sua composizione. La base si prepara con delle mandorle e cioccolato bianco. Ha un sapore molto...
Dolci

Ricetta: pastiera napoletana con pasta frolla al cacao

Alcune ricette sembrano conoscere il segreto dell'eterna giovinezza, proprio come la dolcissima pastiera napoletana! Un dolce classico e intramontabile, dal profumo intenso e difficile da dimenticare. Per sfornare una pastiera con un pizzico di originalità,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.