Zucca in agrodolce alla siciliana

tramite: O2O
Difficoltà: media
Zucca in agrodolce alla siciliana
17

Introduzione

Con l'arrivo nell'autunno è possibile preparare sfiziose ricette, soprattutto grazie alla presenza di vari ortaggi, salutari e squisiti da poter gustare. Con la zucca, per esempio, è possibile preparare degli ottimi primi piatti, dei secondi deliziosi o dei contorni davvero piacevoli. La zucca può essere cotta in diversi modi e può essere davvero perfetta da inserire in moltissime pietanze, come per esempio risotti, sformati, ravioli, oppure può essere cotta e gustata come ottimo contorno da accompagnare ad una buona fetta di carne. La ricetta che vi proponiamo in questa guida vi spiegherà qual è il modo migliore per preparare una fantastica zucca in agrodolce alla siciliana, così da realizzare un prelibato contorno o uno sfizioso secondo piatto.

27

Occorrente

  • zucchero q.b., zucca rossa 1kg, sale q.b., menta q.b., aceto di vino bianco q.b., aglio 3 spicchi.
37

Tagliare la zucca

Preparare un'ottima zucca alla siciliana è sicuramente piacevole per chi ama i sapori molto forti, ma nello stesso tempo dolci. Si tratta di un piatto abbastanza calorico, perché la zucca viene fritta e cotta nell'olio bollente, pertanto non è una ricetta adatta a chi segue una dieta ferrea per perdere peso. La ricetta è abbastanza semplice da eseguire, ma dovrete necessariamente scegliere una zucca abbastanza matura, in maniera tale che si riesca a cucinare in breve tempo. Iniziate subito il procedimento prendendo la vostra zucca rossa e cominciate a rimuovere tutta la buccia dura che ne riveste la superficie. Scegliete un coltello abbastanza affilato per eliminare la buccia con facilità e cominciate a tagliare la zucca in due parti uguali.

47

Friggere la zucca

Adesso tagliate ogni metà della zucca che avete appena diviso a fettine di massimo un centimetro ciascuna, quindi prendete una friggitrice e riempitela di olio di semi di girasole. Lasciate scaldare l'olio fino a quando non diventerà bollente e non avrà raggiunto la temperatura giusta per friggere la vostra zucca. Solitamente la temperatura perfetta per friggere la zucca è di circa 170°, ma potete anche inserire la zucca con una temperatura leggermente inferiore. Lasciate cuocere le fette di zucca per circa cinque minuti e toglietele dalla friggitrice attraverso l'utilizzo dell'apposito cestello. Poggiate la zucca in alcuni fogli di carta assorbente da cucina e lasciatela raffreddare. Se non possedete una friggitrice potrete ovviamente cuocere la zucca in una padella, nella quale farete prima scaldare l'olio e poi metterete la zucca.

Continua la lettura
57

Creare un soffritto

A questo punto prendete qualche fogliolina di menta fresca e sminuzzatela attraverso l'utilizzo di un coltello, quindi sbucciate e tagliate a pezzetti anche alcuni spicchi d'aglio che vi serviranno per dare sapore alla zucca alla siciliana (ovviamente, se non gradite il sapore dell'aglio potrete non inserirlo nella vostra preparazione). Adesso, utilizzando l'olio della frittura create un soffritto di olio e aglio e aggiungete anche, poco per volta, qualche cucchiaio di zucchero e di aceto di vino bianco, in maniera tale da formare il vostro agrodolce. Versate adesso l'agrodolce sulla zucca fredda, aggiungete la menta sminuzzata e gustatevi il vostro piatto. Come avrete capito, si tratta di una preparazione molto semplice da eseguire, ma se amate i sapori intensi è sicuramente il piatto che fa al caso vostro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete anche preparare la zucca in forno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i vasetti di zucca in agrodolce

I vasetti di zucca in agrodolce sono una ricetta che si prepara tipicamente in autunno, quando iniziano ad uscire le prime zucche, che sono le più tenere e saporite. Preparare i vasetti di zucca è abbastanza semplice, ma va fatto in diversi step e quindi...
Antipasti

Come preparare una caponata siciliana light

Tra le tante specialità della cucina tradizionale siciliana, una di quelle che sicuramente merita un posto in prima linea è la caponata, un piatto gustosissimo che consiste in un insieme di ortaggi fritti, conditi con sugo di pomodoro, sedano, cipolla,...
Antipasti

Ricetta: frittelle di cavolfiore alla siciliana

Un piatto originario di Messina, ma diffuso lungo tutto lo stivale. Parliamo delle frittelle di cavolfiore alla siciliana, una ricetta appetitosa e semplice da realizzare.Se siete curiosi di scoprire gli ingredienti necessari ed i passaggi per la preparazione,...
Antipasti

Come preparare le verdure in agrodolce

Le verdure miste in agrodolce rappresentano senza dubbio uno squisito contorno. Si tratta di un piatto sano, che può accompagnare pietanze di carne e di pesce, oppure può essere servito come antipasto su fette di pane abbrustolito. È ottimo anche per...
Antipasti

Consigli per delle ottime cipolline in agrodolce

Golose e croccanti, sono le cipolline in agrodolce! Una preparazione davvero sfiziosa da servire in moltissime occasioni. Perfette come antipasti, sono anche l'accompagnamento ideale per piatti a base di carne. Preparare le cipolline in agrodolce è davvero...
Antipasti

Peperoni fritti alla siciliana

I peperoni sono degli ortaggi versatili che si prestano bene a tante preparazioni. Nella cucina siciliana tante sono le ricette che prevedono l'utilizzo dei peperoni. La ricetta di cui parleremo oggi sono i peperoni fritti alla siciliana. Lasciatevi guidare...
Antipasti

Ricetta: cavoletti di Bruxelles in agrodolce

I secondi piatti generalmente vengono accompagnati con dei contorni. Questi devono abbinarsi bene e creare un'ottima armonia con la ricetta. Un alimento che di solito viene poco considerato, sono i cavoletti di Bruxelles. Una varietà di cavoli, che va...
Antipasti

Come preparare le cipolle in agrodolce

Le cipolle in agrodolce si possono servire sia come antipasto che come contorno. Si accostano molto bene con piatti a base di carne e selvaggina di vario tipo. Il sapore agrodolce, com'è noto, viene conferito dall'unione di zucchero e aceto, e viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.