Verdure miste in padella

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le verdure miste in padella, sono uno fra i piatti più salutari e facili da preparare, a patto di rispettare alcuni importanti accorgimenti. Dai profumi intensi e avvolgenti, ottime da mangiare come secondo leggero, o come ben più popolare contorno, faranno la felicità di amici vegetariani, vegani e non solo, se preparate correttamente. Per quanto infatti appaia semplice e banale passare qualche verdura in padella, spesso il risultato finale è insipido o insoddisfacente. Grazie a questo insieme di consigli, vedremo di creare la propria personalissima ricetta per le verdure miste in padella, avendo rispetto della stagionalità dei prodotti, degli aromi e dei profumi che possono esaltarli. Una parte del trucco infatti sta nell'ovvia scelta delle migliori materie prime a monte. Prima di partire, scegliamo solo verdure fresche di stagione fra le nostre preferite, e un buon olio d'oliva come base.

27

Occorrente

  • Verdure di stagione
  • Sale, erbe aromatiche, aglio, cipolla e pepe q.b.
  • Olio E.V.O.
37

Pulizia degli ingredienti e preparazione del soffritto

Le verdure miste che finiranno in padella necessitano di un lavaggio e un taglio accurati. Assicuriamoci di rimuovere bene sporcizia e residui di terra. La prima cosa da portare in padella, poi, è l'eventuale soffritto. Questo semplice passaggio serve a far appassire aromi come cipolla ed aglio, in modo che infondano bene il loro sapore all'olio d'oliva in cui cuoceremo le verdure poco dopo. Stiamo ben attenti in questo passaggio. Limitiamoci a far appassire, non carbonizzare o friggere, questi delicati ingredienti!

47

Taglio e tempistiche delle verdure

Come dice il nome stesso, le nostre verdure sono miste, e proprio per questo hanno bisogno di un minimo di preparazione logica prima di finire in padella. Quasi tutte le verdure hanno un punto di cottura simile: le più dure vanno inserite prima. I pomodori inoltre tendono a sfaldarsi molto in fretta, e i tuberi come le semplici patate cuociono invece in tempi molto più lunghi. Come far fronte a questi problemi? Semplice! I pomodori inseriamoli a pochi minuti dal fine cottura. Gli ingredienti di consistenza simile tagliamoli tutti di dimensione simile, le patate invece tagliamole a dadini più piccoli: questo accorgimento ne velocizzerà la cottura rispetto al resto.

Continua la lettura
57

Cottura delle verdure

Tagliate per bene le nostre verdure miste, possiamo finalmente passare a cuocerle in padella. Se desideriamo solo saltarle, la scelta migliore è usare una padella antiaderente. Per cotture lunghe come ad esempio la ratatouille invece, sarà necessaria una padella alta in acciaio, che possa eventualmente andare in forno. Rosoliamo a fuoco medio per qualche secondo le verdure, quindi abbassiamo la fiamma. Lasciamo cuocere il giusto, a seconda della dimensione a cui abbiamo ridotto la verdura. Vogliamo una consistenza morbida, un contorno più legato con un minimo di sughetto? Aggiungiamo allora mezzo bicchiere d'acqua e lasciamo cuocere coperto per una decina di minuti minimo. Se invece vogliamo verdure croccanti e sode limitiamoci ad una cottura asciutta. Ricordiamo solo di rigirare spesso gli ingredienti per evitare che si attacchino.
Il tocco importante rappresentato da erbe aromatiche e sale, dev'essere aggiunto sempre rigorosamente alla fine. Le erbe aromatiche infatti rischierebbero di bruciare se unite subito a preparazioni troppo asciutte. Il sale invece, potrebbe tirare fuori troppa umidità rovinando la consistenza delle verdure stesse.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le verdure miste in padella, una volta pronte, possono diventare anche l'eccellente ripieno di una torta di sfoglia salata, di una frittata o di una ottima pizza a calzone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 modi per consumare gli avanzi di verdure

In casa lo spreco va sempre evitato, soprattutto in cucina. Può capitare di cuocere più verdure del dovuto. Invece di gettare via gli avanzi di verdure, utilizziamoli per realizzare altri piatti altrettanto gustosi e appetitosi. Le verdure per noi rappresentano...
Consigli di Cucina

Come riciclare le verdure per brodo

Molto usato per risotti, arrosti e carni in umido, il brodo di verdure è una preparazione casalinga che trova posto in numerose ricette. Del brodo si utilizza però solo la componente liquida, che facilita la cottura dei cibi. Capita il più delle volte...
Consigli di Cucina

Come mangiare le verdure in modo sfizioso

Le verdure sono alimenti indispensabili per il nostro organismo in quanto ricche di ferro e sali minerali, quindi particolarmente adatte nel periodo estivo per idratare il corpo. La molteplicità di questi prodotti della terra ci consente di consumarli...
Consigli di Cucina

Bimby: come lessare le verdure

Le verdure sono tra gli alimenti principali della dieta mediterranea, immancabili a tavola se si vuole avere un'alimentazione sana, ricca e variegata. Esse infatti, sono piene di elementi indispensabili per il corpo umano, quali vitamine, sali minerali...
Consigli di Cucina

Guida domestica per la conservazione delle verdure

La cucina è il "cuore" della casa, dove i momenti più intensi e famigliari prendono corpo. Eppure, molto spesso ignoriamo i piccoli segreti per renderla ancora più funzionale e intelligente. Per evitare quindi sprechi inutili è importante conoscere...
Consigli di Cucina

Le verdure più adatte per la cottura al vapore

La cottura a vapore è una tecnica di preparazione dei cibi molto sana. Essa viene per lo più utilizzata per la preparazione di salutari verdure. Questo perché mantiene inalterate le proprietà nutritive degli alimenti, molto importanti per il nostro...
Consigli di Cucina

Come preparare un ragù bianco con carne di pollo e tacchino

Il ragù bianco è un'ottima alternativa al classico ragù al pomodoro. Inoltre è l'ideale per tutte quelle persone che soffrono di allergia al nichel alle quali l'uso del pomodoro è inibito. Per preparare questo ragù occorrono solo carni bianche,...
Consigli di Cucina

I migliori ripieni per tortillas

Chi ama la cucina messicana e tex mex non può non aver assaggiato almeno una volta nella vita le tortillas. Questo piatto è perfetto per chi ha poco tempo e preferisce una cena veloce. Le tortillas sono delle sottili sfoglie di mais, simili alla nostra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.