Torta fredda allo yogurt

tramite: O2O
Difficoltà: media
Torta fredda allo yogurt
15

Introduzione

La torta fredda allo yogurt è un piacevole dessert, che unisce gusto e freschezza. Piacevole soprattutto nelle giornate calde, per la realizzazione di questo dolce, occorrono pochi ingredienti. La
torta fredda allo yogurt si prepara velocemente e senza l'utilizzo del forno. Infatti, la base viene realizzata con con dei biscotti secchi. Successivamente viene definita con creme o panna. Questa guida vi spiega proprio, come preparare una gustosa torta allo yogurt.

25

Occorrente

  • Per la base: Biscotti secchi 250 gr - Burro 80 g - Latte 20 ml
  • Per la crema: Yogurt 500 gr (gusto a scelta) - Ricotta 500 gr - di ricotta di pecora - Zucchero 90 gr - Colla di pesce 2 fogli
  • Per la decorazione: Frutta fresca a piacere - Granella frutta secca - Cioccolato fondente
35

Base della torta

Per la base della torta fredda allo yogurt dovete utilizzare dei comuni biscotti secchi. Potete scegliere dei semplici frollini, oppure dei biscotti allo yogurt o al miele. Tritateli accuratamente aiutandovi con un robot da cucina. Dopo averli ridotti in polvere, versateli in una terrina e lavoratelo insieme al burro fuso. Il composto risulta sabbioso e per farlo legare dovete mescolarlo bene. Se proprio vedete che tende a sgretolarsi, aggiungete qualche goccia di latte. Foderate uno stampo con la carta forno e disponete sulla base i biscotti. Per facilitarne l'uscita, utilizzate una teglia con la cerniera, oppure una di alluminio "usa e getta". Premete bene con il cucchiaio, in modo da livellare regolarmente il composto. Quindi, riponete in frigorifero.

45

La crema

Nell'attesa dedicatevi alla preparazione della crema. In un contenitore lavorate a lungo, lo yogurt con lo zucchero. Di seguito aggiungete la ricotta e mescolate con cura. La ricotta mettetela a scolare il giorno prima dell'utilizzo. In un pentolino, mettete a bagno i fogli di gelatina e fateli sciogliere dolcemente, a fiamma moderata. Quindi, spegnete ed attendete che il composto si stemperi prima di aggiungerla al resto della crema. La gelatina vi permetterà di ottenere una consistenza solida e compatta, ideale per un’ottima torta fredda di yogurt.

Continua la lettura
55

Composizione della torta allo yogurt


Adesso non vi resta che comporre la vostra torta. Prendete la base di biscotti e versateci sopra la crema di yogurt. Spianatela bene coprendo ogni parte e di seguito, lasciatela riposare in frigorifero per 5 ore. Ciò serve a far solidificare la torta. Trascorso il tempo necessario, togliete delicatamente la torta dalla teglia e adagiatela su di un piatto di portata. Decoratela a vostro piacere. Utilizzate frutta fresca di stagione, darà colore e sapore. In alternativa utilizzate granella di frutta secca con l'aggiunta di una colata di cioccolato fondente. Prima di servire, lasciate riposare la torta fredda allo yogurt, ancora per un oretta nel frigorifero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt con il latte di avena

Per chi segue una dieta assolutamente vegana, molti alimenti devono essere privi di latte, formaggi, carne e di tutti i loro derivati. Per non rinunciare al buon sapore di un fresco yogurt, è possibile creare una vera e propria delizia utilizzando semplicemente...
Consigli di Cucina

Come preparare la crema fredda al caffè

In questo articolo, che stiamo per proporre ai nostri cari lettori, desideriamo mettere a loro disposizione il modo per imparare come preparare la crema fredda al caffè, comodamente in casa e con degli elementi semplici e veloci, che si possono reperire,...
Consigli di Cucina

Come fare la salsa yogurt con aglio

Lo yogurt è un alimento molto utilizzato in cucina, non solo per fare dei dolci ma anche per accompagnare carni, pesce o verdure. E’ un prodotto ricco di fermenti lattici, ideale per chi è a dieta in quanto è privo di grassi e al tempo stesso nutriente....
Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt naturale

Lo yogurt è un alimento che non dovrebbe mai mancare nella tavola degli italiani. Oltre ad essere gustoso, si presta a tantissime varianti. Abbinato a della frutta secca è ottimo per la colazione o uno spuntino. Perfetto anche con la frutta fresca o...
Consigli di Cucina

Insalatona con yogurt greco

Uno dei piatti più prelibati, gustosi e non troppo pesanti, è senza dubbio l'insalatona con yogurt greco, un piatto ricco di fibre e con poche proteine che può essere quindi gustato anche da chi è a dieta. La preparazione è semplicissima, e gli ingredienti...
Consigli di Cucina

Come preparare un frullato con lo yogurt greco

Ci vuole ogni tanto una fantastica bevanda che sia non solo fresca ma anche nutriente, ottima sia al mattino per dare una buona carica alla giornata, sia come merenda da dare ai bambini, ma anche ai grandi insieme magari a qualche biscotto da sgranocchiare....
Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt con il Bimby

Molte persone, per avere un aiuto in cucina, specialmente nel momento in cui ci sia la necessità di un supporto a livello quantitativo, si sono affidate al Bimby, ovvero un robot da cucina che velocizza e addirittura sostituisce ciò che normalmente...
Consigli di Cucina

Come preparare la besciamella light con lo yogurt

La besciamella è una di quelle preparazioni base della cucina italiana. La possiamo utilizzare, ad esempio, per preparare una pasta con le verdure o con la carne. È una delle basi, insieme al ragù di carne, per le lasagne al forno o per le altre paste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.