Tortiglioni con ragù di pollo al limone: ricetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La ricetta dei tortiglioni con ragù di pollo al limone è l'ideale per un piatto completo e di grande gusto. Il topinambur si sposa perfettamente con la carne bianca, insaporendola con decisione. La preparazione è di media difficoltà. Serviranno circa due ore di tempo, cottura inclusa. Una volta cucinata, la pasta può essere consumata anche fredda.

25

Occorrente

  • fusi di pollo 4
  • tortiglioni 320 gr
  • topinambur 100 gr
  • mandorle 60 gr
  • farina di grano duro
35

Vediamo subito come realizzare la ricetta dei tortiglioni con ragù di pollo e limone. Per prima cosa, lavate i topinambur. Eliminate le parti scarto e ricavate tante fettine sottili. Mettete un po' di farina sul piano di lavoro e passateci le fette di topinambur. In una padella, versate una quantità sufficiente di olio per friggere le fettine. Preferite un olio di arachidi o di semi, più leggeri rispetto all'olio extravergine di oliva. Ora buttate i topinambur e friggete per circa un minuto. Scolate e sistemate le patatine su un foglio di carta assorbente. In questo modo eliminerete l'olio in eccesso. Mentre raffreddano, pelate e tritate le mandorle.

45

A questo punto, preparate il ragù di pollo al limone. Togliete l'osso ai fusi di pollo ed eliminate le parti grasse. Tagliateli a tocchetti. Mettete sul fuoco una pentola di acqua salata e fatela bollire. Buttate i tortiglioni. Se preferite, utilizzate pure una pasta diversa, purché non sia lunga. Le conchiglie e le mezze maniche sono scelte ideali. Cuocete i tortiglioni al dente. Nel frattempo, insaporite i fusi di pollo con sale e spezie a piacere. Successivamente, passateli nella farina. Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente. Adagiatevi la carne e rosolate per cinque o sei minuti. Spremete un limone e versate nella padella il succo. Incorporate infine le mandorle tritate. Bagnate il ragù di carne al limone con un mestolo di acqua di cottura.

Continua la lettura
55

Scolate i tortiglioni e metteteli nella padella con il ragù. Saltate il tutto a fiamma alta per un paio di minuti. Impiattate e decorate i tortiglioni con qualche fogliolina di menta, perfetta per questa ricetta. Accompagnate il piatto con il topinambur fritto in precedenza. La bevanda più indicata è un vino bianco freddo frizzante, che esalterà il gusto di ogni singolo ingrediente. La pasta è molto buona anche fredda. Conservatela in frigorifero ed estraetela almeno quindici minuti prima di portarla in tavola. I tortiglioni sono ottimi anche senza topinambur. Per accontentare tutti i commensali, mettete le chips in una ciotolina a parte.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare i tortiglioni al radicchio

Se per preparare una ricetta inusuale a base di verdure specie se abbiamo degli ospiti, possiamo cimentarci nel realizzare un primo piatto di pasta e nello specifico i tortiglioni, conditi con una delicata quanto gustosissima crema di radicchio. Si...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni al ragù bianco

La gastronomia italiana è un tripudio di sapori e profumi legati alle tradizioni culinarie di ogni regione. Un classico del pranzo domenicale sono sicuramente i cannelloni. A rendere davvero speciale questa ricetta è il ripieno. La variante classica...
Primi Piatti

Come preparare i tortiglioni al carpaccio di tonno

I tortiglioni al carpaccio di tonno costituiscono un primo piatto semplice e rapido da preparare. Ha un gusto molto delicato e, per ottenere un ottimo risultato finale, è indispensabile scegliere tonno di prima scelta freschissimo presso il pescivendolo...
Primi Piatti

Ricetta: Calamarata con ragù di pesce spada

La calamarata è un tipo di pasta di origine partenopea. Nelle regioni del sud Italia si usa condirla in modi diversi ma soprattutto con il pesce. In particolare la calamarata con ragù di pesce spada è una ricetta saporita e ottima per il pranzo domenicale....
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni al ragù

I cannelloni al ragù sono uno dei primi piatti rappresentativi per eccellenza della gastronomia italiana (insieme alla lasagna). In particolar modo si tratta di una tra le paste ripiene più ricche e gustose. Non troppo difficile da preparare, con un...
Primi Piatti

Come fare i tortiglioni integrali con crema di broccoli e panna

I tortiglioni integrali con crema di broccoli e panna sono una portata ricca di sapore, sana ed invitante. Sono perfetti da servire in tavola ad una cena tra amici. Sono ottimi come variante per il pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Il...
Primi Piatti

Come preparare i tortiglioni asparagi e fontina gratinati

Se desiderate proporre in tavola un primo piatto sostanzioso e semplice da realizzare, ecco a voi i tortiglioni con asparagi e fontina gratinati. Sono ottimi da gustare appena sfornati ma anche riscaldati il giorno dopo mantengono comunque un sapore eccellente....
Primi Piatti

Ricetta: pasta al ragù e zucca

Questa che andrò a mostrarvi oggi in questo articolo si tratta sicuramente di una ricetta meravigliosa e squisita. Parlo della ricetta della pasta al ragù e zucca. Si tratta della classica pasta al ragù, ma con l'aggiunta della zucca. Il suo sapore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.