Torta mandorle e nutella

Tramite: O2O 05/10/2018
Difficoltà: media
113

Introduzione

Con l'arrivo delle stagioni invernali, cosa c'è di meglio che preparare una bella e sostanziosa merenda fatta in casa? Bere un delizioso tè caldo, accompagnato da una ricca fetta di torta davanti a un caminetto, può tramutarsi in un piacevole momento della giornata. Le torte preparate in casa, oltre a essere degli alimenti sani e nutrienti, rappresentano anche il modo per cimentarsi nella realizzazione di nuove e gustose ricette. A questo proposito, con i passaggi che seguono, vi daremo delle semplici ricette che vi consentiranno di combinare il gusto delle mandorle con l'irrinunciabile sapore della Nutella.

213

Occorrente

  • Per la versione classica: Mandorle 70 g
  • Cacao amaro in polvere 60 g
  • Uova 4
  • Zucchero semolato 150 g
  • Burro 50 g
  • Latte 50 ml
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Farina 00 250 g
  • Lievito per dolci 16 g
  • Nutella q.b.
  • Granella di mandorle q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Per il Crumble: Mandorle 70 g
  • Farina 100 g
  • Zucchero a velo 125 g
  • Sale q.b.
  • Lievito 16 g
  • Burro 100 g
  • Tuorli 2
  • Nutella q.b.
  • Per il Ciambellone: Farina 300 g
  • Latte 100 ml
  • Uova 3
  • Burro 100 g
  • Zucchero 200 g
  • Lievito per dolci 16 g
  • Mandorle 70 g
  • Nutella q.b.
313

Preparare le mandorle

Cominciamo subito dalla torta classica, la cui preparazione richiede un procedimento abbastanza facile da eseguire. Cominciate a preparare la farina di mandorle. In un mixer mettete le mandorle con il cacao in polvere e frullate il tutto fino ad ottenere una farina non troppo fine.

413

Sciogliere il burro

Adesso s'inizia la preparazione dell'impasto. Prima di tutto bisogna sciogliere il burro. Per eseguire questo procedimento esistono due metodologie. Prima di tutto potete fonderlo direttamente sul fornello con l'ausilio di una padella oppure più velocemente nel forno a microonde; basta riporlo all'interno di un contenitore per forno a microonde, provvisto di coperchio, e farlo sciogliere per dieci secondo a una temperatura molto bassa.

Continua la lettura
513

Realizzare l'impasto

Ora che il burro è sciolto, s'inizia con la vera e propria preparazione dell'impasto. In una ciotola, con l'ausilio di uno sbattitore elettrico, montate le uova con lo zucchero, fino a quando non otterrete un composto giallo e spumoso. A questo punto unite il burro fuso e il latte. Mescolate il tutto con una spatola dal basso verso l'alto, in questo modo non rischierete di "smontare" le uova appena montate.

613

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente

Per rendere l'impasto della torta alle mandorle e Nutella ancora più gustoso, dovrete aggiungere anche del cioccolato fondente. Questo ultimo va sciolto a bagnomaria, quindi prendete una pentola, versateci dell'acqua e sopra di essa aggiungeteci una pentola più piccola o una boule di metallo, contenente i pezzi di cioccolato. Accendete il fornello e sciogliete il tutto a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto con una lecca pentole.

713

Aggiungere le polveri

A questo punto integrate il cioccolato fuso e mescolate sempre dal basso verso l'alto con l'ausilio di una spatola. Ora aggiungete anche la farina di mandorle con il cacao; eseguite questa operazione aggiungendo la polvere poco per volta, in maniera tale da non formare dei grumi. Stesso discorso vale per la farina per dolci (precedentemente setacciata), a cui dovrete aggiungere anche il lievito.

813

Cuocere la torta

Adesso versate il preparato in una tortiera e mettete nel forno preriscaldato a 180° per 35 minuti. Per capire se la vostra torta è cotta, potete utilizzare il metodo dello stecchino. Inserite al centro della torta uno stecchino, quello che solitamente si usa per fare gli spiedini; se risulta pulito, significa che la vostra torta è cotta, mentre se l'impasto si attacca allo stecchino, significa che ha ancora bisogno di cottura. Non aprite il forno e non effettuate questa operazione prima di 30 minuti dall'immissione del dolce in forno, perché la torta potrebbe non lievitare come si deve.

913

Inserire la farcitura di Nutella

Nel frattempo che la vostra torta sta cuocendo in forno, in una ciotola mescolate per bene la Nutella con una manciata di mandorle sbriciolate. Quando sarà cotta, fate raffreddare il dolce, tagliatelo a metà e spalmate l'interno con la crema di nocciole e mandorle. Richiudete la torta e spolverizzate con una generosa dose di zucchero a velo. A questo punto la torta è pronta per essere servita e gustata.

