Torta con arance caramellate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Torta con arance caramellate
16

Introduzione

Le arance fanno parte da sempre della nostra dieta mediterranea; ricche di vitamine, specialmente la C, fresche e dolci, sono ritenute meritatamente colonne di buona salute. In cucina, oltre ad essere apprezzate e consumate in qualità di frutta, vengono impiegate in molte ricette: deliziosi succhi, dolci buonissimi, contorni, primi e secondi piatti. L'utilizzo alimentare delle arance è vastissimo, perfino le scorze vengono sottoposte a canditura (arance candite) ed usate anche per guarnire. Con la guida di oggi andremo alla scoperta di un tradizionale dolce della nostra penisola, preparato in particolar modo durante le feste natalizie: una squisita torta morbida con le arance caramellate, nella quale la bontà dell'agrume ci regala uno speciale aroma ed il caramello rende tutto l'insieme di una raffinata squisitezza.

26

Occorrente

  • 150 g farina normale o di riso, 150 g di zucchero, 75 g di burro, 90 ml di latte, un uovo, un pizzico di sale, una bustina di lievito vanigliato per dolci, scorzette di arancia, gocce di cioccolato, una arancia.
36

Come primo passaggio per la preparazione della nostra torta, mettiamo in una ciotola la nostra farina (che possiamo scegliere di riso o la semplice farina 00), alla quale andremo ad unire lo zucchero, un pizzico di sale, la bustina di lievito vanigliato per dolci, le gocce di cioccolato e le scorzette dell'arancia, amalgamando bene il composto.

46

Andiamo quindi ad aggiungere gli ingredienti liquidi: versiamo 75 g di burro (precedentemente liquefatto e raffreddato), poi aggiungiamo il latte ed infine l'uovo sbattuto. In questo modo, dopo aver amalgamato, la densità finale ottenuta sarà abbastanza liquida. Fatto ciò, possiamo subito versare il nostro composto in uno stampo per torte, ben imburrato ed infarinato, ed infornarlo a 180° in forno preriscaldato per almeno 30 o 40 minuti, avendo cura di controllare attentamente il livello di cottura. Appena il tempo necessario sarà trascorso ed avremo verificato che la cottura si è completata, possiamo spegnere il forno, lasciandovi dentro la nostra torta a riposare per alcuni minuti.

Continua la lettura
56

Bisognerà adesso caramellare le nostre arance. Per cominciare questa operazione, andiamo a pelare un'arancia, togliendo per bene tutta la buccia e facendo attenzione ad eliminare anche la parte bianca dell'agrume. Passiamo quindi a tagliarla a rondelle, in modo da ottenere le fettine di arancia che dobbiamo caramellare. Per proseguire in questa operazione, metteremo le fettine sul fornello a fuoco dolce in una padella e le copriremo con almeno un cucchiaio di zucchero. Aspettiamo così che lo zucchero si sciolga, in modo da ottenere, con il succo delle arance, il tipico sciroppo. Quando sarà pronto, potremo finalmente disporre le arance caramellate sopra la nostra torta ed infine, aiutandoci con un cucchiaio, distribuiremo lo sciroppo su tutta la loro superficie. Il risultato sarà eccezionale!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite con un vino dolce e liquoroso, come il Marsala.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta alle pere caramellate

Sappiamo tutti quanto siano buone le torte preparate con la frutta. Con questa deliziosa ricetta, potremo preparare una gustosissima torta di pere caramellate, perfetta per allietare i nostri pranzi ed adatta per ogni occasione. La consistenza sarà morbida...
Dolci

Come preparare una torta al cioccolato con marmellata di arance

Fare una torta è sempre una magnifica avventura. Una torta non è mai uguale all'altra. Si intrecciano sapori che evocano soli momenti felici. A volte pensiamo di non essere in grado di realizzare un dolce speciale. Invece, con questa guida saprete come...
Dolci

Come caramellare arance

Le arance caramellate sono un cibo di bell'aspetto, dal profumo inebriante e dal gusto goloso, ideali anche e soprattutto come decoro a gelati e sorbetti. La ricetta per caramellare le arance in casa è molto semplice e, dal momento che prevede l’utilizzo...
Dolci

Come preparare le pesche caramellate

Nella ricetta che segue scoprirete come preparare le pesche caramellate, ideali per torte e crostate. Il procedimento utilizzato per le pesche si può applicare anche ad altri tipi di frutta. Caramellate dadini di pere, mele o ananas, infilate i pezzetti...
Dolci

Come fare le mele caramellate

Le mele caramellate sono uno spettacolo per il palato e per gli occhi. Nate in America per la tradizionale festa di Halloween, questo dolce si è diffuso rapidamente in tutto il mondo. I motivi di tale diffusione sono da ricercare nella facilità di preparazione...
Dolci

Come preparare le banane caramellate

Le banane, oltre ad essere buonissime, sono delle vere e proprie fonti di benessere per il nostro organismo. Nella polpa dolce e morbida della banana, sono infatti racchiuse moltissime sostanze importanti per mantenerci in forma. Ricche di potassio, magnesio...
Dolci

Come preparare le sfogliatine alle mele caramellate con panna

Le sfogliatine di mele caramellate sono dei dolcetti sfiziosi da fare in diverse occasioni. Per esempio, terminano egregiamente un pasto importante oppure sono perfette come merenda, ma anche per la colazione rappresentano una leggera alternativa. Queste...
Dolci

Come fare le banane fritte caramellate

Tramite questa ricetta imparerete a friggere le banane e successivamente caramellarle in modo perfetto. Quest'ultimo processo citato, logicamente può essere svolto anche su altri tipi di frutta, ma per chi ama le banane, deve sapere che l'effetto su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.