Trucchi per pulire frutta e verdura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutta la frutta e la verdura, prima di essere consumata, deve essere lavata accuratamente, per eliminare ogni residuo di pesticidi nocivi alla salute, eventuali insetti, e lo sporco in genere. La frutta e la verdura infatti, durante tutto il processo di coltivazione, vengono esposte ad ogni tipo di sporcizia, spesso non visibile ad occhio nudo. Una pulizia più superficiale, può essere riservata alla frutta e alla verdura bio, ovvero a quell'agricoltura che non utilizza antiparassiti e concimi chimici. In commercio si possono trovare dei detergenti lavafrutta, ma con pochi ingredienti, che comunemente si trovano in ogni casa, e senza spendere grandi cifre, potete tranquillamente rimediare da soli. Ecco quindi dei piccoli trucchi per pulire bene frutta e verdura.

26

Acqua e bicarbonato

Lavare la frutta e la verdura col bicarbonato, è il metodo più antico in assoluto, ma anche il più semplice. Riempite il lavello di acqua e metteteci dentro il bicarbonato. Dovete calcolare che, va un cucchiaio di bicarbonato, per ogni litro di acqua circa. Mescolate e immergeteci dentro ciò che dovete pulire. Lasciate riposare a mollo per una decina di minuti e dopo risciacquate con acqua corrente.

36

Bicarbonato e limone

Se la frutta o la verdura è particolarmente sporca, è possibile usare l'unione del bicarbonato e del limone. Oltre a pulire bene, risulta anche un ottimo disinfettante. Dovete appunto unire, due cucchiai di bicarbonato, un cucchiaio di succo di limone e 250 ml di acqua. Bagnate la vostra verdura o frutta con questa composto e lasciatela riposare un 10 minuti. Dopo basterà un veloce risciacquo sotto il rubinetto.

Continua la lettura
46

Acqua e aceto

Altro prodotto efficace per la pulizia di frutta e verdura, è l'aceto. E anche in questo caso, il metodo è semplicissimo. Basta mettere ciò che dovete lavare, a mollo per circa cinque minuti, in acqua e aceto. Per ogni litro di acqua va aggiunto un cucchiaio di aceto di mele. Successivamente una veloce sciacquata sotto il rubinetto, eliminerà la sporcizia.

56

Aceto di mele e sale

Ancora un metodo veloce per una pulizia perfetta, lo potete ottenere dall'unione di aceto di mele e sale. Riempite il lavello di acqua e metteteci dentro una buona dose di sale. Mescolate e fatelo sciogliere il più possibile. Dopo aggiungete 1/4 circa di aceto di mele, rimescolate e immergete dentro la frutta o la verdura. Lasciate riposare qualche minuto e infine sciacquate sotto l'acqua corrente.

66

Curcuma

Anche la curcuma può essere usata per la pulizia della frutta e della verdura. Questo tipo di spezia infatti, ha delle ottime proprietà antisettiche. Dovete sciogliere cinque cucchiaini di curcuma nell'acqua abbastanza calda. La lasciate raffreddare e dopo potete immergerci la vostra verdura o frutta. Prima di risciacquarla con acqua corrente, lasciatela riposare un poco. Tenete comunque presente che, in ogni caso, ogni tipo di frutta e di verdura, va lavata prima di essere consumata e non deve mai essere conservata bagnata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

I migliori succhi di frutta e verdura fatti in casa

La frutta e la verdura sono alimenti ricchi di sostanze nutrienti e vitamine fondamentali per il nostro benessere. Per questo motivo frutta e verdura dovrebbero far parte della nostra alimentazione. Esistono tanti modi di cucinare la verdura. Possiamo...
Consigli di Cucina

Insalata di verdura e frutta: 5 idee originali

Le insalate oltre che consumarle assolute come ad esempio quelle a foglie, si possono anche combinare con della frutta e eventualmente aggiungervi del formaggio dolce o piccante. In tutti i casi si tratta di abbinamenti in grado di massimizzarne il gusto,...
Consigli di Cucina

10 consigli per conservare frutta e verdura

Conservare gli alimenti in modo corretto è importante, non solo per la salute, ma anche per esser sicuri che le proprietà organolettiche dei cibi non vengano compromesse. Frutta e verdura, da questo punto di vista, non sempre sono facili da gestire,...
Consigli di Cucina

Come disinfettare la verdura cruda con metodi naturali

Sicuramente mangiare frutta e verdura è molto importante per il nostro organismo, ma è bene ricordare di lavare e disinfettare accuratamente questi alimenti per evitare disturbi intestinali, digestivi ed intolleranze varie. Ecco quindi a tal proposito...
Consigli di Cucina

5 modi per disinfettare la verdura

Disinfettare la verdura prima di consumarla è un'azione molto importante che non va mai trascurata. A meno che non acquistiate verdura coltivata in modo biologico, qualche traccia di sostanza chimica come fertilizzanti ed anti parassitari resta sempre,...
Consigli di Cucina

Consigli per esaltare il gusto della verdura cotta

La verdura è un alimento fondamentale per l'alimentazione. Per questo motivo non deve mai mancare a tavola. Naturalmente, quando si acquista va preferita quella di stagione. È un piatto leggero, fresco e ricco di vitamine. Inoltre, aiuta a mantenersi...
Consigli di Cucina

Come non fare annerire la frutta tagliata

Frutta e verdura sono componenti indispensabili per una buona dieta. Il loro apporto di sali minerali e vitamine è elevato, e si tratta senza dubbio di elementi molto importanti per l'organismo, poiché contribuiscono al suo mantenimento e alla sua protezione....
Consigli di Cucina

Verdura di novembre: le migliori da cucinare

Nel mese di novembre potremo definitivamente dire addio alle verdure della stagione estiva e cominciare a gustare i sapori freschi e gustosi che derivano dalla verdura di novembre. Le verdure sono ideali per realizzare contorni e zuppe calda, ottime per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.