1013

Creare un'alternativa, il crumble di mandorle e Nutella

La torta di mandorle è Nutella può essere preparata anche in diversi modi. Una prima variante davvero ottima di torta alla Nutella, è il crumble. Per prepararla, nel mixer tritate finemente la farina con le mandorle pelate. Per facilitarvi l'operazione passate le mandorle pelate in forno per qualche minuto, quindi aggiungete lo zucchero a velo, un pizzico di sale e una bustina di lievito. Adesso, all'interno di una ciotola unite agli ingredienti solidi il burro ammorbidito e i tuorli d'uovo, quindi impastate per bene insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere la consistenza di una frolla. Avvolgete il composto nella pellicola e mettete in frigorifero per 1 ora. Foderate con la carta forno una tortiera e formate uno strato di torta sbriciolando la pasta frolla, dopodiché coprite con una generosa dose di Nutella lasciando un paio di centimetri di margine. A questo punto sbriciolate la restante frolla sulla Nutella coprendola completamente. Per concludere, infornate a 180° per 20 minuti, coprendo la teglia con la carta d'alluminio. Non appena sarà trascorso il tempo indicato, sfornate e guarnite con zucchero a velo. A questo punto il vostro crumble è finalmente pronto per essere gustato.

1113

Realizzare, in alternativa, un ciambellone

Un ultimo modo per creare una deliziosa e irresistibile torta alla Nutella, è quello di creare un meraviglioso ciambellone. Per cominciare, in una ciotola montate le uova e lo zucchero, quindi aggiungete piano piano il burro fuso e mezzo bicchiere di latte. Proseguite andando a incorporare poco per volta anche la farina setacciata e una bustina di lievito per dolci quindi imburrate e infarinate uno stampo per ciambella. Versate 2/3 del composto nello stampo e coprite il tutto con un generoso strato di Nutella senza toccare i bordi della teglia. Infine spolverate con le mandorle tritate non troppo finemente. Coprite il tutto con il restante impasto, preriscaldate il forno a 180° e infornate la torta per 30 minuti. A fine cottura, fate raffreddare il ciambellone e, se lo gradite, spolverizzate con dello zucchero a velo prima di servirlo.

1213

Guarda il video

1313

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per quanto riguarda le mandorle, vi consigliamo di utilizzare quelle senza pelle. Sarebbe opportuno anche effettuare una breve tostatura al forno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta alla nutella e pistacchio

Preparare una torta con le proprie mani è un momento di grande ed intima soddisfazione. Poi, durante la degustazione della torta, il compiacimento aumenterà di certo. Per preparare una torta esistono alcuni ingredienti graditi solitamente a tutti. La...
Dolci

Come preparare la torta di riso soffiato e Nutella

La torta al cioccolato è sempre buona e gustosa, e piace a tutti. Ne esistono tante varianti, e possiamo arricchirla con qualche gustoso ingrediente particolare. Questa torta con riso soffiato e Nutella ha due strati. Quello in basso dà una base dura...
Dolci

Ricetta torta cocco e nutella

Tutti gli amanti dei dolci non possono che adorare la nutella. Questo prodotto buonissimo è diffuso in ogni abitazione ed è amato da grandi e piccini. Oltre alla sua bontà, la nutella è molto versatile e può essere utilizzata per preparare tantissimi...
Dolci

Come preparare la torta sbriciolata ricotta e Nutella

La torta sbriciolata ricotta e Nutella è un dessert veramente molto apprezzato dalla quasi totalità della gente. Questo dolce ha una base di pasta frolla ed un ripieno abbastanza delizioso. La sua preparazione non è assolutamente difficile. Per avere...
Dolci

Come fare la torta con granella di nocciole e nutella

Al dolce non si dice mai di no! E a questa torta in particolare non si può davvero rinunciare, credetemi. Un soffice pan di spagna farcito di nutella e cosparso di nocciole è la prelibatezza che vi vado a proporre in questo articolo. Perfetto come dessert...
Dolci

Come preparare la torta di cocco e Nutella col Bimby

I dolci, si sa, piacciono un po' ad ogni palato, ma sono anche gioia e dolore di ogni cuoco provetto, in quanto non sempre la loro realizzazione è alla portata di tutti. Ma se in casa avete un Bimby oppure siete prossimi ad acquistarlo, è importante...
Dolci

Come preparare la torta con la panna alla nutella

La nutella è una delle creme dolci più amate e famose al mondo. I bambini ne vanno matti e spesso ne abusano, il segreto è non esagerare, anche perché rinunciare a questa specialità sarebbe davvero un peccato! Quindi consumiamola con moderazione....
Dolci

Come fare la torta con Nutella e mascarpone

Una cosa che difficilmente manca nelle case di tutta Italia è la crema alla nocciola più famosa del mondo: la Nutella. È davvero difficile trovare qualcuno che non ami questa deliziosa crema, ormai simbolo del nostro Paese. La Nutella è nata come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.