Torta Foresta nera: la ricetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Chi desidera un dessert appetitoso e particolare, può sicuramente preparare la Torta Foresta nera. Si tratta di un dolce appartenente alla tradizione tedesca ed è composta da diversi ingredienti come le ciliegie, la panna e il cioccolato. Questa torta non è certamente leggera anche perché la ricetta prevede l'utilizzo del liquore. Vediamo dunque in questa guida tutti i passaggi che occorrono per realizzarla.

25

Occorrente

  • Per il pan di spagna: 6 uova medie; 180 gr di zucchero semolato; 140 gr di farina 00; 40 gr di cacao amaro.
  • Per la composta di ciliegie: 600 gr di ciliegie fresche denocciolate; 80 gr di zucchero semolato; 4 cucchiai di acqua a temperatura ambiente.
  • Per la farcitura e la copertura: 700 ml di panna fresca; 1 tazzina di liquore kirsch; 150 gr di zucchero semolato.
  • Per guarnire: ciliegie sciroppate q.b.; scaglie di cioccolato q.b.
35

Innanzitutto dovete preparare il pan di spagna. Prendete un recipiente abbastanza grande e rompetevi all'interno le uova intere. In seguito unite lo zucchero e mescolate utilizzando una frusta. Successivamente dovete montare le uova per almeno un quarto d'ora fino a quando non appaiono spumose. Il risultato ottenuto sarà un composto chiaro e omogeneo. A questo punto potete aggiungere con molta attenzione la farina e il cacao precedentemente setacciati. Assicuratevi che l'impasto non si smonti eccessivamente, dopodiché disponetelo in una teglia rotonda già imburrata.

45

Cuocete la torta al cacao a 180 gradi in forno preriscaldato per circa trenta minuti. Controllate la cottura del pan di spagna con uno stecchino e assicuratevi che l'interno risulti asciutto. Estraete la torta dallo stampo solo dopo il completo raffreddamento. Nel frattempo, preparate la composta di ciliegie per la farcitura della foresta nera. In una padella, cuocete a fuoco basso le ciliegie assieme allo zucchero e all'acqua per un quarto d'ora. Con un mestolo forato, togliete le ciliegie dal pentolino e proseguite la cottura dello sciroppo a fiamma più alta. Una volta addensato, il liquido di cottura si potrà usare per bagnare le ciliegie. Occupatevi adesso della panna, che servirà sia per la farcitura che per la copertura della foresta nera.

Continua la lettura
55

Aromatizzate la panna con il liquore, poi unite lo zucchero. Montate la panna profumata al kirsch finché non risulterà abbastanza stabile. Potete adesso comporre la torta. Dividete il pan di spagna in tre dischi di uguale altezza. Poggiate il primo cerchio direttamente sul piatto da portata. Distribuitevi metà della composta di ciliegie e circa un quarto della panna. Proseguite allo stesso modo con il secondo strato e chiudete la torta con il terzo disco di pan di spagna. Spatolate la superficie e i bordi della torta con la restante panna montata. Guarnite in ultimo la foresta nera con le ciliegie sciroppate poste sopra e le scaglie di cioccolato attaccate alla parte laterale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta caprese alle nocciole

In questa guida, vi spiegherò brevemente come preparare una fantastica ricetta. Parlo della torta caprese alle nocciole. Per chi non conoscesse la torta caprese, si tratta di una torta al cioccolato con panna montata e noccioline. Si tratta quindi di...
Dolci

Ricetta: torta di noci e caffè

Quando si hanno degli ospiti a cena una buona idea è quella di preparare una torta che stuzzichi il palato degli invitati. Di seguito approfondiremo la preparazione della ricetta della torta di noci e caffè. Il sapore di questa torta ricorda molto quello...
Dolci

Ricetta: torta soffice con gocce di cioccolato

La torta soffice con gocce di cioccolato è un dolce perfetto per soddisfare sia i bambini che i grandi. Gustosa da inzuppare nel latte o nel caffè ma anche buonissima come merenda questa torta è davvero semplice da cucinare. Scoprite quindi la ricetta...
Dolci

Ricetta: torta al Montenegro

La torta al Montenegro, detta anche "Torta Montenegro" è un dolce davvero molto goloso. È l’ideale soprattutto per gli amanti del cioccolato. La ricetta della torta al Montenegro è abbastanza lunga e complessa, ma non bisogna scoraggiarsi. Quando...
Dolci

Ricetta : torta di zucca con cannella

Capita molto spesso di voler invitare a casa propria amici e parenti, ma non avere la minima idea nel momento della preparazione, cosa servire ai commensali. Trovare in queste occasioni la ricetta giusta capace di soddisfare anche i palati più esigenti,...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e amaretti

Per riscaldare un pomeriggio autunnale, perché non accendere il forno per preparare una deliziosa torta di ricotta e amaretti? Un dolce delicato, dal profumo intenso e particolare, perfetto per una merenda golosa e nutriente. La torta di ricotta e amaretti...
Dolci

Ricetta: torta alla crema di amarene

La torta alla crema di amarene è un dolce goloso e molto veloce da preparare, oltre che molto semplice, (infatti non richiede particolari abilità in cucina). Questa torta, è perfetta per una merenda davvero gustosa oppure come dessert per cene con...
Dolci

Torta caprese napoletana: la ricetta

La cucina italiana è conosciuta in tutto il mondo per le delizie che sa regalare. Tra queste, senza dubbio la ricetta della torta caprese napoletana. La sua consistenza morbida e leggermente umida è una delizia per il palato. La realizzazione di questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.