Vari modi per cucinare le uova

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le uova si prestano ad un numero imprecisabile di preparazioni veramente gustose e costituiscono una risorsa inesauribile per chi ha il difficile compito di cucinarle. Si parla spesso dei mille modi di cucinare le uova ma in definitiva i metodi fondamentali per cucinarle al meglio sono 7, e su di essi, poi, si basano tutte le ricette che ne variano il gusto e la presentazione. In questi steps successivi troverete 7 vari modi per cuocerle in maniera davvero facile e gustosa.

28

La frittata

La frittata, è senza dubbio il sistema di cottura delle uova al quale si ricorre con più frequenza nei pasti familiari e che fornisce una più ricca varietà di scelta. Requisito essenziale per fare una buona frittata è quello di essere provveduti di una padella antiaderente che non lasci attaccare le uova. Mettete in una padella le uova sbattute con un pochino di formaggio, mescolatele col cucchiaio di legno e appena la frittata comincerà a rapprendersi scuotete un pochino la padella per staccare bene la parte di sotto della frittata. Quindi capovolgetela e fartela cuocere dall'altra parte. Tutto ciò a fuoco gaio affinché la frittata possa cuocere subito restando morbida all'interno e senza impregnarsi di olio.

38

Le uova al guscio

Per le uova al guscio, il procedimento è molto semplice: si appoggia l'uovo su un cucchiaio e si immerge delicatamente in acqua in ebollizione lasciandolo per tre minuti esatti. In questo modo si ottiene un albume lattiginoso e leggermente coagulato e un rosso tiepido. Per le uova al piatto, si imburra abbondantemente una teglia da forno, vi si rompono le uova e si mette il sale sulle chiare e non sui rossi. Si mette poi in un tegamino un po' di burro, si fa scaldare bene e si versa un cucchiaino di questo burro bollente su ogni rosso. Si passa poi la teglia in forno e appena le uova saranno leggermente coagulate potranno essere servite a tavola nella stessa teglia.

Continua la lettura
48

Le uova mollette

Le uova mollette invece, si mettono in un recipiente con acqua fredda, (contando cinque minuti dal momento che l'acqua leva il bollore) e poi si passano in acqua fredda per poter più agevolmente togliere il guscio, si sgusciano con attenzione e si mettono in acqua tiepida per riscaldarle. Nelle uova mollette, la chiara deve essere rappresa ma non indurita, mentre il rosso deve rimanere liquido e presentare lo stesso colore dell'uovo crudo senza la coagulazione e il colore dell'uovo sodo.

58

Le uova sode

Per la preparazione delle uova sode, si mettono le uova in un recipiente ricoprendole d'acqua fredda, si porta il recipiente sul fuoco e si contano sette minuti dal momento che l'acqua leva il bollore.
Per le uova affogate, si mette sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e aceto, indispensabile per la coagulazione della chiara. Quando l'acqua comincerà a bollire, dovrà essere mantenuto sempre il fuoco molto basso e si dovrà rompere l'uovo in un piattino. A questo punto, si dovrà mettere l'uovo proprio nel punto dove si produce l'ebollizione e dopo circa tre minuti si dovrà tirare su con un cucchiaio.

68

Le uova fritte

Per le uova fritte, si mette sul fuoco una piccola padella con abbondante olio. Quando l'olio sarà ben caldo e leggermente fumante, si dovrà rompere l'uovo in un piattino, condirlo con un pizzico di sale e farlo scivolare nella padella. Con un cucchiaio di legno si dovrà portare rapidamente il bianco attorno al rosso in modo che questo resti ben chiuso dalla chiara e quando l'uovo avrà preso consistenza e colore, si dovrà estrarre con un cucchiaio bucato e si dovrà lasciare sgocciolare per poi disporlo su un piatto.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

5 modi veloci per cucinare le melanzane

La melanzana è una verdura estremamente versatile, poiché ci permette di realizzare una grande varietà di ricette. Come molte verdure, è ricca di antiossidanti e vitamine, pur avendo un ridotto apporto calorico. Semplici da preparare e dal gusto unico,...
Primi Piatti

5 modi per cucinare il grano

Per molte persone è difficile cucinare qualcosa di leggero e di sano, soprattutto se si è spesso tentati di mangiare cibi molto grassi e molto conditi. Uno degli elementi principali da considerare se si vuole seguire una dieta abbastanza sana e ricca...
Primi Piatti

5 modi per cucinare la pasta con il salmone

Molti pensano che stare tra i fornelli in cucina può essere difficoltoso quando non si ha abbastanza dimestichezza a creare un piatto. Se volete sorprendere i vostri ospiti con qualcosa di diverso, sappiate che esistono diversi modi di cucinare la stessa...
Primi Piatti

10 modi per cucinare i ravioli

I ravioli sono un primo piatto italiano molto semplice da preparare. Solitamente sono ripieni con ingredienti diversi, dalla carne, alla verdura e al formaggio. In questa guida non ci occuperemo di creare ravioli dalla pasta, ma vi saranno illustrati...
Primi Piatti

5 modi per cucinare gli gnocchi

Molto tempo fa gli gnocchi si producevano con il solo ausilio di acqua e farina. Nel corso del XIX secolo si introdussero poi le patate, dando più sostanza al piatto. Però, ancora oggi gli gnocchi sono tra i piatti più apprezzati nel nostro paese....
Primi Piatti

5 modi di cucinare le lasagne

Le lasagne sono un tipico primo piatto italiano conosciuto in tutto il mondo. Le lasagne possono essere preparate in svariati modi, tutti abbastanza succulenti, saporiti e deliziosi. Gli ingredienti che si prestano a condire una tipologia di pasta come...
Primi Piatti

10 modi per cucinare i tortellini

Che siano, come vuole la tradizione, di carne, o anche di verdure o di pesce, i tortellini sono uno dei tipi principali di pasta della tradizione italiana. Queste delizie, che, in origine, servivano per riciclare la carne non mangiata dai nobili, oggi...
Primi Piatti

5 modi di cucinare i fagioli

Il seme della pianta che noi siamo abituati a chiamare semplicemente "fagiolo" in realtà ha centinaia di diverse varietà sparse per tutto il mondo, a cui corrispondono diverse forme, colori e tantissimi modi di cucinarli. Però, indipendentemente dalla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.