Tortino farcito con ricotta e spinaci cotto in padella

Tramite: O2O 29/04/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'abbinamento ricotta e spinaci si sa, è il massimo del gusto. Questi due ingredienti si sposano benissimo tra loro. Sono perfetti come ripieno per una pasta fresca, o al forno nella pasta sfoglia come uno strudel. Ecco due ricette su come preparare un tortino farcito con ricotta e spinaci cotto in padella.

27

Occorrente

  • 400 gr di spinaci
  • 200 gr di ricotta
  • 2 uova
  • cipolla
  • olio e.v.o.
  • sale
  • parmigiano grattugiato
  • 100 gr di emmental
37

Il tortino di ricotta e spinaci può essere un piatto unico molto sfizioso. Oppure possiamo servirlo a cubetti come antipasto o aperitivo. Laviamo gli spinaci molto bene. Lessiamoli in abbondante acqua, leggermente salata. Prendiamo una padella antiaderente abbastanza capiente e facciamo soffriggere un po' di cipolla con un filo d'olio extravergine d'oliva. Strizziamo molto bene gli spinaci per non annacquare il nostro tortino. Quindi tagliamoli il più possibile. Se preferiamo, possiamo anche passarli al mixer. Così avremo un impasto più omogeneo.

47

Uniamo gli spinaci alla cipolla. Lasciamo cuocere per qualche minuto. Nel frattempo sbattiamo molto bene le uova in un piatto fondo. Aggiungiamo poi il sale e la ricotta. Mescoliamo molto bene per far amalgamare le uova con la ricotta. Versiamo il parmigiano grattugiato e ricominciamo a lavorare il composto. Se ci troviamo meglio, lavoriamolo con le mani. Alla ricotta possiamo aggiungere anche qualche pezzo di formaggio.

Continua la lettura
57

Quando il composto sarà abbastanza omogeneo, versiamolo in padella con gli spinaci. Giriamolo bene e cerchiamo di farlo fondere con gli spinaci. Livelliamo bene il tortino con una forchetta o con un cucchiaio di legno. In questo modo avremo un tortino omogeneo. Chiudiamo la padella con un coperchio. Lasciamolo cuocere per una decina di minuti circa.

67

in alternativa per preparare un tortino farcito con spinaci cotto e ricotta, prendiamo gli spinaci li puliamo e li laviamo; li facciamo soffriggere con uno spicchio d'aglio e mezzo dado, in una padella antiaderente. Aggiungiamo un filo d'olio e attendiamo circa 15 minuti, spegniamo il gas e in una coppa di vetro uniamo le uova, la ricotta e il prosciutto cotto tagliato a dadini, Sbattiamo il tutto con una forchetta, aggiungiamo gli spinaci freddi e lasciamo riposare il composto con la pellicola trasparente. Mettiamo un filo d'olio in una padella e lo facciamo soffriggere. Uniamo il tortino, copriamo e lo lasciamo cuocere circa 15 minuti da un lato. Rimuoviamo il coperchio, capovolgiamo il tortino e lo riponiamo nella pentola; lo lasciamo cuocere per altri 10 minuti, spegniamo il gas e serviamo in tavola.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controlliamo la cottura di tanto in tanto!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare il calzone farcito

Il canzone farcito è una ricetta unica ed inconfondibile, in grado di suscitare golosità sia alla vista che al palato. Tale pietanza è una forte forma di creatività e fantasia in cucina, in quanto è possibile condire e preparare il calzone in maniera...
Pizze e Focacce

Ricetta: tortino di patate e speck

Spesso, per mancanza di tempo o se ci troviamo fuori casa, ci rechiamo in pub e focaccerie in cerca di delizie già pronte da portare via.Molte volte ci ritroviamo a pagare fior di quattrini per piccolissime porzioni che non saziano neanche.Molte prelibatezze...
Pizze e Focacce

Come fare il pane arabo in padella

Quando si mangia in tavola, un ingrediente che non viene reso disponibile quasi mai è sicuramente il pane. Ne esistono di varie tipologie, le quali riescono ad accontentate qualsiasi palato. Chi non ha problemi a livello dentale può consumare ogni tipo...
Pizze e Focacce

Ricetta: pane arabo farcito

Il pane arabo è così definito in quanto particolarmente diffuso proprio nei paesi del Medio Oriente, ma anche in altri come ad esempio Grecia e Turchia. Si tratta di un alimento che si può preparare tranquillamente in casa, seguendo delle specifiche...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza in padella con acqua e farina

La pizza in padella con acqua e farina è una ricetta molto fantasiosa e molto semplice da preparare e soprattutto non richiede una preparazione molto lunga. La pizza preparata mediante questa ricetta è un'ottima sostituta della pizza preparata nel forno...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di spinaci e mozzarella

Anche se la gastronomia italiana è costellata di ricette prelibate e talvolta laboriose, la pizza nella sua semplicità resta sicuramente uno degli alimenti più amati. Dalla classica margherita, alle varianti più estrose la pizza è la regina delle...
Pizze e Focacce

Ricetta: pane pita farcito

Il pane pita è un tipo di pane di forma rotonda, tipico dei paesi medio-orientali e della Grecia, a forma di focaccia nostrana; è molto duttile e si presta ad ogni riempito con svariate farciture come l'hummus di ceci, oppure con il kebab. Se seguirai...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con spinaci e formaggio

In ogni angolo della terra le ricette di cucina si diversificano per la loro forma e la loro quantità di ingredienti presenti in essa. Ma se una cosa è buona ovviamente va pubblicizzata e va provata, anche solo per capire i gusti delle persone che formano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.