Trofie al pesto di zucchine e noci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando si ha una cena a casa all'improvviso o qualcuno che si autoinvita all'ultimo minuto spesso si ha difficoltà a decidere un piatto veloce da cucinare, soprattutto se si ha poco tempo. Un'idea diversa dal solito e molto veloce da preparare è la ricetta delle trofie al pesto di zucchine e noci. È una ricetta abbastanza semplice da preparare e, come abbiamo già detto, richiede poco tempo. A questo tipo di condimento si possono abbinare vari tagli di pasta, sia lunga che corta, come ad esempio gli spaghetti, i tonnarelli o anche mezze maniche e rigatoni. Se, tuttavia, volete rendere la ricetta più originale e sbarazzina, il tipo di pasta giusto sono le trofie, che sono un tipo di pasta più casereccio e si trova anche fresco nel banco del frigo al supermercato. Vediamo insieme come preparare questa gustosa ricetta.

25

Occorrente

  • 500 gr di trofie
  • 300 gr di zucchine
  • 100 gr di noci sgusciate
  • 80 gr di parmigiano
  • 3 foglie di basilico fresco
  • 2 cucchiai di latte
  • olio extravergine di oliva
35

Preparate il pesto di zucchine e noci

La prima cosa da fare sarà preparare il pesto di zucchine e noci. Il consiglio è quello di prepararne di più di quello che vi serve perché potrete anche surgelarlo ed utilizzarlo in altre occasioni. Versate dell'olio di oliva in una padella, pulite e mondate le zucchine, poi tagliatele a pezzi. Mettetele a soffriggere nell'olio e fatele semplicemente appassire. Quando saranno pronte versatele nel tritatutto da cucina insieme alle noci sgusciate, al parmigiano a pezzi, a tre o quattro foglie di basilico fresco, ad olio extravergine di oliva e ad un paio di cucchiai di latte che serviranno a rendere più denso e cremoso il vostro pesto di zucchine e noci. Azionate il mixer e tritate il tutto, poi versatelo in un vasetto e tenetelo in frigorifero fin quando non dovrete utilizzarlo.

45

Cuocete la pasta

Dopo aver preparato il pesto di zucchine e noci potrete cuocere la pasta. Mettete a bollire l'acqua e salatela, poi versate la pasta e fatela cuocere per il tempo di cottura indicato sulla confezione. Quando sarà pronta accertatevi che sia cotta e poi scolatela, tenendo da parte una tazza di acqua di cottura nel caso in cui dovesse servirvi per mantecare la pasta con il condimento. Durante la cottura della pasta mettete il pesto in una padella e fatelo scaldare per qualche minuto.

Continua la lettura
55

Condite la pasta

Quando la pasta sarà cotta versatela in padella con il pesto di zucchine e noci e fatela saltare per qualche minuto. Se dovesse essere necessario, aggiungete un po' di acqua di cottura per renderla più cremosa e meno asciutta. Quando sarà pronta servitela guarnendo il piatto con una fogliolina di basilico fresco e servendo a tavola anche il parmigiano grattugiato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: trofie al pesto di lattuga e noci

Le trofie sono un formato di pasta proveniente dalla Liguria. Vengono preparate con la farina di grano duro e con l'acqua. Le trofie tengono molto bene la cottura e sono ottime da gustare accompagnate con svariati condimenti. Uno di questo sicuramente...
Primi Piatti

Come preparare fusilli con pesto di zucchine, ricotta e noci

La preparazione di una buona pasta come i fusilli merita proprio dei sughi o dei condimenti eccezionali per arricchire e completare il piatto. Un'alternativa prelibata potrebbe essere quella del pesto con zucchine,ricotta e noci, all'insegna del buon...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con pancetta, noci e gorgonzola

Per un primo piatto veloce e goloso, la ricetta delle trofie con pancetta, noci e gorgonzola è l'ideale. Il sapore avvolgerà morbidamente il palato dei nostri commensali. Mentre il gusto piccante del gorgonzola si fonderà perfettamente con quello dolce...
Primi Piatti

Come preparare le trofie alle noci con fagiolini

Se siete alla ricerca di un primo piatto sano, ma dal sapore goloso e fresco, eccovi nel posto giusto. Lungo i passi di questa guida vi sveleremo la ricetta delle trofie alle noci con fagiolini. Un piatto resto appetitoso da una succulenta salsa alle...
Primi Piatti

Ricetta: trofie al pesto di rucola

In questo articolo vogliamo aiutare i nostri lettori a realizzare una nuova ricetta, da poter preparare in cucina e con degli ingredienti che siano veramente molto semplici da trovare. Stiamo parlando del come riuscire a creare un buon ed originale piatto...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con zucchine e speck

Le trofie sono un tipo di pasta alimentare sottile, di forma allungata ed attorcigliata di origine ligure. Simili a trucioli di legno, le trofie trovano nel termine genovese strufuggià ("strofinare") la propria origine etimologica: tale termine indica...
Primi Piatti

Trofie in vellutata di zucchine e robiola, pinoli croccanti

Un piatto semplice da preparare che unisce la dolcezza delle zucchine con la lieve acidità della robiola il tutto valorizzato dal croccante dei pinoli tostati. Il risultato sono le nostre Trofie avvolte da questa vellutata semplice dal sapore molto gradevole....
Primi Piatti

Ricetta: trofie con salsina alle noci e rosmarino

Se intendete preparare un primo piatto davvero gustoso e nel contempo veloce, potete cimentarvi nell'elaborazione di una ricetta che prevede delle trofie con salsina alle noci e rosmarino. Il procedimento elencato nei passi successivi se eseguito a regola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.