Variante vegetariana della moussaka

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La moussaka è un piatto tipico della cucina greca. Questa pietanza è uno sformato di melanzane e carne di agnello, resa particolarmente saporita dall'aggiunta di besciamella. È forse il piatto più conosciuto della tradizione greca e ricorda vagamente la nostra parmigiana di melanzane. La presenza di spezie ed erbe aromatiche rivela la sua antica origine turca. La moussaka è un piatto sostanzioso e può essere tranquillamente servita come piatto unico. Per rendere questa pietanza più leggera e digeribile, e per renderla adatta anche a chi ha problemi con la carne, vediamo ora una variante vegetariana della moussaka.

27

Preparare gli ingredienti

Per preparare la variante vegetariana della moussaka dovete innanzitutto procurarvi i seguenti ingredienti: 600 g di melanzane - 400 g di ceci e lenticchie lessati - 200 ml di passata di pomodoro - 300 g di patate - 350 ml di besciamella - 1/2 bicchiere di vino rosso - 1 cipolla - prezzemolo - origano - un pizzico di noce moscata - 50 g di pecorino - sale - pepe - olio extravergine di oliva e olio di semi di girasole.

37

Friggere le melanzane

Per la vostra variante vegetariana della moussaka, innanzitutto lavate e asciugate bene le melanzane, quindi tagliatele a fette nel senso della lunghezza. Le fette dovranno avere uno spessore di circa mezzo centimetro. Successivamente ponetele in uno scolapasta, a strati, cospargendole di sale. Metteteci sopra un peso e attendete almeno un'ora affinché rilascino l'acqua di vegetazione. Lavate quindi le fette sotto l'acqua corrente per eliminare il sale, poi asciugatele accuratamente con della carta da cucina. Scaldate in una padella dai bordi alti abbondante olio di semi di girasole, quindi, una volta che abbia raggiunto la giusta temperatura, tuffatevi le fette di melanzana poche alla volta. Friggetele a fuoco medio finché saranno dorate, dopodiché ponetele ad asciugare su carta assorbente.

Continua la lettura
47

Preparare i legumi

Per la variante vegetariana della moussaka utilizzeremo i legumi al posto della carne. Ponete in una casseruola 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e fatevi imbiondire la cipolla tagliata a fettine sottili per qualche minuto. Unitevi quindi i ceci e le lenticchie precedentemente lessati e ben scolati (potete usare anche quelli in scatola) e fateli insaporire per qualche minuto. Sfumate quindi con il vino, salate, pepate, aggiungete le erbe aromatiche e un pizzico di noce moscata. Unite quindi la passata di pomodoro. Cuocete con il coperchio per circa 20 minuti, finché il fondo di cottura sarà ben ristretto.

57

Preparare le patate

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine sottili 3-4 millimetri, utilizzando la mandolina. Scaldate qualche cucchiaio d'olio extravergine di oliva in una padella e fatevi saltare le fette di patata per qualche minuto, finché saranno appena dorate. Quindi scolatele, salatele appena e tenetele da parte.

67

Assemblare la moussaka

È arrivato il momento di assemblare la vostra variante vegetariana della moussaka. Imburrate una teglia da forno o una pirofila e ponete sul fondo uno strato di patate. Stendete quindi uno strato di melanzane, sovrapponendole in modo che non risultino buchi, e salate leggermente. Aggiungete l'intingolo di legumi e ricopritelo con un altro strato di melanzane. Salate appena anche questo strato e stendetevi sopra la besciamella precedentemente preparata. Potete usare anche della besciamella già pronta: se ne trovano di vario tipo in tutti i supermercati. Se volete una besciamella più densa potete amalgamarvi due tuorli. Spolverizzate, infine, il tutto con il pecorino grattugiato. I vegani potranno preparare una besciamella vegetale con latte di soia o riso (o acquistarne di già pronta) e sostituire il pecorino con del pangrattato..

77

Cuocere la moussaka

A questo punto la vostra variante vegetariana della moussaka è pronta per la cottura. Infornate dunque la teglia in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. La superficie dovrà risultare ben gratinata e dorata. Per gustare a pieno il sapore della moussaka lasciatela leggermente intiepidire, quindi tagliatela a quadrotti e servitela accompagnata da un vino bianco leggero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Moussaka turca

La Moussaka è un primo piatto tipico della tradizione greca, balcanica e mediorientale, facile da realizzare e molto saporoso.La versione più nota e maggiormente conosciuta è quella greca, infatti la Moussaka greca è proprio il piatto tipico e tradizionale...
Cucina Etnica

Ricetta: moussaka con melanzane al forno

In questa guida andrete a vedere come preparare una ricetta di origine greca. Si tratta della moussaka con melanzane al forno. Per preparare questa torta salata non vi ci vorrà molto. Infatti, vi basterà seguire questi 4 semplici passi. Una volta seguite...
Cucina Etnica

Come preparare vellutata di fagioli cannellini e cardo vegetariana

Le proteine dei fagioli sono fondamentali per la nostra routine. In molte diete moderne ipocaloriche, vegane o vegetariane, i fagioli sono dei legumi che la fanno da padroni perché spesso sostituiscono piatti importanti per la salute come la carne rossa....
Cucina Etnica

Ricetta: burrito vegetariano

Il burrito è un piatto tipico messicano. La ricetta classica prevede solitamente una farcitura a base di manzo, maiale, pollo oppure tacchino. Tuttavia, si presta anche ad una variante vegetariana più leggera ma molto saporita, con verdure cotte in...
Cucina Etnica

10 piatti etnici vegetariani

La cucina etnica, ossia l’insieme dei piatti tipici delle culture e tradizioni gastronomiche differenti dalla nostra, sono una piacevole immersione in profumi e aromi nuovi, delizie più o meno note al palato. Nonché ricette tutte da scoprire e interpretare....
Cucina Etnica

Come preparare gli involtini di foglie di cavolo

In questa guida ci occuperemo di spiegare in modo semplice come preparare gli involtini di foglie di cavolo. Questa ricetta la presenteremo in tre varianti: la classica con tritato di carni rosse, la light con tritato di carni bianche e la vegetariana,...
Cucina Etnica

10 cibi etnici che tutti amano

La cucina etnica ha ormai stimolato la curiosità degli Italiani che si sono lasciati travolgere dall'onda del cibo etnico e orientale. Sembrava una moda passeggera, ma si è consolidata, e ormai le ricette dai sapori speziati hanno invaso la nostra cucina....
Cucina Etnica

Ricetta: il riso alla cantonese

Il riso alla cantonese è una pietanza tipica della gastronomia cinese ed in particolare della regione del Guangzhou. Ottimo come contorno alle saporite portate di carne è anche un nutriente primo piatto. Semplice da riprodurre in casa, la ricetta tradizionale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.