Torta di pandoro con panna e lamponi: la ricetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un classico della cucina italiana è la ricetta della torta di pandoro con panna e lamponi. Dolcissima e soffice come una nuvola, accontenta i palati di grandi e piccini. Si rivela inoltre perfetta come dessert natalizio. La preparazione è abbastanza semplice e veloce. Se preferite, potete anche sostituire il pandoro con il panettone. Pronte ad iniziare?

25

Occorrente

  • panna fresca 500 gr
  • lamponi 250 gr
  • zucchero semolato 70 gr
  • burro 60 gr
  • pinoli tostati 40 gr
  • 1 pandoro
  • semi di papavero
35

Vediamo subito come preparare la ricetta della torta di pandoro con panna e lamponi. Se non trovate i lamponi freschi, optate per quelli surgelati. Anche un mix di frutti rossi andrà benissimo. Iniziate a brinare metà della quantità totale dei lamponi. Dovrete versare in una terrina l'albume di un uovo e montarlo con la frusta. Passate i lamponi nell'albume e trasferiteli in una seconda terrina nella quale avrete messo invece lo zucchero semolato. In un piattino, sciogliete il burro a bagnomaria, tenendo la fiamma molto bassa. Spegnete il fuoco e mettete da parte il burro. Ora prendete il pandoro e tagliatelo a fette, procedendo in orizzontale. Aiutandovi con un pennello da cucina, distribuite su entrambi i lati delle fette il burro. Per rendere il pandoro più croccante, spolverizzate un po' di semi di papavero. Scaldate una pentola antiaderente. Qui andrete ad abbrustolire le fette di pandoro. Lasciatele raffreddare su una gratella.

45

A questo punto, unite in una terrina i lamponi rimasti e lo zucchero. Amalgamate il tutto con una frusta elettrica, in modo da ottenere una salsa. Se preferite, utilizzate il frullatore. Successivamente, montate a neve ferma la panna. Prendetene metà e unitela alla salsina di lamponi. Mescolate per qualche istante. Spennellate con questa farcitura una fetta di pandoro. Irrorate poi con la salsa di lamponi. Aggiungete qualche pinolo o pistacchio, dopo averli tritati. Adagiate sopra questa una seconda fetta di pandoro. Distribuite ancora sia la panna che la salsa di lamponi. Proseguite sempre nello stesso modo fino a terminare le fette.

Continua la lettura
55

Ora procederemo alla decorazione della torta di pandoro con panna e lamponi. Come suggerisce la ricetta, distribuite la panna restante sulla superficie della torta. Fate lo stesso con la salsa di lamponi. Spolverizzate al centro un mix di frutta secca. Infine, create una piacevole decorazione con i lamponi brinati. Date una generosa dose di zucchero a velo. Conservate il dolce in frigorifero. Servite in tavola accompagnando la torta con un vino dolce fresco o uno spumante: l'importante è che le bollicine non manchino!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Waffles alla vaniglia con panna e lamponi: ricetta

La ricetta dei waffles alla vaniglia con panna e lamponi è davvero semplice e veloce da preparare. Ottimo per la colazione, questo gustoso dolce farà felici grandi e piccini. Al posto dei lamponi andrà benissimo anche altra frutta fresca, oppure una...
Dolci

Ricetta: torta allo zabaione e lamponi

La seguente guida vi insegnerà ogni trucco sulla ricetta della torta allo zabaione e lamponi. Si tratta di un dolce veramente squisito, da preparare aggiungendo il pan di spagna alla crema. Per ottenere questo piatto in modo veloce, adoperate una sequenza...
Dolci

Ricetta: torta integrale con confettura di lamponi

Per chi gradisce i sapori dei cibi integrali, che peraltro fanno molto bene al nostro organismo, ora vedremo come preparare un dolce, quindi, una deliziosa torta integrale con confettura di lamponi. Questa è una ricetta semplice, priva di burro, con...
Dolci

Ricetta: torta ai lamponi con ricotta e robiola

Con l'avvicinarsi della bella stagione, si ha voglia di portare a tavola un dessert leggero e fresco senza rinunciare però al gusto e alla golosità. Un dolce che si adatta bene a queste esigenze potrebbe essere la torta ai lamponi con ricotta e robiola....
Dolci

Ricetta: torta di grano saraceno con confettura di lamponi

Tra le varie pietanze da preparare, i dolci rimangono sicuramente tra le varie ricette più difficoltose da realizzare. Cuocere un buon dolce, ricco di sapori e di ingredienti genuini, non è sicuramente alla portata di tutti, ma con un po' di pazienza,...
Dolci

Torta genovese con panna e amarene: ricetta

La ricetta della torta genovese con panna e amarene è una vera e propria delizia. La preparazione è difficile e richiede molto tempo. Tuttavia, vedrete che il suo gusto paradisiaco ripagherà l'impegno e la fatica. Per quanto riguarda le amarene, sarebbe...
Dolci

Torta alla ricotta con salsa di lamponi

Oggi proponiamo una variante della classica torta morbida alla ricotta. L'abbiamo, infatti, rivisitata prendendo spunto dalla ricetta della cheesecake, molto popolare ultimamente. La cheesecake è un dolce molto semplice da eseguire e di sicuro effetto...
Dolci

Ricetta: Torta al cioccolato con panna e fragole

Tra le torte da poter preparare per una festa di compleanno o per un tè tra amiche quella che riscuote più successo è sicuramente la torta farcita. Per accontentare il palato di grandi piccini la versione più gettonata è quella della torta al cioccolato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.