Trofie ai fiori di zucca, cozze e zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida ci occuperemo di cucina, attraverso la ricostruzione di una ricetta davvero ottima. Andremo a spiegare la preparazione delle trofie ai fiori di zucca, cozze e zafferano.
Un piatto ottimo, semplice da fare, che proveremo a rendere ancora più accessibile semplificando la spiegazione del procedimento passo dopo passo.

27

Occorrente

  • 200g di trofie fresche
  • 1,5 kg di cozze fresche
  • 1 spicchio d'aglio
  • 15 fiori di zucca freschi
  • 1 confezione di zafferano
  • prezzemolo fresco
  • un bicchiere di vino bianco
37

La ricetta che proponiamo in questa guida è un primo piatto carico di diversi sapori. Le trofie ai fiori di zucca, cozze e zafferano, sono un'esplosione di sapori unici e originali. L'unione dei sapori della terra a quelli del mare, crea un equilibrio di gusto davvero raffinato. Se non avete idea di cosa preparare per la prossima cena tra amici che avete organizzato, per fare una splendida figura, le trofie ai fiordi di zucca, cozze e zafferano, sono proprio ciò che fa a caso vostro.
Iniziate sempre il procedimento di questo primo piatto, acquistando delle cozze freschissime nella vostra pescheria di fiducia.

47

Evitate di utilizzare le cozze surgelate che trovate nel banco frigo dei supermercati, perché non hanno più quel sapore intenso che possono avere le cozze freschissime. Se non siete dei grandi esperti a pulire il pesce, potete farvi aiutare dal vostro pescivendolo di fiducia che darà una prima ripulita alle cozze.
Procedete con la ricetta, mettendo una padella abbastanza ampia sul fuoco con uno spicchio d'aglio sminuzzato, del prezzemolo fresco tritato moto finemente, le cozze, un filo d'olio extravergine d'oliva e un bicchiere di vino.

Continua la lettura
57

Cuocete le cozze a fiamma media e coprite la padella con un coperchio. Questo primo procedimento, servirà a far aprire le cozze e a farle insaporire per bene. Se qualche cozza durante la cottura resterà chiusa, evitate di aprirla e gettatela. Continuate la preparazione di questo delizioso primo piatto cuocendo in abbondante acqua salata le trofie fresche.
Prendete adesso le cozze aperte e sgusciatele una per una, lasciandone alcune con il guscio che serviranno per la presentazione del piatto. In una seconda padella, ponete le cozze prive di guscio e aggiungete l'acqua prodotta durante la cottura. Chiaramente, l'acqua che userete per la cottura dovrete andarla a filtrare, utilizzando un colino ed un panno, in modo tale che tutte le impurità, rappresentate dalla sabbia nella maggior parte dei casi, possano essere eliminate. Quando il fuoco assorbirà l'acqua di cottura delle vostre cozze, aggiungete un pizzico di zafferano e i fiori di zucca già lavati e privi del pistillo interno. I fiori di zucca potrete aggiungerli in diversi modi. Potrete decidere di aggiungerli direttamente interi, oppure tagliati, dipende dai vostri gusti e da ciò che più preferite. Scolate la pasta e saltatela in padella per un paio di minuti con tutti gli ingredienti. Vi consiglio di aggiungere anche un po' di prezzemolo fresco, magari ornando il piatto con delle cozze aventi ancora il guscio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pulite benissimo le cozze.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le farfalle fiori di zucca e zafferano

Le farfalle ai fiori di zucca e zafferano sono un piatto leggero e gustoso, dove la zucca non viene usata per la solita frittura ed il suo utilizzo rende fresca e genuina la pietanza. Inoltre ci si può adattare anche altri tipi di pasta, come i fusilli,...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con zucca e bacon

Preparare un ottimo pranzo dai tipici e gustosi sapori dell'autunno può essere molto semplice. Una delle ricette più golose per preparare un primo piatto saporito, nutriente e squisitamente autunnale, ad esempio, è quella delle trofie, una tipologia...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con zafferano e cozze

Gli gnocchi sono il tipico piatto per poter variare i primi e sostituirli alla pasta e riso. Un vero jolly in cucina, per poter portare a tavola una ricetta, che possa soddisfare i gusti di tutti. Questi si possono fare in tante maniere, variando gli...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle alle cozze con zafferano e ceci

Se volete preparare un primo piatto che coniughi alla perfezione i sapori di terra con quelli del mare, ecco a voi le tagliatelle alle cozze con zafferano e ceci. Si tratta di una specialità perfetta da servire durante le cene primaverili o estive da...
Primi Piatti

Trofie con zucca e gamberetti

Siete stufi dei soliti condimenti per la vostra pasta? Avete ospiti a cena e volete stupirli con un semplice primo piatto faticando poco e senza impiegare troppo tempo? Allora siete nel posto giusto. Andrò infatti a mostrarvi un condimento originale...
Primi Piatti

Ricetta: linguine alle cozze e zafferano

Un pranzo di famiglia o una cena tra amici sono solo alcune delle occasioni che abbiamo a disposizione per sfoggiare le nostra capacità culinarie. Chi ama cucinare non ha difficoltà nel cimentarsi nella preparazione di piatti elaborati e gustosi, mentre...
Primi Piatti

Come fare le mezze maniche con le cozze e lo zafferano

Se avete voglia di sperimentare un primo piatto sano e leggero da inserire nei vostri menù della stagione estiva, potete cimentarvi nella preparazione di appetitose mezze maniche con cozze e zafferano. Si tratta di una deliziosa sinfonia di sapori genuini...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto e fiori di zucca

Per una serata estiva da trascorrere all'aperto con gli amici, perché non portare in tavola tutta la classica bontà di una "spaghettata"? Per una versione golosa e dai sentori tipici dell'estate, proviamo a condire gli spaghetti con il pesto e i fiori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.