Week end nel Chianti: cosa fare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Toscana è notoriamente una regione ricca di storia, arte e cultura, non a caso rappresenta una delle mete più ambite ed apprezzate dai turisti di tutto il mondo.
La straordinarietà di questo luogo è decisamente legata alle attrattive monumentali e artistiche delle città più conosciute, Firenze, Siena, Pisa..... Tuttavia, forse, tali meraviglie non sarebbero così tanto apprezzate se non fosse che ad incorniciarle c'è un territorio semplicemente incantevole, fatto di piccoli borghi medievali, splendidi panorami collinari e zone suggestive che hanno conservato intatto il fascino della cultura e tradizione antica.
Il Chianti, ampia zona collinare che si estende nelle provincie di Firenze e Siena, rappresenta sicuramente uno dei luoghi simbolo della Toscana, un posto che merita assolutamente di essere visto e possibilmente vissuto... Per un’intera vacanza e… perché no... Anche soltanto per un fine settimana.
Le cose da fare nelle zone del Chianti sono innumerevoli, vediamo quelle che assolutamente non possiamo farci mancare in un week end.

26

La cultura enogastronomica

La semplice parola "Chianti" evoca immediatamente l'idea del vino... Rosso, corposo e vellutato... E non è un caso, visto che i vini prodotti in questa zona sono considerati un' eccellenza in tutto il mondo!
Non servono quindi molte altre parole per dire che, nel corso di un breve viaggio nel territorio del Chianti, non può mancare una visita ad una delle innumerevoli cantine dove nasce questo meraviglioso prodotto italiano, dove è possibile vivere un'esperienza che coinvolge interamente i nostri sensi... La vista e la scoperta delle cantine impregnate di tradizione e sapienza, la percezione degli intensi profumi, l’ascolto delle storie, le esperienze e i fatti sapientemente raccontati da chi vi ospita... E per finire la degustazione del vino rosso del Chianti!

36

I paesaggi collinari

Una delle caratteristiche più apprezzate del territorio del Chianti è quella che richiama ai suoi aspetti naturalistici e ai suoi suggestivi paesaggi: strade che percorrono lunghe e verdi distese, addolcite dalla grazia delle colline e impreziosite, quasi "ricamate", dai moltissimi vigneti e dagli oliveti che rendono così tipiche e interessanti queste zone.
La lentezza è d'obbligo in questi luoghi, per esplorare, respirare e vivere la pace e tranquillità che possono trasmettere.
Lunghe e lente passeggiate, a piedi oppure in bicicletta, sono sicuramente un modo per apprezzare pienamente questo territorio.

Continua la lettura
46

I piccoli borghi medievali

Il territorio del Chianti è ricco di piccoli e caratteristici borghi medievali e ciascuno di essi ha storie e tradizioni da raccontare e posti incantevoli da visitare.
Greve in Chianti con la sua particolarissima piazza, Panzano in Chianti e il suo castello, San Gimignano e le sue torri, il piccolissimo borgo di Barberino Val d'Elsa, sono solo alcuni dei luoghi dove è possibile trascorrere più che piacevolmente mezza giornata e anche di più!

56

Il Chianti in mongolfiera

Un'esperienza "inconsueta", di grande impatto emotivo, che vi stupirà lasciandovi sicuramente un magico ed incantevole ricordo, è quella del viaggio in mongolfiera.
Una visita del Chianti "ad alta quota" consente di vedere, da una diversa prospettiva, i suoi splendidi paesaggi e di godere di un momento di grande suggestione e meraviglia!

66

il Chianti e la sua tradizione culinaria

Oltre che per l'arte vitivinicola, il Chianti si caratterizza anche per la sua tradizione ed eccellenza culinaria, per questa ragione in un breve soggiorno in questi territori non possiamo farci mancare almeno un pranzo o una cena in una delle tante fattorie o agriturismo della zona. Qui è possibile assaporare cibi molto semplici, ma egregiamente esaltati e valorizzati dalla sapienza di chi li prepara e dalla qualità dei prodotti con cui sono cucinati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Consigli per un perfetto vin gelèe

Il Vin gelée è un delizioso dolce al cucchiaio, la cui consistenza ricorda molto le caramelle di gelatina alla frutta. Si, proprio quelle che le nostre nonne portavano spesso, in borsa e con cui amavano tanto coccolarci da piccole. L'ingrediente principale,...
Consigli di Cucina

Come usare la farina di riso

La farina di riso gode di tutte le proprietà nutritive dell'alimento da cui deriva: il riso. Nella cucina orientale viene utilizzata prevalentemente per la preparazione di biscotti secchi, cracker e gallette. Rispetto ad altre tipologie di farina, possiede...
Consigli di Cucina

Come fare la conserva di melanzane sott'olio

Qualora vi piacciono le melanzane, vi consiglio assolutamente di procedere nell'attenta lettura dei passaggi successivi della seguente pratica e deliziosa guida, nella quale vi spiegherò bene come bisogna fare correttamente la conserva di melanzane sott'olio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.